Ultime notizie su

Core Tier-1

    • News24

    L'era Ghizzoni tra crisi di mercato e rafforzamento del gruppo

    Fu a Varsavia, il 30 settembre 2010, al termine di un pomeriggio freddo e piovoso, che per UniCredit si chiuse definitivamente l'era di Alessandro Profumo, l'uomo che aveva creato e plasmato la banca, e si aprì quella di Federico Ghizzoni. Cornice ideale per il banchiere piacentino, classe 1955,

    – Monica D'Ascenzo

    • News24

    Rischio di svendita in blocco di titoli di Stato

    Titoli di Stato in vendita per un totale di 604 miliardi di euro solo da parte delle banche di Germania, Italia e Spagna. In Italia si potrebbe arrivare tra i 100 e i 300 miliardi di BTp da scaricare dai bilanci bancari, a seconda delle ipotesi prese in esame. Sebbene queste siano solo simulazioni,

    – Morya Longo

    • News24

    Mediobanca e le scelte sulla quota in Generali

    Al primo posto degli obiettivi del Piano strategico per il triennio 2014-16 di Mediobanca spiccava «la riduzione della partecipazione in Assicurazione Generali di circa tre punti in tre anni».

    – di Claudio Gatti

    • News24

    Popolare Vicenza esce da Save

    Marco Polo Holding ha rilevato l'8,75% di Save dalla Banca Popolare di Vicenza e Finint è salita, considerate anche le quote detenute direttamente o attraverso

    – Laura Galvagni

    • News24

    Popolare Vicenza vende la quota in Save

    Marco Polo Holding ha acquistato l'8,75% di Save dalla Banca Popolare di Vicenza e la Finint di Enrico Marchi e Andrea De Vido èsalita, considerate anche le

    – Laura Galvagni

    • News24

    Deutsche, piano anticrisi. In arrivo 35mila esuberi

    Deutsche Bank esce da dieci paesi e taglia 9mila dipendenti. E' una cura drastica, quella messa a punto dal nuovo ceo John Cryan. Un piano che si pone come obiettivo quello di riportare in acque sicure la più grande banca tedesca e riguadagnare credibilità dopo gli scandali del passato. L'impresa

    – Luca Davi

    • News24

    Mediobanca vola in Borsa col raddoppio dei profitti

    Mediobanca archivia il miglior trimestre da cinque anni, con utili raddoppiati a 205 milioni, e viene premiata in Borsa con un balzo del titolo superiore al 4% a 8,96 euro. Sempre più evidente il contribuito del core business bancario ai risultati, sempre meno dipendenti dalle partecipazioni, tutte

    – Antonella Olivieri

1-10 di 766 risultati