Persone

Claudio Descalzi

Claudio Descalzi è nato il 1955 a Milano ed è un manager italiano, amministratore delegato di Eni, vice presidente di Confindustria Energia e consigliere di amministrazione della Fondazione Teatro alla Scala. È membro del National Petroleum Council per il 2016/2017.

Laureatosi in Fisica presso l'Università degli Studi di Milano, nel 1981 entra, con la qualifica d'ingegnere di giacimento, in Eni dove diventa successivamente project manager per lo sviluppo delle attività nel Mare del Nord, Libia, Nigeria e Congo.

Responsabile delle attività operative e di giacimento in Italia, nel 1994 diventa managing director della consociata Eni in Congo. Per assumere dal 2000 al 2001 la carica di direttore dell'area geografica Africa, Medio Oriente e Cina e dal 2002 al 2005 quella di direttore dell'area geografica Italia, Africa e Medio Oriente.

Nel 2006 diventa vice direttore generale di Eni, nella divisione Exploration & Production e nel 2008 è direttore operativo della divisione di Eni Exploration & Production.

Viene nominato, su indicazione del Governo Renzi, amministratore delegato di Eni, il 14 aprile del 2014.

Claudio Descalzi è Visiting Fellow of The University of Oxford. Nel dicembre 2015 entra a far parte del “Global Board of Advisors del Council on Foreign Relations”. Nel dicembre 2016 è stato insignito della Laurea Honoris Causa in Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio presso la facoltà di Ingegneria dell'Università degli Studi di Roma Tor Vergata.

E' sposato e ha quattro figli.

Ultimo aggiornamento 22 luglio 2017

Ultime notizie su Claudio Descalzi
    • News24

    Eni scommette su gas e rinnovabili in Ghana

    Tappa in Ghana per il premier Paolo Gentoloni nell'ambito della missione di stato in diversi paesi africani. E ieri il presidente del Consiglio ha visitato, insieme all'ad di Eni, Claudio Descalzi la Fpso Kufuor, l'unità galleggiante di produzione, stoccaggio e offloading di Eni nell'offshore del

    • News24

    Italia-Angola, Gentiloni: firmati due accordi Eni-Sonangol

    «Abbiamo firmato due importanti accordi tra Eni e Sonangol» ha detto il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, oggi a Luanda in Angola, dopo aver incontrato il presidente del paese africano Joao Lourenco. «Il primo - ha continuato il premier - che delinea una strategia comune in campo energetico

    – di Redazione online

    • News24

    Mobilità sostenibile, patto Eni-Fca per la ricerca tecnologica

    La collaborazione, per la verità, va avanti già da un po'. Non a caso il primo contatto con la stampa avviene nel cortile di Palazzo Chigi che ospita, per l'occasione, una delle cinquecento rosse del servizio di car sharing Enjoy, lanciato dal gruppo di San Donato Milanese in diverse città della

    – di Celestina Dominelli

    • News24

    Le Borse europee snobbano la crisi tedesca e chiudono sui massimi. Wall Street record

    Chiusura positiva per Piazza Affari sostenuta dall'andamento di petroliferi e comparto energia, quando sono tornate le vendite su molti titoli del settore bancario, nel giorno dei forti recuperi, invece, di Carige e Creval. Il Ftse Mib ha terminato le contrattazioni in progresso dello 0,62% e il

    – di Flavia Carletti

    • News24

    Eni, utili e cassa in forte crescita. Debito atteso in calo a fine anno

    Gli effetti positivi dell'upstream (produzione ed esplorazione), da un lato, e i benefici collegati all'azione di ristrutturazione portata avanti negli altri business (gas, raffinazione e chimica), dall'altro, spingono i conti di Eni dei primi nove mesi dell'anno. Così il gruppo guidato da Claudio

    – di Celestina Dominelli

    • News24

    Eni, Descalzi: raddoppiano raffinazione e chimica, opportunità crescita

    I risultati del terzo trimestre e dei 9 mesi «sono stati raggiunti grazie ai progressi compiuti nella realizzazione della nostra strategia. Nell'Upstream la produzione di idrocarburi è cresciuta del 7% al netto dei tagli imposti dall'Opec e dell'effetto prezzo. I business Downstream di raffinazione

    – di Redazione Online

    • News24

    Da Eni quattro miliardi nell'energia «green»

    Uno dei primi esempi di grande complesso industriale in Italia, nato nel 1926 e ricostruito dopo la guerra: oggi la raffineria Eni di Venezia è il primo esempio al mondo di riconversione di un impianto tradizionale. «Siamo in un momento particolare a livello economico - spiega Emma Marcegaglia,

    – di Barbara Ganz

    • News24

    Da eroica fortezza a laboratorio del futuro: i cento anni di Marghera

    Ieri i 100 anni del polo chimico di Marghera sono stati ricordati con la visita del presidente del consiglio, Paolo Gentiloni. Se Gentiloni è stato il protagonista (con Emma Marcegaglia e Claudio Descalzi), il teatro è stata la raffineria Eni nella nuova veste che parte dalle materie prime vegetali

    – di Jacopo Giliberto

    • News24

    Eni Award: la ricerca guarda al futuro e all'Africa

    Dieci anni dalla sua nascita. E, soprattutto, per dirla con le parole del numero uno di Eni, Claudio Descalzi, «un cambio di pelle, una pelle che guarda al futuro e che mette in connessione più continenti». Perché, mai come quest'anno, l'Eni Award, divenuto ormai un punto di riferimento per le

    – di Celestina Dominelli

1-10 di 287 risultati