Ultime notizie:

Cedolare

    • News24

    Fisco: sconto Imu, ma la cedolare torna al 15% dal 2018

    Per chi opta per la cedolare secca è prevista l'applicazione di una aliquota del 15% rispetto al 21% dei contratti liberi, ridotta fino a fine 2017 (al netto di proroghe o stabilizzazioni nella prossima legge di Stabilità) al 10 per cento. Anche per l'imposizione Irpef - che molto difficilmente risulta conveniente, soprattutto con l'aliquota della cedolare al 10% - è previsto un abbattimento dell'imponibile di un ulteriore 30% oltre al 5% già previsto per le locazioni in genere.

    • News24

    Affitti brevi a prova di comproprietà

    L'estensione della cedolare secca alle locazioni brevi - decisa dal decreto legge 50/2017 - fa i conti con i casi (frequenti) in cui sia uno solo dei comproprietari a sottoscrivere il contratto di locazione. ... Il Dl 50/2017 non ha solo introdotto la "tassa" per Airbnb, prevedendo l'applicabilità della cedolare secca al 21% alle locazioni brevi che comprendono anche servizi di fornitura biancheria e pulizia. ...al regime della cedolare da parte delle sublocazioni brevi.

    – di Paolo Meneghetti

    • News24

    Produttività, restano i tetti alla detassazione

    Il "risveglio", dopo anni di letargo, della contrattazione di prossimità legata a incrementi (tangibili) della produttività è legato a un quadro normativo più favorevole: i premi di produttività godono di una cedolare secca al 10% (a vantaggio dei lavoratori) per importi fino a 3mila euro, che diventano 4mila euro nel caso di coinvolgimento paritetico dei lavoratori nell'organizzazione di lavoro.

    • News24

    Quattro Paesi uniti sulla web tax

    Cedolare secca sui profitti, tassazione flat sul "fatturato" (giro d'affari), bit tax, diverted profit tax, Google tax.

    – di Alessandro Galimberti

    • News24

    Coca-Cola: dividendi in aumento da 55 anni

    E anche se oggi è costosa con un p/e che sfiora 48, resta pur sempre un titolo interessante soprattutto per la generosità e costanza del flusso cedolare.

    • News24

    3M: dividendi in aumento da 59 anni

    3M ha da sempre una politica cedolare assai generosa, con un dividend yield al 2,3%, ma è interessante anche in un'ottica total return: gli obiettivi aziendali di una crescita degli utili dell'8-10% annuo fino al 2020 parlano da soli.

    • News24

    Procter & Gamble: dividendi in aumento da 61 anni

    P&G è insomma una società dal modello di business a basso rischio e dagli alti dividendi, ideale per investitori che non amano il brivido ma chiedono un flusso cedolare costanti, per esempio i pensionati.

1-10 di 1710 risultati