Ultime notizie:

Claude Lanzmann

    • Agora

    10 donne nordcoreane raccontano la loro fuga al Sud in un documentario al Korea film Festival: l'intervista al regista Im Heung-soon

    Vestita di fuxia e giallo, una bambolina appare in un cono di luce sullo sfondo nero. Solo in un lento avvicinamento si scopre che si tratta di una donna quasi coperta da un velo d'acqua. Immersione onirica o annegamento? Sul suo volto appare un sorriso enigmatico o l'impronta di una paura paralizzante? In bilico tra il fiabesco, l'horror e la cruda realtà, inizia (e si svolge) Ryeohaeng, documentario anomalo del regista sudcoreano Im Heung-soon, che raccoglie l'odissea di dieci donne nordcorea...

    – Cristina Battocletti

    • News24

    Addio, odiato Leader

    Vestita di fuxia e giallo, una bambolina appare in un cono di luce sullo sfondo nero. Solo in un lento avvicinamento si scopre che si tratta di una donna quasi coperta da un velo d'acqua. Immersione onirica o annegamento? Sul suo volto appare un sorriso enigmatico o l'impronta di una paura

    – di Cristina Battocletti

    • News24

    Italiani esclusi dal concorso per la Palma d'oro

    Si alza il sipario sul Festival di Cannes 2017: è stato svelato il ricchissimo cartellone della 70esima edizione della kermesse francese, in programma dal 17 al 28 maggio.

    – di Andrea Chimento

    • News24

    Gli orrori delle guerre attraverso i film in mostra all'Imperial War Museum

    LONDRA - Quest'anno ricorre non solo il centesimo anniversario della battaglia della Somme, una delle più sanguinose della storia con un milione di morti e feriti, ma anche dello straordinario documentario di Geoffrey Malins sul conflitto. Visto da 20 milioni di persone in Gran Bretagna, circa metà

    – di Nicol Degli Innocenti

    • News24

    Gli ebrei, le deportazioni e il ghetto

    Rabbino. Il rabbino Benjamin Murmelstein, la personalità più brillante della comunità ebraica di Vienna che, fin dal marzo 1938, data dell'Anschluss (l'annessione dell'Austria alla Germania), si oppose con tenacia ad Eichmann per strappargli il maggior numero possibile di vittime, prima di

    – di Giorgio Dell'Arti

    • Agora

    Il rifiuto dopo il lager: il documentario di Lanzmann e il film di Faenza

    Dal 26 gennaio nelle sale "L'ultimo degli ingiusti", il documentario del regista di "Shoah". Da giovedì è nelle sale "Anita B.": è importante portarci i ragazzi   "La prima volta che compaio davanti a una telecamera? No". Risponde sardonico, tutt'altro che conciliante, Benjamin Murmelstein a Claude Lanzmann. Rabbino di Vienna ai tempi dell'Olocausto e ultimo capo del Consiglio ebraico di Theresienstadt, il "ghetto modello" creato nel 1941 da Adolf Eichmann, Murmelstein in L'ultimo degli ingiusti...

    – Cristina Battocletti

    • News24

    L'ultimo Virgilio

    Le riprese di Shoah, l'epico documentario di Claude Lanzmann, incominciarono a Roma nel 1975. Il film uscì dieci anni dopo, e se ancora oggi non vi è mai

    – di Paul Berman

    • News24

    Anne in graphic biography

    E' difficile aggiungere ad Anne Frank qualcosa su Anne Frank. E' difficile trovare cose - parole o immagini - che dicano sulla vittima-simbolo della Shoah più di

    – di Sergio Luzzatto

1-10 di 15 risultati