Persone

Claudio De Vincenti

Claudio De Vincenti è nato il 28 ottobre del 1948 a Roma ed è un economista e docente universitario italiano, dal 12 dicembre del 2016 riveste la carica di Ministro della Coesione Territoriale e del Mezzogiorno del Governo Gentiloni.

Tra il 10 aprile del 2015 ed il 12 dicembre del 2016 è stato sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri.

E' professore di economia politica presso la Facoltà di Economia dell'Università di Roma La Sapienza e collabora con Lavoce.info.

Nominato il 29 novembre del 2011 sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico del Governo Monti, detiene l'incarico fino al 28 febbraio del 2014.

Dal 28 febbraio del 2014 al 10 aprile del 2015 è viceministro allo sviluppo economico nel Governo Renzi.

Il 10 aprile del 2015 è stato nominato, sempre col Governo Renzi, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, incarico mantenuto fino al 12 dicembre 2016.

E' autore di diverse monografie tra le quali, Macroeconomia. Elementi di base (Roma, Carocci, 2003); Approfondimenti di macroeconomia, (Roma, Carocci, 2003); Temi di macroeconomia contemporanea. Nuovi classici vs nuovi keynesiani, con Enrico Marchetti (Roma, Carocci, 2005); Le virtù della concorrenza. Regolazione e mercato nei servizi di pubblica utilità, con Adriana Vigneri, (Bologna, Il mulino, 2006); Manuale di economia politica, con Enrico Saltari e Riccardo Tilli, (Roma, Carocci, 2010); La sanità in Italia. Organizzazione, governo, regolazione, mercato, con Renato Finocchi Ghersi e Andrea Tardiola, (Bologna, Il mulino, 2011).

Claudio De Vincenti è sposato ed ha due figli.

Ultimo aggiornamento 13 dicembre 2016

Ultime notizie su Claudio De Vincenti
    • News24

    Recupero città vecchia di Taranto, obiettivo: cantieri entro il 2018

    Sia Invitalia che il ministro per il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti, parlano di «importante risultato in termini di adesione e partecipazione» che adesso, però, va canalizzato in un lavoro concreto per rendere possibile la rigenerazione urbana... ...dal ministro De Vincenti, adesso spostati su interventi in esecuzione.

    – di Domenico Palmiotti

    • News24

    Il governo: la Tap sarà realizzata, i permessi ci sono

    Il ministro per il Mezzogiorno e la Coesione territoriale, Claudio De Vincenti, ieri a Taranto ha avuto anche modo di parlare del caso Melendugno, nel Salento, dove da martedì scorso la protesta dei contrari al gasdotto (ambientalisti, esponenti... «Si sta alle regole - sottolinea De Vincenti -. ... De Vincenti conosce il problema Tap, sul quale più volte s'è scontrato anche col governatore della Puglia, Michele Emiliano, fermamente contrario all'approdo a Melendugno dell'opera, che via Mar...

    – di Domenico Palmiotti

    • News24

    De Vincenti: da governo 4,5 miliardi per rete idrica e depurazione

    Lo ha detto il ministro per la Coesione Territoriale e del Mezzogiorno, Claudio De Vincenti, a un convegno oggi alla Camera in occasione della Giornata Mondiale dell'Acqua. «Le criticità che il paese deve recuperare sono le perdite nella rete e la depurazione - ha spiegato De Vincenti -.

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Taranto: al posto delle navi da guerra arrivano gli yacht

    Avanza il Contratto istituzionale di sviluppo per Taranto, lo strumento gestito da Palazzo Chigi e affidato al coordinamento del ministro per il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti, per superare le criticità dell'area. ... Lo stesso De Vincenti sottolinea che ci sono, al riguardo, impostazioni condivise tra Comune di Taranto e Regione Puglia per quanto riguarda la «foresta urbana» e tra Marina Militare, ministero della Difesa e Autorità portuale per la banchina torpediniere.

    – di Domenico Palmiotti

    • News24

    Il ponte girevole di Taranto perde i pezzi. Comune e Marina vogliono rifarlo

    Il Comune di Taranto e la Marina Militare vogliono portare al Tavolo istituzionale Taranto - che domani a mezzogiorno si riunisce in Prefettura presieduto dal ministro per il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti - il problema del ponte girevole. ... E domani, intanto, al Tavolo istituzionale con De Vincenti dovrebbe approdare l'intesa definita tra Autorità portuale e Marina Militare con la quale quest'ultima cede all'Authority la banchina della stazione torpediniere.

    – di Domenico Palmiotti

    • News24

    A Napoli apre Corporea, museo interattivo del Corpo umano di Città della Scienza

    L'inaugurazione avvenuta il 4 marzo - alla presenza tra gli altri del Presidente del Senato Pietro Grasso, dei ministri del Mezzogiorno e della Coesione territoriale Claudio De Vincenti e dell'Università e Ricerca scientifica Valeria Fedeli - ha voluto ricordare la stessa data del 2013, quando un incendio doloso devastò lo Science Center di Città della Scienza.

    – di Vera Viola

    • News24

    E quello degli under 100mila euro"

    Scorrendo la classifica dei ministri per consistenza del reddito dichiarato si arriva quindi allo scaglione degli under 100mila euro: qui si collocano in particolare la ministra della Pa, Marianna Madia (98.816 euro), il ministro della Coesione territoriale, Claudio De Vincenti (97.728 euro), il titolare dell'Ambiente Gian Luca Galletti (97.631 euro), la ministra della Salute, Beatrice Lorenzin (97.576 euro), la ministra della Difesa, Roberta Pinotti (96.663 euro), e il ministro dell'Interno,...

    • News24

    Decreto sud, via libera definitivo del Senato: è legge

    Via libera definitivo del Senato al decreto legge sul Mezzogiorno. I voti a favore sono stati 122, i contrari 44, gli astenuti (che in Senato "valgono" come voto contrario) 50. Il provvedimento doveva essere convertito entro il 28 febbraio. L'Aula di Palazzo Madama ha concluso stamattina la

1-10 di 540 risultati