Ultime notizie:

Consiglio nazionale delle ricerche

    • NovaOther

    Le performance dei «nanocugini»

    Lo conferma, con soddisfazione, Inguscio, presidente del nostro Consiglio nazionale delle ricerche.

    – Leopoldo Benacchio

    • News24

    Cambiamenti climatici: investire nell'agricoltura sostenibile

    Nel 2015 la popolazione mondiale raggiungerà i 9,5 miliardi e sarà necessario aumentare del 70% la produzione di cibo. Che richiederà un fabbisogno di energia superiore del 37% rispetto a quello attuale e il 55% di acqua in più consumata. Un quadro che contrasta con la progressiva desertificazione

    – di Annamaria Capparelli

    • News24

    Clima, Gentiloni: pressing per convincere gli Usa sugli Accordi di Parigi

    L'Italia continuerà a premere sugli Stati Uniti affinché cambino posizione sugli Accordi sul clima di Parigi. Nella lotta ai cambiamenti climatici, ha spiegato il capo del Governo Paolo Gentiloni, intervenuto in mattinata a Roma a un convegno del Cnr su "Clima, agricoltura e migrazioni" - abbiamo

    • News24

    Il Nobel ai rivoluzionari della biochimica

    Il premio Nobel per la Chimica 2017 è stato assegnato a Jacques Dubochet, Joachim Frank e Richard Henderson "per aver sviluppato la microscopia crioelettronica che rileva in alta definizione le strutture delle biomolecole".

    – di Francesca Cerati

    • Agora

    Università di Padova e Cnr per la app che che guida fra alimentazione e attività fisica (per prevenire un terzo dei tumori)

    A realizzarla il Consorzio di ricerca Luigi Amaducci, tramite un team coordinato dall'Istituto di neuroscienze del Consiglio nazionale delle ricerche (In-Cnr) e composto anche da Università di Padova (Dipartimento di Neuroscienze; Unità operativa di riabilitazione ortopedica), Istituto Oncologico Veneto e azienda Openview, con la sponsorizzazione di Takeda (consociata italiana dell'azienda farmaceutica giapponese).

    – Barbara Ganz

    • Agora

    Ventotto scienziate e un solo scienziato: così l'università di Trento racconta la stessa storia a ruoli invertiti, 90 anni dopo Marie Curie

    La Fisica e le donne: sono passati novant'anni dalla celebre foto che ritraeva 28 scienziati e una sola scienziata (Marie Sk?odowska Curie), scattata a margine del Congresso di Solvay, e l'Università di Trento e la Società Italiana di Fisica hanno deciso di riproporla a ruoli invertiti. L'iniziativa è stata promossa per sensibilizzare sull'importanza di rendere visibili le tante donne che già lavorano nel campo della Fisica in Italia. E per incoraggiare la diffusione di modelli femminili per qu...

    – Barbara Ganz

    • News24

    Scienza, il bene dei beni

    L'inclusione da parte di Unesco di antiche faggete tra Toscana e Calabria e delle opere di difesa veneziane tra i siti riconosciuti come "patrimonio dell'umanità", riposiziona l'Italia al primo posto, davanti a Cina, Spagna e Francia, quale sede geografica e politica del maggior numero di siti (53).

    – di Massimo Inguscio* , e Gilberto Corbellini**

    • Agora

    Quando i delfini fanno "click": i rumori sottomarini svelano la caccia notturna dei cetacei

    I delfini preferiscono cacciare di notte: è infatti durante le ore di buio che usano maggiormente il loro sonar per emettere suoni (click) e valutarne l'eco in modo da localizzare prede e oggetti. Lo dimostra uno studio tutto italiano, pubblicato su Scientific Reports dall'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn) e dall'Istituto per l'Ambiente Marino Costiero del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr-Iamc). Lo studio si basa sulla registrazione dei rumori sottomarini effettuata dalla stazi...

    – Guido Minciotti

    • News24

    Vega, il razzo made in Italy porta in orbita due satelliti

    Decimo lancio di Vega, il lanciatore dell'Agenzia spaziale europea (Esa) costruito in Italia dalla Avio. Il razzo ha portato in orbita due satelliti per l'osservazione della Terra costruiti in Israele: Optsat-3000, del ministero della Difesa italiano, e Venus, destinato a una missione

    – di Nicoletta Cottone

    • News24

    Giugno torrido, contende il record del caldo al 2003

    La percezione degli italiani viene confermata dalle statistiche: il caldo record del giugno 2017 sfida quello torrido del 2003 e gli contende il primato del giugno più caldo dal 1800. Lo indicano i dati allo studio dell' Istituto di Scienze dell'Atmosfera e del Clima del Consiglio Nazionale delle

1-10 di 284 risultati