Ultime notizie:

Cesarina Vittoria Vegni

    • Agora

    L'animale Ŕ selvatico ma il condomino che lo nutre danneggia il decoro del palazzo

    Se in un palazzo c'Ŕ un condomino che ogni giorno dÓ da mangiare a piccioni, gatti e gabbiani, come Ŕ possibile difendersi? Chi risponde dal punto di vista igienico-sanitario e per il degrado? Esiste una norma condominiale o un regolamento di legge che permetta di difendersi da una situazione simile? In genere il responsabile ex art. 2043 c.c. dei danni cagionati da un animale selvatico a persone o cose Ŕ la Regione, in quanto obbligata ad adottare tutte le misure idonee ad evitare che la fauna...

    – Guido Minciotti