Persone

Corrado Passera

Corrado Passera è nato il 30 dicembre del 1954 a Como ed è un manager e banchiere italiano, nel Governo Monti è stato Ministro dello Sviluppo Economico e ad interim delle Infrastrutture e Trasporti dal 16 novembre del 2011 al 28 aprile del 2013.

Laureato con Lode alla Bocconi, nel 1980 ha conseguito un Master in Business Administration (MBA) alla prestigiosa Wharton School di Philadelphia (USA).

Negli anni Novanta è stato anche amministratore delegato delle Poste Italiane, del banco Ambrosiano Veneto e del Gruppo Olivetti. Prima ancora è stato Direttore Generale, rispettivamente, del Gruppo Mondadori e del Gruppo l’Espresso, oltre che vicepresidente del Credito Romagnolo. Ha lavorato anche in Cir, il gruppo guidato da Carlo De Benedetti, di cui è stato Direttore Generale fino al 1990. Corrado Passera conclusi gli studi in Bocconi, ha iniziato il suo percorso professionale nel 1980 presso la McKinsey, una società di consulenza manageriale e di strategia aziendale.

Durante la sua carriera, Passera ha permesso alle aziende da lui guidate di raggiungere importanti traguardi: ha fatto sì che il gruppo Olivetti si espandesse nel settore telecomunicazioni (con la creazione di Omnitel ed Infostrada), mentre alle Poste è riuscito in una difficile impresa di rilancio e risanamento, portando il bilancio aziendale nuovamente in attivo.

Nel 2006 è stato tra gli artefici del processo che portò all'integrazione tra Banca Intesa e Sanpaolo IMI, dando vita a Intesa Sanpaolo, divenuta numero uno in Italia per numero di sportelli e con forte presenza internazionale focalizzata nell'Europa centro-orientale e nel bacino del Mediterraneo.

Il 1 giugno 2006, proprio grazie ai suoi successi come dirigente d’azienda, Corrado Passera è stato insignito del titolo di Cavaliere dell’Ordine al merito del Lavoro dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Nel 2008 è stato advisor dell'operazione di salvataggio Alitalia che rafforzò il monopolio nel trasporto aereo su molte tratte nazionali.

Il 16 novembre 2011, immediatamente dopo il giuramento a Ministro del governo Monti, una nota di Intesa Sanpaolo informa che il Consigliere Delegato e CEO Corrado Passera lascia il Gruppo.

Nel Gennaio 2013 ha dichiarato di voler rinunciare alle elezioni politiche perchè deluso dalla composizione della coalizione Monti per l'Italia.

Il 23 febbraio del 2014 ha lanciato il progetto politico "Italia Unica", presentando tra l'altro un piano di rilancio dell'economia italiana di svariati miliardi.

Il 6 giugno del 2015 ha annunciato la sua candidatura a sindaco di Milano, in prossimità delle elezioni comunali del 2016.

Il 9 aprile del 2016 ha ritirato la sua candidatura, dichiarando di voler sostenere il candidato di centro destra a sindaco di Milano, Stefano Parisi.

Corrado Passera è sposato in seconde nozze con Giovanna Sanza dal giugno del 2011 ed è padre di 4 figli, di cui due (Luigi e Sofia) nati dal precedente matrimonio e due nati dall'unione con la signora Sanza.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Corrado Passera
    • News24

    «Torno a fare il banchiere e punto sulle Pmi»

    «Il bello del mestiere del banchiere è di aiutare le imprese a crescere o a risolvere i loro problemi. E da qui riparte la mia nuova avventura nel mondo del business». Corrado Passera, 63 anni, 5 figli, è uno dei manager più noti in Italia e all'estero per aver guidato grandi imprese e banche:

    – Alessandro Graziani

    • Agora

    Ipotesi Fonspa-Credito Fondiario per la nuova Spac di Passera

    Nasce Spaxs, la società di scopo Spac, ovvero 'Special purpose acquisition company', firmata da Corrado Passera, ex consigliere delegato di Intesa Sanpaolo ed ex ministro dello Sviluppo economico nel governo Monti, insieme al partner Andrea Clamer, ex Banca Ifis. La nuova società, che si quoterà sul Mercato Alternativo dei Capitali di Piazza Affari (Aim) ad inizio febbraio, è focalizzata sui servizi finanziari e punta all'acquisizione di una società del settore, con l'obiettivo di creare un op...

