Ultime notizie:

Christopher Wool

    • News24

    «Oggi si colleziona la storia non la moda»

    Art advisor dal 2008, Sacha Zerbib, francese, fondatore di CaAC & Co Art Advisory a Parigi, visita Miart dal 2013, che cosa l'ha spinta la prima volta? «Venni quando De Bellis divenne direttore, perché si iniziava a sentir parlare di Milano come un centro del mercato dell'arte, in grado di attrarre

    – di - S,A.B.

    • News24

    L'industria dei musei pilota il mercato dell'arte. Parola di Artprice

    L'ultimo rapporto sul mercato dell'arte di Artprice , banca dati leader nel settore attiva da più di 20 anni, realizzato in collaborazione con il centro di ricerca sul mercato cinese AMMA (Art Market Monitor of Artron), ha toni entusiastici riguardo allo stato di salute del mercato dell'arte.

    – di Silvia Anna Barrilà e Marilena Pirrelli

    • News24

    Londra, i maestri della pittura contemporanea dominano da Sotheby's

    Prosegue il buon momento per l'arte contemporanea nelle aste londinesi: il catalogo di 58 lotti (3 ritirati) proposto daSotheby's la sera del 7 marzo ha portato 109,3 milioni di sterline, verso la stima alta tra 84,5-116,7 milioni di £ dopo l'aggiunta delle commissioni, con solo tre lotti rimasti

    – di Giovanni Gasparini

    • News24

    I 100 personaggi più influenti del sistema dell'arte contemporaneo

    C'è l'autrice e film-maker Hito Steyerl in testa alla lista dei personaggi più potenti del mondo dell'arte secondo la rivista ArtReview. Un traguardo che è un po' un paradosso visto che lei stessa ha un atteggiamento molto critico nei confronti del sistema e del mercato dell'arte, come ha espresso

    – di Silvia Anna Barrilà

    • News24

    Christopher Wool

    Il terzo posto della lista degli artisti a più alto fatturato è l'americano Christopher Wool, anche lui classe 1955, famoso per le sue tele bianche con grandi lettere nere che compongono parole frammentate. Nel periodo preso in analisi sono state vendute 266 sue opere per un totale di 377.105.397

    • News24

    Art Basel: big deal per tutte le gallerie, comprese le new entry

    Si è chiusa la 48ª edizione di Art Baselcon un successo di pubblico, 95mila visitatori nei sette giorni di apertura, di cui i primi riservati ai collezionisti e ai direttori di musei, e di vendite eccezionali. La fiera più importante al mondo esponeva opere d'arte, per un valore assicurato pari a

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    • News24

    Twombly e Bacon in vetta ai 450 milioni di $ dell'asta Christie's New York

    L'articolato catalogo di ben 71 lotti di arte del dopoguerra e contemporanea ha trovato un'ottima accoglienza daChristie's New York la sera del 17 maggio.Solo tre lotti sono rimasti invenduti, portando a percentuali di realizzo record del 96% per numero e del 99% per valore, e a sfiorare la stima

    – di Giovanni Gasparini

    • News24

    Sotheby's potenzia le private sale con un banker

    Sotheby's è sempre più orientata ad ampliare il suo raggio d'azione per accrescere e fidelizzare nuova clientela. L'ultima mossa che la casa d'asta americana ha messo a segno è stata la nomina di David Schrader come responsabile delle Private Sales per la Divisione Contemporary Art di New York. Sin

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    • News24

    Parigi, l'arte più giovane accende Fiac

    Nonostante gli attentati di novembre, che pur hanno significato per il Louvre quasi un milione di visitatori in meno, l'edizione 2016 della Foire Internationale d'Art Contemporain di Pargi (Fiac) si mantiene stabile in termini di affluenza, facendo registrare 72.000 visitatori, in cinque giorni di

    – di Sefano Pirovano

1-10 di 46 risultati