Persone

Claudio De Vincenti

Claudio De Vincenti è nato il 28 ottobre del 1948 a Roma ed è un economista e docente universitario italiano, dal 12 dicembre del 2016 riveste la carica di Ministro della Coesione Territoriale e del Mezzogiorno del Governo Gentiloni.

Tra il 10 aprile del 2015 ed il 12 dicembre del 2016 è stato sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri.

E' professore di economia politica presso la Facoltà di Economia dell'Università di Roma La Sapienza e collabora con Lavoce.info.

Nominato il 29 novembre del 2011 sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico del Governo Monti, detiene l'incarico fino al 28 febbraio del 2014.

Dal 28 febbraio del 2014 al 10 aprile del 2015 è viceministro allo sviluppo economico nel Governo Renzi.

Il 10 aprile del 2015 è stato nominato, sempre col Governo Renzi, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, incarico mantenuto fino al 12 dicembre 2016.

E' autore di diverse monografie tra le quali, Macroeconomia. Elementi di base (Roma, Carocci, 2003); Approfondimenti di macroeconomia, (Roma, Carocci, 2003); Temi di macroeconomia contemporanea. Nuovi classici vs nuovi keynesiani, con Enrico Marchetti (Roma, Carocci, 2005); Le virtù della concorrenza. Regolazione e mercato nei servizi di pubblica utilità, con Adriana Vigneri, (Bologna, Il mulino, 2006); Manuale di economia politica, con Enrico Saltari e Riccardo Tilli, (Roma, Carocci, 2010); La sanità in Italia. Organizzazione, governo, regolazione, mercato, con Renato Finocchi Ghersi e Andrea Tardiola, (Bologna, Il mulino, 2011).

Claudio De Vincenti è sposato ed ha due figli.

Ultimo aggiornamento 13 dicembre 2016

Ultime notizie su Claudio De Vincenti
    • News24

    Authority, il governo tenta le nomine. Si parte dalla Consob

    Per l'energia (di cui vanno nominati due componenti e un presidente) si parla di Francesco Sperandini, presidente e ad del Gse, di Raffaele Tiscar (già vice segretario generale a palazzo Chigi), l'attuale ministro per la coesione territoriale Claudio De Vincenti per il ruolo di presidente.

    – di Laura Serafini

    • News24

    Bolzano cerniera per la nuova industria Ue

    Protagonisti imprenditori dei due paesi, banchieri, e la politica: ieri anche il ministro per la Coesione Territoriale, Claudio De Vincenti, che ha tenuto un discorso durante la cena.

    – Nicoletta Picchio

    • News24

    Dal prossimo bilancio Ue fino a 10 miliardi in più all'Italia

    La ripresa nell'Unione europea è in atto ma gli indicatori macroeconomici non devono trarre in inganno. Le differenze tra le regioni all'interno degli Stati membri persistono e anzi sono aumentate nel decennio della Grande crisi, anche nei Paesi più ricchi. Per il post-Brexit sono perciò necessarie

    – dal nostro inviato Giuseppe Chiellino

    • News24

    Ilva, dialogo serrato per ripartire

    Il ministro per la Coesione Claudio De Vincenti ha ricordato ieri che i «lavoratori eventualmente non riassorbiti non saranno licenziati, ma resteranno all'amministrazione straordinaria e saranno utilizzati per bonifiche e risanamento ambientale attorno allo stabilimento».

    – di Matteo Meneghello

    • News24

    Pan: «Investimenti e Sud, il credito di imposta motore del rilancio»

    E guarda alle prossime tappe: domani, annuncia, ci sarà il tavolo con il ministro Claudio De Vincenti sulle Zes: «Sono importanti per il Sud, possono essere laboratori di semplificazione, siamo in una fase concreta, mi auguro tempi brevi».

    – di Nicoletta Picchio

    • News24

    Il tavolo Ilva tra Am Investco e sindacati parte con uno sciopero

    Parte lunedì tra le proteste delle istituzioni locali e gli scioperi dei lavoratori la trattativa sull'occupazione della «nuova» Ilva, quella che farà capo ad Am Investco Italy (Arcelor Mittal e Marcegaglia). Ventiquattrore di astensione sia a Taranto che a Novi Ligure. E a Milano, intanto, il gup

    – di Domenico Palmiotti e Matteo Meneghello

    • News24

    Sanità, ora le Regioni chiedono 800 milioni

    Il dossier incrocia le diverse ipotesi fra i tetti allo sconto del 50% sui contributi per i primi tre anni e i limiti di età ma fra gli «obiettivi», come confermato ieri dal ministro della Coesione territoriale Claudio De Vincenti, c'è anche la proroga del taglio integrale dei contributi per le nuove assunzioni al Sud.

    – di Barbara Gobbi e Gianni Trovati

1-10 di 593 risultati