Aziende

Cia

Cia, acronimo di Compagnia Immobiliare Azionaria, è nata nel 2002 per effetto della scissione di Class Editori, finalizzata alla separazione dei cespiti immobiliari dall’attività editoriale che costituisce l’attività tipica di Class. Cia, coerentemente con il progetto industriale dal quale è nata, ha da subito orientato il proprio business verso l’attività immobiliare: in questo mercato, infatti, attualmente Cia è attiva nella locazione e nella compravendita di immobili, nella gestione di multiproprietà e nell’offerta di servizi di facility management, tra i quali ci sono, ad esempio, i servizi di manutenzione ordinaria, di adeguamento delle strutture e degli impianti, e quelli accessori. Cia però ha strutturato il suo business anche verso l’attività di investimento mobiliare, che viene compiuta in prevalenza nel settore agricolo e agrituristico, nel quale sono portate a termine assunzioni di partecipazioni ed interessenze in altre società o imprese. Proprio per consolidare il suo business nel settore agrituristico, Cia, ha intenzione di sfruttare eventuali opportunità che dovessero emergere nel campo della ristrutturazione e gestione di immobili rustici con tale vocazione turistica. E’ previsto che la società possa usufruire di eventuali fondi stanziati dall’Unione Europea o dalla Pubblica Amministrazione Italiana. Anche a questi fini serve la presenza nell’ambito del consiglio di amministrazione di Cia di manager dalla provata esperienza nel settore, insieme alla possibilità di fornire adeguate garanzie al mondo bancario grazie alla consistenza del proprio portafoglio immobiliare.

L’attività mobiliare e finanziaria di Cia si è strutturata come disgiunta da quella immobiliare ed è indirizzata verso quelle attività e valori mobiliari che costituiscono o potrebbero costituire una profittevole opportunità di investimento.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Cia
    • News24

    Il corpo del Presidente

    Se mi si chiede un giudizio sull'invasione della Baia dei Porci a Cuba - il tentativo di rovesciamento di Fidel Castro messo in atto nel 1961 con la regia della Cia, lanciata a tre mesi dall'insediamento di Kennedy n.d.r. -, posso dire che personalmente io non l'avrei autorizzata.

    – di Cristina Battocletti

    • News24

    Il corpo del Presidente

    Se mi si chiede un giudizio sull'invasione della Baia dei Porci a Cuba - il tentativo di rovesciamento di Fidel Castro messo in atto nel 1961 con la regia della Cia, lanciata a tre mesi dall'insediamento di Kennedy n.d.r. -, posso dire che personalmente io non l'avrei autorizzata.

    – Cristina Battocletti

    • News24

    Trump-Cia, è crisi istituzionale

    Perché la Cia, la Nsa e le altre agenzie di sicurezza nazionale semplicemente non si fidano di lui e del suo opaco entourage, scosso da bufere di incertezze su chi comanda, fughe di notizie e rapporti pericolosi dei suoi consiglieri con Mosca.

    – di Marco Valsania

    • News24

    Trump-Cia, è crisi istituzionale

    Perché la Cia, la Nsa e le altre agenzie di sicurezza nazionale semplicemente non si fidano di lui e del suo opaco entourage, scosso da bufere di incertezze su chi comanda, fughe di notizie e rapporti pericolosi dei suoi consiglieri con Mosca.

    – Marco Valsania

    • News24

    Perché Trump pensa al miliardiario di Cerberus per riformare le spie

    Donald Trump pensa di sì, pensa che Stephen Feinberg, miliardario newyorkese già nel suo team economico, cofondatore di Cerberus Capital Management, è l'uomo che darà un nuovo assetto alle agenzie governative statunitensi, Cia, Nsa e Fbi, solo per... ...della cosiddetta Cia clandestina, un ruolo che di solito ricrope una spia con una gran carriera alle spalle non uno specialista di fondi.

    – di Angela Manganaro

    • News24

    Caso Flynn, Trump contro Cia e Fbi

    Una strategia già sperimentata - assimilando la Cia alla Gestapo e definendo la stampa il partito d'opposizione - ma che oggi solleva crescenti interrogativi sulla futura stabilità dell'amministrazione, a meno di un mese dal debutto assediata da scandali e inchieste, in corso o possibili.

    – Marco Valsania

    • News24

    Flynn lascia ma Trump sapeva

    E non c'è dubbio su quale sia il nome migliore dal punto di vista dell'esperienza e della credibilità, è quello dell'ex generale David Petraeus ex capo della Cia, forse uno dei personaggi di maggior esperienza, credibilità e capacità di gestione disponibili.

    – di Mario Platero

    • News24

    Flynn lascia ma Trump sapeva

    E non c'è dubbio su quale sia il nome migliore dal punto di vista dell'esperienza e della credibilità, è quello dell'ex generale David Petraeus ex capo della Cia, forse uno dei personaggi di maggior esperienza, credibilità e capacità di gestione disponibili.

    – Mario Platero

    • News24

    Tesoro e Sanità, i democratici boicottano le nomine

    Ha però continuato a destare allarme l'ascesa dello stratega di estrema destra Steve Bannon, inserito nel Consiglio di Sicurezza Nazionale al posto del capo di stato maggiore e del direttore nazionale dell'intelligence: la Casa Banca, per attenuare i timori, ha fatto sapere che nell'organismo entrerà il capo della Cia Mike Pompeo.

    – Marco Valsania

1-10 di 1792 risultati