Ultime notizie:

Cina

    • News24

    Una scossa per la pigrizia dell'Europa

    La Cina ha smesso di essere il vituperato manipolatore dei cambi, il vampiro che succhia linfa vitale all'economia Usa, per diventare il colosso con cui intrattenere un dialogo costruttivo. ... Però di mezzo c'è l'inchiesta Usa, aperta in aprile, sull'import di acciaio, che rischia di colpire l'Ue oltre che la Cina.

    – di Adriana Cerretelli

    • News24

    Il G7 e la sfida delle migrazioni

    Ovviamente se un G dove essere chiamato a fornirlo, sarebbe più normale che fosse il G20, ma le differenze di opinioni al suo interno, e anche lo scarso interesse che alcuni tra i suoi membri più autorevoli (Cina in primis) hanno a interessarsi alle migrazioni, lasciano uno spazio al G7.

    – di Andrea Goldstein

    • News24

    L'export di orologi torna in calo (moderato) ad aprile

    Nel dettaglio, in aprile tre fra i dieci maggiori mercati hanno registrato il segno positivo: la Cina (terza, +38,9%), il Regno Unito (quarto, +30%), la Francia (ottava, +3,5%). ... Se si guarda all'intero periodo gennaio-aprile 2017, i dati della Federazione dell'industria orologiera svizzera (Fh) forniscono una fotografia in cui emergono due soli mercati con il segno positivo: la Cina (+21,6%) che prosegue nel suo rimbalzo e il Regno Unito (+12,2%) che continua ad usufruire dell'onda degli...

    – di Lino Terlizzi

    • Agora

    Percassi e il fondo Commerz investono 100 milioni in Oriocenter, il più grande d'Italia

    Un investimento di oltre 100 milioni per ampliare Oriocenter e farne il centro commerciale più grande d'Italia e tra i primi in Europa. Il mall, sorto davanti all'aeroporto bergamasco di Orio al Serio (Bergamo), domani alle 19 aprirà la nuova estensione di 35mila mq, che porta la superficie complessiva a oltre 105mila mq: il maggiore shopping mall italiano, con 280 negozi, una Food court e 50 ristoranti, un'ipermercato (a insegna Iper) e una multisala Uci con lo schermo più grande d'Europa. Olt...

    – Emanuele Scarci

    • News24

    Italia rimandata in educazione finanziaria: giovani risparmiatori, ma faticano a capire

    Nel complesso, comunque, il risultato medio nelle prove di alfabetizzazione finanziaria a cui sono stati sottoposti i quindicenni di una quindicina di paesi risulta per l'Italia, leggermente inferiore alla media - con un punteggio di 483 rispetto a 489 di media -, decisamente al di sotto dei migliori - la Cina ha 566 -, anche se non troppo lontano dagli Stati Uniti (485).

    – di Pierangelo Soldavini

    • News24

    Moody's fa i conti e si allinea alla realtà dei fatti

    Con il downgrade del debito sovrano della Cina da A1 a Aa3, Moody's sceglie di allinearsi alla realtà dei fatti più che fornire un quadro nuovo sul debito cinese. In primo luogo, infatti, il mercato delle obbligazioni di Stato in Cina è, ad oggi, un non-mercato: il volume delle contrattazioni è basso ed i principali attori sono le banche di Stato che acquistano obbligazioni emesse dal Governo e, quasi sempre, le tengono in portafoglio fino a scadenza. ...titoli di Stato in Cina non è altro che...

    – di Michele Geraci*

1-10 di 26177 risultati