Aziende

Coin

Gruppo Coin è una società per azioni italiana che opera nel settore della vendita di abbigliamento. Quotata alla Borsa di Milano nel segmento Standard, Gruppo Coin è leader nel mercato italiano della vendita di abbigliamento al dettaglio, con il 5,57% di quota di mercato, sul quale si è posizionato con con due marchi distinti, Coin e Ovs Industry.

Gruppo Coin è sia distributore di marchi di prestigio che produttore di proprie collezioni e oltre all’abbigliamento, nei suoi punti vendita Coin e Ovs Industry offre accessori, profumeria e casa. Fondata nel 1916 da Vittorio Coin, che seppe ottenere la licenza di venditore ambulante per vendere tessuti o articoli di merceria, l’azienda ha iniziato negli anni Sessanta il business dei grandi magazzini con vendita a reparti. Fra il 1962 e il 1965 vengono aperti a Milano i Coin di Piazza 5 Giornate (fra i più grandi dell'epoca con un'area di oltre 5.000 metri quadrati disposta su 8 piani), di Piazzale Loreto e di Corso Vercelli. L'espansione è proseguita toccando Parma e Bergamo, fino al grande complesso di Venezia-Mestre in piazza XXVII ottobre. Dell’inizio degli anni Settanta è il successo dei negozi Ovs (acronimo che sta per Organizzazione Vendite Speciali), con un'offerta al pubblico delle rimanenze di magazzino di Coin, ossia gli articoli invenduti, a prezzi di svendita vera e propria: nel 1972 si è configurata come divisione autonoma denominata Oviesse. Negli anni Ottanta viene creata la prima carta di credito al consumo nel settore abbigliamento in Italia, la Coincard, che si è poi sviluppata in carta fedeltà con servizi e vantaggi per i titolari. Nel 1999 Gruppo Coin viene quotato in borsa e nel 2005 Pai Partners, uno dei principali fondi di private equity europei, ne è diventato socio di maggioranza. E’ così stato individuato un nuovo team manageriale che sta guidando il riposizionamento di Oviesse in Ovs Industry e il rilancio del brand Coin.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Coin
    • News24

    Dopo Facebook, i bitcoin: ecco il progetto segreto di Cambridge Analytica

    E per farlo, a quanto pare, aveva deciso di navigare anche in acque sporche, come testimoniano gli sforzi compiuti per promuovere Dragon Coin, criptovaluta secondo alcune fonti vicina a un famoso gangster di Macao, soprannominato Broken Tooth, e utilizzata nel mondo dei casinò della regione cinese.

    – di Biagio Simonetta

    • Agora

    Kryalos fa shopping a Roma

    Roma attira investimenti. Gli esperti sono concordi nel dire che la capitale possa essere la nuova meta di shopping immobiliare, ora che a Milano il prodotto scarseggia sempre più. Pur essendo di due anni indietro rispetto alla attuale situazione di Milano, la capitale ricomincia a richiamare capitali. L'ultima operazione in ordine di tempo è di Kryalos Sgr che ha acquistato Palazzo Mancini da Unicredit. Il deal viene realizzato attraverso il fondo Virtus, che si pone come obiettivo investimenti...

    – Paola Dezza

    • News24

    Record di operazioni di M&A. In Italia 10 miliardi in tre mesi

    Il mercato M&A corre veloce a livello globale ma anche l'Italia sembra ben impostata. Nonostante le incertezze legate allo scenario politico nazionale, gli operatori infatti continuano ad investire. Nel primo trimestre dell'anno sono state formalmente chiuse in Italia 167 operazioni per un

    – di Carlo Festa

    • News24

    Chiasso, l'Eldorado delle start-up (italiane) di blockchain

    Là dove c'erano banche, hotel, uffici ricolmi di denaro contante in fuga dall'Italia - i tempi d'oro pre-Tangentopoli, pre-Schengen, pre scudi fiscali, pre-crisi subprime - sta sorgendo una criptovalle con vista sulla Lombardia, una nemesi storica solo apparente. Un tempo la Svizzera - o meglio il

    – di Alessandro Galimberti

    • Econopoly

    Petrolio a 70 dollari. Chi fa sonni tranquilli e chi no

    L'autore di questo post, Raffaele Perfetto, ha acquisito esperienza decennale in ambito Oil & Gas con una Major Oil Company. Ha conseguito un MBA in Oil & Gas Management nel 2016. Scrive preferibilmente di energia e geopolitica -  Tempo fa avevamo discusso su Econopoly di uno schema petro-finanziario basato su una sorta di ménage a trois tra americani, sauditi e russi. In questo triangolo Mosca e Riad sono stati attori protagonisti a sostegno del nuovo ordine OPEC, ribattezzato OPEC+ il quale c...

    – Econopoly

    • NovaOther

    Marketing digitale via catena dei blocchi

    Le aziende, di regola, si creano laddove non esiste un mercato, o perché le attuali condizioni lasciano ancora spazi per arricchire l'offerta. C'è un'altra regola al giorno d'oggi: ogni volta che un'azienda aggiunge nel suo marketing il termine "blockchain" le sue azioni hanno un'impennata. Sta prendendo piede per i business digitali lo strumento dell'Ico, Initial coin offering, ossia un'emissione di token che si comprano con denaro reale. E' un'opportunità che rende più facile ai business nasce...

    – Massimo Chiriatti

    • News24

    Non profit, con la blockchain donazioni tracciate fino ai beneficiari

    Le vie della donazione non sono infinite. Ma negli ultimi anni, complice la tecnologia, i canali per finanziare la "solidarietà" si sono arricchiti di nuovi strumenti. E se in Italia le erogazioni online al non profit restano ancora poco frequentate (5,4% secondo l'Osservatorio Gfk 2017) , hanno

    – di Dario Aquaro

1-10 di 381 risultati