Persone

Claudio Del Vecchio

Nato nel 1957, opera nel settore dell'Abbigliamento.

Oggi è Presidente e Amministratore Delegato di Brooks Brothers Group da lui acquisito nel 2001. Ha rilanciato lo storico marchio di camice indossate da Wharol, Gatsby e dai Kennedy e ha creato intorno al brand un gruppo manifatturiero e commerciale diversificato che opera con un portafoglio di aziende specializzate nel settore della moda. Ha 480 punti vendita nel mondo, di cui 400 gestiti direttamente. Trasferitosi in America nel 1982, Del Vecchio ha contribuito in modo determinante al successo della Luxottica quale prima azienda produttrice e distributrice di occhiali negli USA e alla quotazione di Luxottica al New York Stock Exchange.

Il 2 giugno 2014 è stato nominato dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, Cavaliere del Lavoro.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Claudio Del Vecchio
    • News24

    Padoan ottimista: «La crescita nel 2015 sarà superiore a quanto ci aspettiamo»

    Abbiamo visto ieri sera a New York un Pier Carlo Padoan ottimista, con una buona grinta sulle possibilità di crescita dell'Italia nonostante ci siano lievi differenze tra le proiezioni del Ffmi e del governo: «mI sento di dire che avremo delle sorprese, la crescita nel 2015 sarà meglio di quello

    – Mario Platero

    • News24

    Luxottica, nuovo vertice con due ceo

    Sarà Adil Mehboob-Khan il nuovo co-amministratore delegato di Luxottica: avrà la delega per i mercati e la finanza e insieme a Massimo Vian cui andrà la

    – di Marigia Mangano con un articolo di Simone Filippetti

    • News24

    La famiglia Del Vecchio/Claudio Del Vecchio

    Classe 1955, è entrato in Luxottica nel 1978 e dal 1986 ne è stato uno dei direttori. Dal 1979 al 1982 ha gestito la distribuzione in italia e in Germania,

    • News24

    «Luxottica pronta al dopo-Guerra»

    Il presidente: ho deciso anche pensando ai miei figli, vedo bene il manager in Armani - I MOTIVI E LA FAMIGLIA - «E' un ottimo manager, ma ha rifiutato la svolta: i tre nuovi ruoli operativi facilitano la successione» - IL FUTURO - «Luxottica continuerà a crescere come previsto. Se Guerra va in Armani sarò felice: lo dirò anche a Giorgio»

    – Alessandro Plateroti

1-10 di 22 risultati