Aziende

Ceramiche Ricchetti

Ceramiche Ricchetti è una holding industriale attiva nella produzione e commercializzazione di ceramica per pavimento e rivestimento. Prima Società del settore ad avere scelto la strada della quotazione in Borsa nel 1996, Ceramiche Ricchetti produce in particolare piastrelle ceramiche da pavimento e da rivestimento per esterni ed interni, in gres porcellanato e monocottura, tutte corredate da pezzi speciali, quali angoli, gradini, battiscopa e torelli. La produzione di Ceramiche Ricchetti utilizza alcune tra le tecnologie più moderne, sempre nel rispetto della migliore tradizione ceramica italiana, è distribuita attualmente sul mercato nazionale ed estero, ed è destinata sia agli utilizzatori finali, sia a tecnici e progettisti, specializzati nell’edilizia residenziale e nell’architettura d’interni.

Fondata nel 1960, ma attiva già negli anni Cinquanta attraverso l’opera delle società Cisa (Ceramiche Industriali di Sassuolo) e Cerdisa (Ceramiche di Sassuolo). Ceramiche Ricchetti ha aumentato man mano le quote di mercato nel corso degli anni fino a diventare una vera multinazionale della ceramica. Nel 1995, Industrie Ceramiche Cisa - Cerdisa ha inglobato Ceramiche Ricchetti dando vita a una più forte realtà industriale, dotata di una quota di mercato del 25% nei paesi scandinavi, di otto stabilimenti produttivi in Italia e quattro all’estero (in Svezia, Finlandia, Portogallo e Germania) e una serie di società commerciali in Danimarca, Norvegia, Francia, Regno Unito, Spagna, Singapore e Usa. Nel 1999, si è completato il processo di fusione di Ceramiche Ricchetti con Industrie Ceramiche Cisa Cerdisa che ha realizzato una realtà produttiva che si pone tra i principali produttori mondiali di piastrelle.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Ceramiche Ricchetti
    • News24

    I designer firmano la ceramica di alta gamma

    Tra le collaborazioni, da segnalare quelle del Gruppo Ceramiche Ricchetti: con Roberto Cavalli Home Luxury Tiles consolida il rapporto con la maison omonima e con la linea MD_Edge per il proprio brand Cisa Ceramiche inaugura quello con Momodesign.

    – di Sara Deganello

    • News24

    La moda all'assalto del design

    Cucinare circondati dal rigore raffinato che caratterizza gli abiti di Giorgio Armani. Oppure addormentarsi su un divano sofisticato come una pelliccia di Fendi. O, ancora, sedersi su una poltrona il cui pattern rimanda all'inconfondibile zig zag di Missoni. Il mondo delle collezioni home griffate

    – Marta Casadei

    • News24

    Russia Eldorado del mobile

    MOSCA. «Santa Madre Russia!», esclama, occhi al cielo, Damiano Secchi, export area manager della canturina Silik spa, camere da letto tutte stucchi e

    – Dal nostro inviato Rita Fatiguso

    • News24

    La ricetta vincente: innovazione e hi-tech

    Il sottile strato di sabbie, argille e feldspati si deposita sul rullo e viene ingoiato dalla macchina. Duecentotrenta metri dopo diventa una lastra di gres

    – di Luca Orlando

    • News24

    Sassuolo riparte dopo lo stop ai cinesi

    Manfredini (Confindustria Ceramica): «Al via il marchio Ceramics of Italy per difendere la qualità» - RIPRESA PARZIALE - Le vendite oltreconfine del distretto recuperano il 4,5% nei primi tre mesi del 2011 mentre la domanda nazionale resta al palo - L'AMMODERNAMENTO - L'innovazione resta la via maestra per contrastare la concorrenza: Piemme investe 30 milioni per un nuovo impianto hi-tech

    – Rita Fatiguso

    • News24

    «Così si compete ad armi pari»

    CONTRACCOLPI - L'arrivo di prodotti a basso costo da Pechino aveva innescato una guerra sui prezzi con effetti negativi su margini e investimenti

    – Attilio Geroni