    – Carlo Festa

    • News24

    Nasce Spaxs, la società di Passera

    Al via la Spac di Corrado Passera. L'ex-Ad di Intesa Sanpaolo ha promosso, congiuntamente con il manager Andrea Clamer, Spaxs, la prima Spac (Special Purpose Acquisition Company) imprenditoriale italiana finalizzata al controllo gestionale di una società operante nel settore bancario e finanziario

    – Carlo Festa

    • Agora

    Parte lunedì il collocamento della Spac di Passera: 200 milioni già coperti

    L'ex-amministratore delegato di Intesa Sanpaolo, Corrado Passera, è pronto per il grande ritorno nel mondo della finanza. Secondo le indiscrezioni dovrebbe infatti partire lunedì della prossima settimana e concludersi venerdì 26 gennaio il collocamento per il lancio della nuova Spac (la special purpose acquisition company) promossa dal manager che ha condotto Intesa Sanpaolo dal 2002 al 2011. Il pre-marketing starebbe procedendo bene e il collocamento potrebbe dunque chiudersi prima. Il c...

    – Carlo Festa

    • News24

    Da Passera a Ghizzoni, i banchieri in panchina pronti a tornare in campo

    Squadra che vince non si cambia. Ma quando la squadra va male, è l'allenatore a perdere il posto. La consuetudine che da sempre è legge nel mondo del calcio vale spesso anche per i top manager delle aziende industriali e - soprattutto, data la lunga crisi finanziaria - per quelli del settore

    – di Alessandro Graziani

    • News24

    La campagna d'Italia avviata sulle ceneri dell'Ambrosiano

    La storia del Crédit Agricole in Italia è una tela tessuta negli anni che per lungo tempo si è sviluppata in simbiosi con l'impresa in cui si è cimentato Giovanni Bazoli nel costruire mattone su mattone la prima banca italiana. Era la fine degli anni '80 quando ancora si parlava di finanza laica e

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Le grandi navi non passeranno da San Marco

    Obiettivo: evitare che a Venezia le grandi navi da crociera disgustino turisti e intellettuali e al tempo stesso continuino a navigare e generare traffico per le imprese del turismo e del porto. Soluzione: far passare le navi, non viste, dalla porta di servizio via Marghera e Malamocco. E' questo

    – di Jacopo Giliberto

    • News24

    Grandi navi a Venezia, ecco il piano per farle passare per Marghera

    Con il viavai estivo di navi da crociera in quello che potrebbe essere il principale porto passeggeri del Mediterraneo si riapre il dibattito sulle grandi navi a Venezia. Nuova ipotesi: scacciamo le navi più grandi dal centro storico e allontaniamole a Marghera. Se ne dovrebbe discutere in questi

    – di Jacopo Giliberto

    • News24

    Carige sconta in Borsa la frattura al vertice

    La lettera di sfiducia contro il ceo Guido Bastianini presentata al consiglio d'amministrazione da Vittorio Malacalza, primo socio nonché vice-presidente di Carige, ha aperto una frattura insanabile nel vertice della banca e il titolo ne ha immediatamente risentito. Tanto che a Piazza Affari ieri

    • News24

    Chris Smalling convola a nozze sul lago di Como

    Il prossimo 21 giugno Chris Smalling centrale di difesa del Manchester United, fresco trionfatore dell'Europa League, e della nazionale inglese si sposerà sul lago di Como. L'evento è tenuto segreto soprattutto per esigenze di sicurezza dopo l'attentato di Manchester. Gli indizi portano ad una

    – di Redazione online

1-10 di 2259 risultati