Ultime notizie:

Codice della strada

    • Agora

    Incidenti Mille Miglia - Ci risiamo, si corre anche in città

    Al via, tutti baldanzosi, divi compresi. Con la stampa al seguito appagata e osannante e le immancabili foto che ben ci ricordano quanto siano belle le belle automobili di ieri e di oggi. Lungo la strada, le solite spacconate e l'incidente in cui rischia di scapparci il morto. Anche quest'anno la Mille Miglia sta andando così: alle porte di Ravenna, una Ferrari moderna che faceva parte della carovana ha centrato un'utilitaria che pare avesse la sola colpa di cercare di svoltare a sinistra per en...

    – Maurizio Caprino

    • Agora

    Hoverboard come i Segway: sono vietati ma nessuno lo dice

    In origine fu il Segway. Ora c'è soprattutto l'hoverboard, più compatto e reperibile. Ma la sostanza non cambia: in aree pubbliche dove circolano veicoli e/o pedoni non si possono usare. Per legge. Ai tanti che non ci credono ancora (magari perché ne hanno acquistato uno da un venditore che si è ben guardato dall'avvisarli, al limite della pratica commerciale scorretta prevista dal Codice del consumo), la settimana scorsa su Rainews24 ha risposto persino la Polizia stradale, nell'autorevole p...

    – Maurizio Caprino

    • News24

    Animali in autostrada, la recinzione non annulla la responsabilità del gestore

    Non basta che la rete di recinzione dell'autostrada sia integra: se nonostante questo un animale vaga sull'asfalto provocando un incidente, il gestore dell'infrastruttura è comunque tenuto a risarcire i danni all'investitore. Salvo che dimostri che la presenza dell'animale sulla carreggiata fosse

    – di Maurizio Caprino

    • News24

    Export vecchi veicoli, allarme dai demolitori sulla riforma Madia

    Le associazioni Ada (autodemolitori) e Aira (riciclatori di auto) sono preoccupate per le nuove procedure sulla radiazione dei veicoli per esportazione che si profilano se fosse approvato senza modifiche lo schema di decreto legislativo su Motorizzazione, Pra e documento unico di circolazione,

    • News24

    Pedaggi, 50 giorni per evitare le multe degli ausiliari

    Non è un vero e proprio giro di vite quello avviato da inizio anno contro chi non paga (o non riesce a pagare per problemi tecnici) il pedaggio autostradale: la sanzione (85 euro di multa e due punti decurtati dalla patente), prevista da sempre e applicata solo ora che i gestori delle autostrade

    – di M.Cap.

    • News24

    Costi di notifiche multe, scontro Comuni-ministeri

    Il Tar Lombardia ha dichiarato inammissibile il ricorso del Comune di Milano per ottenere che anche le polizie locali, come quelle statali, possano effettuare gratis le visure nelle banche dati di Motorizzazione e Pra quando devono cercare l'intestatario di un veicolo per spedirgli una multa. Negli

    – di Maurizio Caprino

    • News24

    Alcoltest, i vincoli al prelievo di sangue al pronto soccorso senza consenso

    Venerdì scorso la Corte di cassazione ha stabilito che le analisi del sangue effettuate al pronto soccorso al solo scopo di accertare il reato di guida in stato di ebbrezza richiedono il consenso dell'interessato (sentenza 21885/2017). Sembra l'ultimo tassello, in senso garantista, di un mosaico

    – di Marisa Marraffino

    • News24

    Autovelox mobili, la presegnalazione può anche essere fissa

    I segnali fissi vanno bene anche per preannunciare controlli di velocità saltuari e il Telelaser non va necessariamente usato per fermare subito i veicoli in avvicinamento alla postazione degli agenti, che possono puntare anche i veicoli in allontanamento, rinunciando a intimare l'alt. E' una

    – di Maurizio Caprino

    • News24

    Controlli automatici Rc auto sbagliati, ecco come difendersi

    Appostamenti a bordo strada con apparecchi che leggono la targa e indicano se un veicolo che transita è coperto di assicurazione RC auto oppure no. Vigili che girano a piedi per zone frequentate e interrogano il loro smartphone per vedere se sono coperti anche i mezzi in sosta. I controlli

    – di Maurizio Caprino

    • News24

    Poliziotti e militari perdono la patente personale solo dopo la condanna

    Agenti, vigili e militari, se provocano un incidente anche grave mentre guidano un veicolo di servizio, non rischiano di perdere la loro normale patente civile. Almeno fino al momento in cui saranno condannati penalmente per il reato di omicidio stradale o di lesioni personali stradali. Lo

    – di Maurizio Caprino

1-10 di 1618 risultati