Ultime notizie:

Consiglio di Stato

    • Agora

    Elenchi massoni/ Nuovo duro scontro tra Commissione antimafia (che si sente presa per il naso) e Goi (che intanto pensa alla Calabria)

    E' senza fine (e finora senza risultati) il botta e risposta tra la Commissione parlamentare antimafia e il Grande oriente d'Italia (Goi). Vi avevo lasciato - adorati lettori di questo umile e umido blog - con la notizia che non solo il Goi governato da Stefano Bisi non aveva consegnato gli elenchi (a partire da quelli siculi e calabri) ma, in sordina sul suo sito, aveva dato conto che la magistratura aveva autorizzato i "fratelli" a riprendersi tutta la documentazione che l'allora pm di Palmi ...

    – Roberto Galullo

    • News24

    Pa, via libera a decreti bis su partecipate e «furbetti»

    Primo via libera del Cdm ai decreti Madia bis sul taglio delle partecipate e il licenziamento lampo per i "furbetti del cartellino". Sono i provvedimenti correttivi dei testi originari, già in vigore, che il Governo ha deciso divarare dopo la sentenza della Consulta sulla riforma della P.a, che ha

    • News24

    Taglia-partecipate, l'avvio dei piani slitta al 30 giugno

    Quello di oggi sarà il via libera preliminare al nuovo provvedimento, che dovrà ricevere i pareri di Consiglio di Stato e commissioni parlamentari oltre all'ok degli enti territoriali prima di tornare in consiglio dei ministri per l'approvazione finale.

    – di Gianni Trovati

    • Agora

    Non solo Mps: l'allarme di Renzi sulle banche pugliesi

    A Bari (come a Sondrio, peraltro) hanno aspettato fino all'ultimo, e dal loro punto di vista hanno fatto bene: a metà dicembre, pochi giorni prima dell'assemblea, la riforma è finita nel congelatore per l'intervento del Consiglio di Stato: tra i più affezionati alla natura cooperativa della banca c'è il deputato Pd Francesco Boccia, ieri nel mirino di Renzi, che si è fatto in quattro a più riprese per evitare o allontanare la trasformazione in società per azioni.

    – Marco Ferrando

    • NovaCento

    BOLERO FILM E AVVENTUROSO FILM

    il 7° da sinistra vestito da ballerina è Ignazio Scotto, futuro presidente del Consiglio di Stato a Roma (abitava in Piazza Cavour davanti al "palazzaccio" di giustizia).

    – Luca Boschi

    • Tecnici24

    Professioni: la pianificazione forestale e agronomica è esclusiva degli agronomi

    Questo principio generale è stato affermato dal Consiglio di Stato, sezione III, nella sentenza 1 febbraio 2017, n. 426, accogliendo il ricorso proposto dal Consiglio dell'Ordine Nazionale e dalla Federazione Regionale degli Ordini dei Dottori... Correttamente ricostruito l'incarico previsto dall'amministrazione regionale, il Consiglio di Stato, richiamato l'insegnamento della Corte Costituzionale che prevede la definizione delle competenze esclusive delle professioni protette in base...

    – Mauro Calabrese

    • News24

    Dipendenti pubblici, partita da 8 miliardi per le buste paga

    Insieme ai correttivi a Testo unico e riforma Brunetta, che dopo il primo via libera in consiglio dei ministri dovranno ottenere i pareri di Parlamento e Consiglio di Stato e l'intesa con gli enti territoriali prima del varo finale entro aprile, per fare i contratti servono poi gli atti di indirizzo, che la Funzione pubblica dovrà fornire all'Aran (l'agenzia che rappresenta lo Stato come "datore di lavoro") per i quattro nuovi comparti in cui è divisa la Pa.

    – di Gianni Trovati

    • Agora

    Esclusivo/2 La lettera di addio al Goi del Gran Maestro Di Bernardo nel '93: «Le Comunioni massoniche estere ci hanno condannati»

    Cari e amati fratelli di questo umile e umido blog, ieri ho pubblicato la  prima parte della lettera che l'allora Gran Maestro del Goi (Giuliano Di Bernardo) avrebbe voluto spedire ai suoi fratelli per far loro sapere - correva l'anno 1993 - i motivi per i quali aveva deciso di abbandonare l'Obbedienza massonica. Quella lettera è stata richiesta dalla Commissione parlamentare antimafia, che l'ha ricevuta alcuni giorni fa. Oggi proseguo con la pubblicazione della seconda parte di questa lettera...

    – Roberto Galullo

    • News24

    Magistrati onorari, incontro al ministero il 15 febbraio

    L'incontro richiesto è previsto mercoledì 15 febbraio alle ore 16 e sarà utile a individuare possibili soluzioni da prospettare al Consiglio Superiore della Magistratura e al Consiglio di Stato».

    – di Marco Libelli

1-10 di 2434 risultati