Ultime notizie:

Corte di Giustizia Ue

    • News24

    E' stato riconosciuto il patrimonio europeo

    Nel caso della tutela dei cittadini, circa 4 milioni di qua e di là della Manica, i diritti attuali restano intatti ma passano sotto la giurisdizione dei tribunali britannici anche se per 8 anni la Corte di Giustizia Ue fungerà da appello di ultima istanza.

    – di Adriana Cerretelli

    • News24

    Riconosciuto il patrimonio dell'Europa

    Nel caso della tutela dei cittadini, circa 4 milioni di qua e di là della Manica, i diritti attuali restano intatti ma passano sotto la giurisdizione dei tribunali britannici anche se per 8 anni la Corte di Giustizia Ue fungerà da appello di ultima istanza.

    – Adriana Cerretelli

    • News24

    L'accordo su Brexit / Le procedure amministrative e la tutela dei diritti

    Per assicurare una coerente interpretazione dei diritti dei cittadini in questione "la visione comune raggiunta dai negoziatori riconosce il ruolo della Corte di Giustizia Ue come ultimo arbitro nell'interpretazione della legge dell'Unione a patto che le corti o i tribunali britannici tengano in debito conto le decisioni rilevanti della Corte di giustizia Ue dopo la data del ritiro", chiedano a quest'ultima "quando ritengano necessario", indicazioni interpretative.

    • NovaCento

    Principio di legalità in ambito fiscale. Si alla prescrizione, la Corte di Giustizia UE ribalta la sentenza Taricco.

    L'obbligo di tutelare gli interessi finanziari dell'Unione europea dev'essere conciliato con il rispetto del principio di legalità dei reati e delle pene. Pertanto, i giudici italiani, in procedimenti penali riguardanti frodi gravi in materia di IVA, non sono tenuti a disapplicare le norme nazionali sulla prescrizione (sulla base della sentenza Taricco) se ciò contrasta con il suddetto principio. E' quanto ha stabilito la Corte di Giustizia UE in data odierna, in un caso sollevato dalla Cort...

    – Fulvio Sarzana

    • News24

    Brexit, uniformità di regole tra le due Irlande per uscire dall'impasse sul confine

    Passi avanti, seppure ancora parziali, nella trattativa tra Unione europea e Gran Bretagna sul confine tra le due Irlande dopo Brexit, il nodo forse più intricato di questa prima fase dei negoziati. Secondo il quotidiano francese Les Echos e il britannico The Times, si lavorerebbe infatti per

    – di Michele Pignatelli

    • News24

    Verso un giro di vite sulle macellazioni islamiche nei garage

    Secondo l'avvocato generale della Corte di giustizia Ue Nils Wahl, il requisito in base al quale le macellazioni rituali - bovini, ovini o camelidi - senza stordimento devono avvenire in un macello riconosciuto non viola la libertà di religione.

    – della redazione Norme

    • Agora

    Il Consorzio aceto balsamico di Modena supera le divisioni e blinda la Denominazione

    Il Consorzio dell'aceto balsamico di Modena all'attacco nella tutela della Denominazione contro evocazione e contraffazione: in Italia, Germania, Francia e Spagna. La difesa passa anche della registrazione del marchio consortile negli Stati Uniti e a breve partirà una campagna di comunicazione, con un budget di un milione, con l'obiettivo di far conoscere il prodotto autentico. Evocare fa male «Abbiamo ottenuto una serie di successi incoraggianti - commenta Federico Desimoni, dg del Consorzio -...

    – Emanuele Scarci

    • Agora

    Azienda veneta batte Germania alla Corte di giustizia Ue: più facile esportare fuochi d'artificio

    Il distretto della giostra si snoda fra le province di Rovigo (oltre la metà del totale) e Vicenza, con qualche presenza nel Trevigiano, Veronese e Padovano: un "mondo delle emozioni", che punsta su aspetti estremamente pratici: l'innovazione, la tecnologia. In Polesine, in particolare, si trovano imprese leader a livello nazionale, europeo e internazionale e che rappresentano, per quantità, circa la metà di tutte le imprese che in Veneto operano nel settore della costruzione di giostre e spetta...

    – Barbara Ganz

    • News24

    Trasferimenti societari senza vincoli all'interno della Ue

    Una società con sede legale in uno Stato Ue può trasferire la sua sede "legale" in altro Stato Ue senza trasferire la sua sede "effettiva" (in sostanza, la sua direzione generale e i suoi stabilimenti produttivi); non sono conformi al diritto Ue le norme di uno Paese membro che subordinano il

    – di Angelo Busani

1-10 di 536 risultati