Persone

Christine Lagarde

Christine Lagarde è nata il 1° gennaio del 1956 a Parigi ed è una politica ed avvocato francese, al secondo mandato come Direttore Operativo del Fondo Monetario Internazionale.

Il 19 dicembre del 2016, dopo una lunga battaglia legale, è stata ritenuta parzialmente colpevole di «negligenza» nell'affaire Tapie-Lyonnais, che risaliva al 2007 quando Lagarde era ministro dell'Economia. La sentenza che non prevede pena non verrà iscritta nel casellario giudiziale, lasciando quindi immacolata la sua fedina penale.

Dopo essersi laureata in legge presso l'Università di Paris X-Nanterre, ha lavorato come stagista per il deputato statunitense William Cohen, nominato successivamente Segretario della Difesa dal Presidente Clinton.

A partire dal 2005 ha rivestito diverse cariche ministeriali:

— Ministro delegato al Commercio Estero nel governo de Villepin;

— Ministro dell'Agricoltura e della Pesca nel governo Fillon I;

— Ministro dell'Economia, dell'Industria e dell'Impiego nel governo Fillon II.

E' stata inclusa più volte nella lista delle 100 donne più potenti del mondo, secondo la rivista Forbes, posizionandosi rispettivamente: 2004 (settantaseiesimo posto), 2006 (al trentesimo); 2007 (al dodicesimo); 2008 (al quattordicesimo) e 2010 (al quarantatreesimo).

Nel 2009 è stata eletta dal Financial Times, "miglior ministro delle finanze dell'eurozona".

Il 28 giugno del 2011 è stata scelta, in seguito alle dimissioni del suo connazionale Dominique Strauss-Kahn, quale nuovo direttore generale del Fondo Monetario Internazionale.

Christine Lagarde è stata insignita delle seguenti onorificienze:

— Cavaliere dell'Ordine della Legion d'onore (13 luglio 2000);

— Commendatore dell'Ordine al merito agricolo (14 luglio 2008);

— Ordine dell'Amicizia (4 novembre 2010);

— Ufficiale dell'Ordine della Legion d'onore (6 aprile 2012).

Christine Lagarde è stata spostata con Wilfried Lagarde, dal loro matrimonio sono nati Pierre-Henri (1986) e Thomas (1988).

Ultimo aggiornamento 20 dicembre 2016

Ultime notizie su Christine Lagarde
    • News24

    Allarme Fmi: la politica fiscale di Trump è un rischio per gli Usa e il mondo

    Il Fondo monetario internazionale ha lanciato un avvertimento all'amministrazione Trump spingendosi a citare il rischio di una possibile recessione per la prima economia al mondo. Il messaggio è che l'insieme dato dal taglio alle tasse e dall'aumento della spesa pubblica «causeranno un rialzo del

    • News24

    Argentina, accordo con Fmi per maxi-prestito da 50 miliardi di dollari

    Il Fondo monetario internazionale è pronto a concedere all'Argentina fino a 50 miliardi di dollari di aiuti in tre anni: si tratta del più grande prestito mai concesso dal Fmi. Un accordo tra l'istituzione di Washington e la nazione sudamericana è stato annunciato nella notte. L'intesa è arrivata

    • News24

    Fumata nera sul taglio del debito greco, si tratta per un allungamento delle scadenze

    Ancora una "fumata nera" al G7 canadese sul taglio del debito greco, ma i colloqui tra Fmi ed eurozona continuano in vista dell'incontro del 21 giugno a Bruxelles. Ma andiamo con ordine. «I creditori della zona euro raggiungeranno un accordo di riduzione del debito per la Grecia che sarà credibile

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    Macron, da San Pietroburgo sfida a Trump, Total raddoppia in Russia

    Doppia sfida alla Casa Bianca: la settimana scorsa con Nord Stream 2, gasdotto su cui Angela Merkel e Vladimir Putin si sono impegnati, malgrado le pressioni americane a bloccare il progetto. E giovedì sera, da San Pietroburgo, con Total: sotto gli occhi di Putin e di Emmanuel Macron, ospite

    – di Antonella Scott

    • News24

    Se lo scenario italiano diventa sfuocato

    Il legame conflittuale tra spread e politica non è nuovo, ma la pagina che si sta scrivendo in queste ore eccezionali richiede una comprensione diversa.La storia dello spread, il differenziale di rendimento tra i titoli italiani e quelli tedeschi, ha una data fondamentale nel marzo del 2009.

    – di Carlo Bastasin

    • News24

    Argentina, peso ai minimi: Macri chiede 30 miliardi all'Fmi

    Mentre il peso argentino ha raggiunto nuovi minimi nonostante tre rialzi dei tassi (di cui uno maxi da 300 punti base) in una settimana, l'Argentina sta discutendo con il Fondo monetario internazionale per ottenere una nuova linea di credito, che secondo Bloomberg dovrebbe agirarsi sui 30 miliardi

    • News24

    La scommessa di Tsipras: aumentare i salari e creare una banca di sviluppo

    Il ministro delle Finanze greco, Euclide Tsakalotos, studi economici a Oxford e inglese eccellente, ha disegnato ai suoi colleghi dell'eurozona riuniti a Sofia in Bulgaria il futuro prossimo di Atene quando sarà uscita il 20 agosto dal terzo piano di aiuti e dalla quarta revisione delle riforme di

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    Dazi, riforma Ue, fine del Qe: le tre minacce alla crescita europea

    FRANCOFORTE - I rischi sulle prospettive di crescita che finora la Bce ha descritto «bilanciati» nella zona dell'euro iniziano a mostrare qualche segno di affaticamento, la fiducia si è incrinata, l'inflazione fatica e già il mercato si interroga, senza tuttavia particolari angosce, sull'entità di

    – di Isabella Bufacchi

    • News24

    Visco: «Essenziale far crescere l'economia, ma non dimentichiamo i vincoli»

    WASHINGTON - In Italia l'espansione «è rimasta solida». Il rapporto tra debito e Pil si alleggerirà tra 2018 e 2020. E le riforme sono «ampie e ambiziose». E' questo il messaggio del ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan al Fondo monetario internazionale, che ieri ha terminato i lavori di

    – dall'inviato Marco Valsania

1-10 di 1202 risultati