Persone

Cesare Prandelli

Cesare Prandelli Ŕ nato il 19 agosto del 1957 ad Orzinuovi (BS) Ŕ un allenatore di calcio, ex calciatore ed ex Commissario Tecnico della Nazionale italiana. Ha vestito le maglie di Cremonese, Atalanta e Juventus ed ha guidato le squadre dell’Atalanta, del Lecce, del Verona, della Venezia, della Roma, del Parma e della Fiorentina.

Cesare Prandelli ha esordito nelle giovanili della Cremonese, nel ruolo di mediano. Con la stessa squadra dal 1974 al 1978 ha giocato in C1 e in Serie B.

Passato all’Atalanta, Prandelli Ŕ arrivato in Serie A nella stagione 1978-1979. Nel 1979 ha vestito la maglia della Juventus, per poi tornare a Bergamo nel 1989 e chiudere la carriera di calciatore l’anno successivo.

Cesare Prandelli ha successivamente intrapreso la carriera di allenatore con la squadra Primavera dell’Atalanta e dopo una parentesi sulla panchina della prima squadra, Ŕ rimasto nelle giovanili fino al 1997. Nello stesso anno si Ŕ trasferito al Lecce e successivamente al Verona. Dopo due stagioni Ŕ passato al Venezia e nel 2002 Ŕ arrivato al Parma.

Prandelli Ŕ quindi passato ad allenare la Roma e nel 2005 Ŕ stato ingaggiato dalla Fiorentina, dove Ŕ rimasto per 5 anni.

Il 30 maggio del 2010 la FIGC annuncia che Cesare Prandelli, subentrando a Marcello Lippi, sarÓ il nuovo CT della Nazionale italiana, per quattro anni ed a decorrere dalla conclusione del Mondiale 2010.

il primo successo della gestione Prandelli coincide con la precoce qualificazione dell'Italia ai campionati europei del 2012. Campionati europei che vedranno l'Italia perdere la partita finale contro la Spagna per 4 a 0. Al rientro in Italia, Prandelli e la Nazionale sono stati omaggiati al Quirinale dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, a cui Prandelli, in segno di gratitudine, ha regalato la medaglia d'argento appena vinta.

Qualificatasi, negli europei 2012, per la Confederations Cup del 2013, l'Italia esordisce con una vittiria sul Messico per poi conquistare il 3 posto contro l'Uruguay.

Nei mondiali del 2014, dopo avere esordito con la vittoria contro l'Inghilterra, l'Italia viene eliminata al primo turno, dopo le sconfitte contro il Costa Rica e l'Uruguay. il 24 giugno del 2014 Prandelli annuncia le sue dimissioni irrevocabili da Commissario Tecnico della Nazionale Italiana.

L'8 luglio 2014 Ŕ ingaggiato dai turchi del Galatasaray, debutta il 25 agosto perdendo la Supercoppa di Turchia col Fenerbahše ai rigori. Il 27 novembre viene esonerato dalla societÓ dopo la sconfitta in trasferta con l'Anderlecht nella fase a gironi di Champions League. In questa breve esperienza Prandelli ha collezionato 6 vittorie, 2 pareggi, 8 sconfitte in 16 partite, perdendo il 50% delle gare.

Cesare Prandelli ha due figli, Niccolo e Carolina, Ŕ vedovo dal 2007 e dal 2010 convive con Novella Benini.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Cesare Prandelli
    • News24

    Italia, Tavecchio si Ŕ dimesso

    Carlo Tavecchio era presidente della Figc dall'11 agosto 2014, subentrato a Giancarlo Abete, che dopo il fallimento del Mondiale in Brasile, con l'Italia fuori ai gironi, si era dimesso insieme a Cesare Prandelli.

