Ultime notizie:

Cirenaica

    • Econopoly

    Immigrati? Li abbiamo creati noi. Si chiudono i porti e si trascura la storia

    Come spesso accade, il dibattito su temi d'attualità appare del tutto slegato dalla storia, dalla conoscenza e - mi sia concesso! - dall'esperienza fatta sui banchi di scuola. Si parla della questione 'migranti' e del caso Aquarius, ma nessuno sembra ricordare il colonialismo moderno e contemporaneo, neppure i più colti tra i salviniani. Il continente africano è stato colonizzato per quasi un millennio, il suo territorio è stato oggetto di continue e sanguinose spartizioni, le sue risorse sono s...

    – Francesco Mercadante

    • News24

    Libia, l'attivismo diplomatico di Macron che rischia di spiazzare l'Italia

    La sfida diplomatica che si sta giocando sulla Libia somiglia a una partita a scacchi. Un vincitore ancora non c'è. Ma uno dei due giocatori, l'Italia, sta perdendo pezzi importanti. Se c'è un Paese che negli ultimi mesi si è distinto per il suo dinamismo questa è la Francia.

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    Italia rappresentata da un diplomatico al vertice di Parigi sulla Libia

    Il tema della stabilizzazione della Libia è strategico per gli interessi dell'Italia, soprattutto per le ripercussioni che ha dal punto di vista migratorio. Nonostante il numero totale degli sbarchi sulle coste italiane sia significativamente diminuito rispetto al 2017, il numero di immigrati

    – di Andrea Carli

    • News24

    Libia, piano in 13 punti di Macron

    Sarà l'ennesima conferenza destinata a cadere nel vuoto? Oppure il presidente francese Emmanuel Macron riuscirà laddove tutti i suoi predecessori (capi di Stato, Onu, organizzazioni internazionali) hanno fallito?

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    Libia, il generale Haftar è tornato nella «sua» Bengasi

    Il generale Haftar è tornato in Libia. L'uomo forte dell'Est del Paese, che giorni fa alcuni media locali avevano dato per morto, è arrivato a Bengasi dopo un'assenza di due settimane dovuta al ricovero in un ospedale di Parigi per cure mediche.

    • Agora

    Università sotto le bombe

    Poche settimane fa l'ennesima statistica europea ha rivelato che l'Italia ha il minor numero di giovani che si laureano e il maggiore di studenti che abbandonano prematuramente le università. Forse è per questo che Salvini vuole uscire dalla UE: perché la nostra mediocrità non venga spiattellata. Alta è anche la dispersione scolastica alle superiori. Come al solito, solo la Romania - Santa Romania! - è peggio di noi. Con questa statistica in mente, la settimana scorsa sono andato a Bruxelles, i...

    – Ugo Tramballi

    • News24

    In Egitto Al-Sisi contro al-Sisi, cronaca di un plebiscito annunciato

    La definizione più efficace per descrivere le elezioni presidenziali in corso in Egitto l'ha scritta il quotidiano panarabo al-Araby : «Al-Sisi contro Al-Sisi». In questa scontata elezione, che si preannuncia come la cronaca di un plebiscito annunciato, l'attuale presidente egiziano, Abdel Fattah

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    Moneta, Nobel per la Pace tra economia e realpolitik

    Rischia di passare inosservato, il centesimo della morte di Ernesto Teodoro Moneta, ma in questi tempi di contesa elettorale in cui si dovrebbe parlare di strategie di medio periodo sarebbe un peccato dimenticare l'unico italiano ad aver vinto il Premio Nobel della Pace (nel 1907). Quale può essere

    – di Andrea Goldstein

1-10 di 429 risultati