Persone

Cesare Maldini

Cesare Maldini è nato il 5 febbraio del 1932 a Trieste ed è deceduto a Milano il 3 aprile del 2016. Ex calciatore col ruolo di difensore ed ex allenatore della Nazionale, era padre dell'altrettanto noto ex calciatore Paolo.

Dopo aver esordito a 21 anni con la maglia della Triestina è passato al Milan e con i rossoneri da difensore ha giocato fino al 1966, vincendo 4 scudetti e una Coppa dei Campioni (primo italiano a sollevarla da capitano).
Conclusa la carriera da calciatore, diventa allenatore: prima al Milan come vice di Nereo Rocco per tre stagioni, poi al Foggia, alla Ternana e quindi con il Parma, che Maldini porterà dalla C1 alla Serie B.

Dal 1980 al 1986 è l'allenatore in seconda di Enzo Bearzot, partecipando attivamente alla conquista del Mondiale nel 1982.

Successivamente passa all'Under-21, con la quale vince per tre volte consecutive l'Europeo.

Nel 1996 va alla guida della Nazionale maggiore: la lascerà due anni dopo, in seguito all'eliminazione subita ai rigori, contro la Francia, nei quarti di finale del Mondiale 1998.

I tifosi del Milan lo ricorderanno sempre anche per quanto fatto nella stagione 2001. Subentrato a Zaccheroni, diventa direttore tecnico con Tassotti allenatore per tre mesi, nei quali porta al successo i rossoneri nel derby contro l'Inter, con un perentorio e storico 6-0.

Cesare Maldini si è spento nella notte tra il 2 e il 3 aprile del 2016 nella sua casa di Milano.

Sposato con Marisa, fin dal 26 giugno del 1962, era padre di sei figli.

In suo onore durante la 31° giornata calcistica del 3 aprile 2016, viene osservato 1 minuto di silenzio su tutti i campi della Serie A, ed il suo Milan dedice di giocare la partita di Bergamo contro l'Atalanta, con il lutto al braccio.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Cesare Maldini
    • News24

    Europei Under 21: Spagna-Italia, in palio la finale

    E' il giorno delle semifinali agli Europei Under 21 in Polonia: in campo alle ore 18 a Tychy Germania-Inghilterra, mentre alle 21 a Cracovia spicca la super sfida tra Spagna e Italia (segui qui il live della partita).

    – a cura di Datasport

    • News24

    Milan-closing, ci siamo: si chiude l'epopea Berlusconi

    Il Milan di Silvio Berlusconi cambia proprietà dopo 31 anni di trionfi. Era il 20 febbraio 1986 quando il presidente rossonero acquistava il club e dava il la a una storia lunghissima costellata da tanti memorabili successi, da qualche passaggio a vuoto e da sconfitte dolorose. Trentuno anni

    – a cura di Datasport

    • News24

    «Non dire gatto...» storia e biografia del fenomeno Giovanni Trapattoni

    Nel calcio dei social e del chiacchiericcio, il fischio del Trap resta un eco nel vento, un pilastro epico e sostanziale da cui ripartire. Quella di Giovanni Trapattoni da Cusano Milanino, "Giuanin" per il suo maestro Nereo Rocco, è la storia dell'allenatore più vincente del calcio italiano. La

    – di Giulio Peroni

    • NovaCento

    Notizie di oggi e ricordi di ieri, sotto il sole d'agosto

    Va bene, lo ammetto: l'immagine qui sopra mi è stata inviata dalla Sicilia, qualche giorno fa, da un mio amico (smile). Il periodo centrale dell'estate è il tempo in cui, di solito, i ritmi rallentano, e volendo ci si può lasciare andare un po' ai ricordi. Siamo nel 2016, e per gli appassionati del calcio italiano, quest'anno ricorre il decennale del Mondiale vinto dall'Italia in Germania. Che altro succedeva dieci anni fa? Nell'estate del 2006 a Londra, ricordo che ci furono giornate molto ca...

    – Gabriele Caramellino

    • News24

    Serie A: Milan ribaltato, la Juventus vede lo scudetto

    La Juventus rimonta il Milan e vede sempre più vicino il quinto scudetto consecutivo. A San Siro termina 2-1: i rossoneri passano in vantaggio con Alex ma vengono rimontati da Mandzukic e Pogba. Il Napoli, in attesa di giocare domenica contro il Verona, è spedito a -9 dalla vetta. Rossoneri in

    – a cura di Datasport

    • News24

    Roma, Salvini insiste: «Vedrò Berlusconi, ma candidata è Meloni»

    «Sono a disposizione, però oggi a Milano ci sono i funerali di Cesare Maldini e non penso che sia la giornata giusta». Così il segretario della Lega Salvini ha risposto sull'incontro ipotizzato da Silvio Berlusconi per trovare un accordo definitivo sulle comunali. Il leader del Carroccio ha però

    • News24

    Cesare Maldini, tre titoli europei con l'under 21

    Oggi è morto Cesare Maldini, grande campione di calcio con la maglia del Milan e della nazionale, sia come giocatore sia come allenatore. Ecco i principali numeri della sua carriera e della sua vita.

    • News24

    E' morto Cesare Maldini, fu il primo italiano ad alzare la Coppa dei campioni

    Grande calciatore, il primo italiano ad alzare trionfalmente nel 1963 la Coppa dei Campioni, Cesare Maldini ha conosciuto però da allenatore una popolarità planetaria nel mondo del calcio: perchè le sue qualità umane erano superiori a quelle - pur ragguardevoli - tecniche. Per questo ora che è

1-10 di 34 risultati