    – a cura di Datasport

    • News24

    Prandelli: "Io alla Juventus? Quel che sarÓ, sarÓ"

    "Io alla Juventus?áIn questo momento sto guardando il calcio internazionale e sono sereno.áHo ancora molta voglia e quello che sarÓ, sarÓ". Reduce dalla fallimentare esperienza sulla panchina deláValencia, CesareáPrandelliáŔ alle prese con una fase molto delicata della sua carriera ma non perde il

    – a cura di Datasport

    • News24

    Prandelli: "Tradito dal Valencia, non potevo rimanere"

    CesareáPrandelliási sfoga. Dopo la breve esperienza aláValencia, culminata con leádimissioniáper contrasti con la societÓ sulámercato, l'ex commissario tecnico della Nazionale azzurra dÓ la sua versione dei fatti in un'intervista alla Gazzetta dello Sport: "Non potevo restare, ero delegittimato

    – a cura di Datasport

    • News24

    Coppa del Re: Atletico spietato, figuraccia Valencia

    Missione compiuta senza strafare per l'Atletico Madrid che, nell'andata degli ottavi di finale di Coppa del Re, vince 2-0 in casa del Las Palmas e ipoteca i quarti. La squadra di Simeone segna un gol per tempo: Koke la sblocca, Griezmann la chiude. Rovinosa caduta del Valencia che perde 4-1 al

    – a cura di Datasport

    • News24

    Suggestione Fiorentina: se tornasse Prandelli?

    Non Ŕ un buon momento per Cesare Prandelli che, in cerca di rilancio dopo il fallimentare Mondiale 2014 in Brasile con la Nazionale, ha toppato sia alla guida del Galatasaray, sia nella recente esperienza col Valencia, culminata con le dimissioni per delle incomprensioni sul mercato. Il tecnico di

    – a cura di Datasport

    • News24

    Valencia: Prandelli dice basta, si Ŕ dimesso

    E' durata soltanto tre mesi l'avventura di Cesare Prandelli alla guida del Valencia. Il tecnico di Orzinuovi si Ŕ dimesso ufficialmente rescindendo il contratto che lo legava al club del Mestalla fino al 2018. Secondo il quotidiano 'Marca' alla base dell'addio ci sarebbero dei contrasti con la

    – a cura di Datasport

    • News24

    Valencia: Prandelli dice basta, si Ŕ dimesso

    E' durata soltanto tre mesi l'avventura di Cesare Prandelli alla guida del Valencia. Il tecnico di Orzinuovi si Ŕ dimesso ufficialmente rescindendo il contratto che lo legava al club del Mestalla fino al 2018. Secondo il quotidiano 'Marca' alla base dell'addio ci sarebbero dei contrasti con la

    – a cura di Datasport

    • Agora

    Il ragazzo dei Quartieri Spagnoli premiato calciatore dell'anno dal Guardian

    Fabio Pisacane, 30 anni, difensore del Cagliari, nato a Napoli nei Quartieri Spagnoli, Ŕ stato premiato dal quotidiano britannico Guardian come giocatore dell'anno. Fabio ha tre grandi qualitÓ: coraggio innanzitutto perchÚ a 14 anni ha sconfitto una malattia rara che lo aveva completamente paralizzato. Tenacia perchÚ Ŕ riuscito a diventare calciatore nonostante quello che gli era accaduto. OnestÓ perchÚ ha rifiutato i soldi per truccare una partita e per questo motivo era stato invitato dall'all...

    – Vitaliano D'Angerio

    • News24

    Coppa del Re: Valencia corsaro a Leganes, Prandelli respira

    Seconda vittoria sulla panchina del Valencia per Cesare Prandelli che interrompe una serie di cinque risultati senza successo battendo a domicilio 3-1 il Leganes nell'andata dei sedicesimi di finale di Coppa del Re. La formazione valenciana sblocca subito il risultato con Munir e poi raddoppia con

    – a cura di Datasport

    • News24

    Milan a Empoli, Bacca a Siviglia: Ŕ rottura?

    E' un rapporto strano quello tra il Milan e Carlos Bacca. L'attaccante colombiano, a digiuno di gol da diverse gare, ha saltato per un infortunio muscolare la gara con l'Empoli - vinta 4-1 con doppietta del sostituto Lapadula - ma invece che seguire la squadra o stare a casa a riposo, ha preso un

    – a cura di Datasport

1-10 di 436 risultati