Persone

Chiara Appendino


Chiara Appendino, nata nel 1985 a Moncalieri (To), è stata eletta sindaco di Torino il 19 giugno del 2016.

Si è candidata per il Movimento 5 Stelle all'elezioni municipali del capoluogo piemontese del 5 giugno 2016 e nel primo turno aveva ottenuto il 30,9% dei voti.

Il 19 giugno del 2016 ha superatto il turno di ballottagio contro il sindaco uscente del Pd Piero Fassino, ottenendo il 54,6% dei voti.

Simpatizzante del M5S dal 2010, è stata eletta consigliera comunale e poi vicepresidente della commissione bilancio del comune di Torino.

L'8 novembre 2015 ha annunciato la sua canditatura col M5S, alla carica di sindaco di Torino.

Ha frequentato il Liceo Classico Gioberti ad indirizzo linguistico e parla il tedesco, l'inglese, il francese ed lo spagnolo. Successivamente ha studiato economia internazionale e management, per poi specializzarsi in pianificazione e controllo di gestione aziendale.

Ha lavorato per la Juventus Football Club S.p.A, prima di assumere il ruolo di responsabile del controllo di gestione nell'azienda di famiglia.

E' sposata e madre di una bimba, Sara, nata il 19 gennaio del 2016 .

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Chiara Appendino
    • News24

    Dissensi, agenda, Lega: il M5S si affida a Grillo per ritrovare smalto

    Da un lato il richiamo all'unità, dall'altro il risveglio di qualche tratto del Movimento delle origini, dalla lotta ai privilegi all'utopia della democrazia diretta, evocata lanciando l'idea di un «Senato dei cittadini» selezionato con sorteggio. Il M5S di governo si riaffida a Beppe Grillo per

    – di Manuela Perrone

    • News24

    Olimpiadi invernali, Toninelli si schiera: non c'è soluzione migliore di Torino

    «Efficienza, sostenibilità ambientale e risparmio: non c'è soluzione migliore di Torino per le #Olimpiadi2026. Sarà kermesse sfavillante, ma all'insegna di riqualificazione e riutilizzo, no nuove cattedrali nel deserto». Il tweet è del ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli, che continua a

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Piazza San Carlo, Chiara Appendino rinviata a giudizio

    La procura di Torino ha chiesto il rinvio a giudizio della sindaca Chiara Appendino e di altri 14 indagati nell'inchiesta su quanto accadde in Piazza San Carlo la sera del 3 giugno 2017 quando, durante la proiezione sul maxischermo della finale di Champions League, delle ondate di panico tra la

    • News24

    M5S al test amministrative con l'insidia Lega. Anche al Sud

    Amici al governo, rivali alle elezioni amministrative. A parte i casi eclatanti di desistenza - da Vicenza a Siena, passando per Spoleto, con i vertici M5S che hanno negato l'uso del simbolo spianando la strada alla Lega - i due neopartner di governo domenica si contenderanno il voto di quasi 7

    – di Manuela Perrone

    • News24

    «Quarant'anni fa arrivai a Ivrea e divenni subito olivettiano»

    «L'Olivetti è una straordinaria storia di successo nelle sue ripetute metamorfosi». Carlo De Benedetti è nella sua casa in collina, a Dogliani. Cà di Nostri è una vecchia cascina acquistata e rimessa a posto dieci anni fa. Sotto i nostri occhi si trovano i filari di Dolcetto della famiglia Einaudi.

    – di Paolo Bricco

    • News24

    Piazza San Carlo, arrestati 8 giovani accusati di aver causato il panico

    Operazione della questura e della Procura di Torino, che da questa mattina sta procedendo al fermo di 8 persone, tutte sospettate di avere scatenato il panico in piazza San Carlo il 3 giugno 2017 durante la proiezione su maxi schermo della finale di Champions League, provocando il ferimento di

    • News24

    Guida autonoma: al via hub a Torino con Fca e Gm

    La guida autonoma è una frontiera, industriale e tecnologica. E gli ultimi incidenti dall'altra parte dell'Oceano - neanche due settimane fa una self driving car di Uber ha investito una ciclista in Arizona - dimostrano quanto complesso sia raggiungere livelli di sicurezza tali da rendere i sistemi

    – di Filomena Greco

    • Info Data

    Domanda: ma i sindaci portano voti?

    La risposta a questa domanda è che dipende. Dal partito, o dalla coalizione cui il primo cittadino fa riferimento, innanzitutto. Ma anche, almeno in alcuni casi, dalla zona in cui si trova la città. No, non è la latitudine a cambiare il voto: però i sindaci del Pd alzano il risultato del partito a Nord di Roma, mentre a Sud affondano insieme alla segreteria di Matteo Renzi. A qualche giorno dalle elezioni dello scorso 4 marzo, InfoData ha voluto condurre un esperimento. Obiettivo, valutare come...

    – Riccardo Saporiti

    • Info Data

    Domanda: ma i sindaci portano voti?

    La risposta a questa domanda è che dipende. Dal partito, o dalla coalizione cui il primo cittadino fa riferimento, innanzitutto. Ma anche, almeno in alcuni casi, dalla zona in cui si trova la città. No, non è la latitudine a cambiare il voto: però i sindaci del Pd alzano il risultato del partito a Nord di Roma, mentre a Sud affondano insieme alla segreteria di Matteo Renzi. A qualche giorno dalle elezioni dello scorso 4 marzo, InfoData ha voluto condurre un esperimento. Obiettivo, valutare come...

    – Riccardo Saporiti

1-10 di 193 risultati