Ultime notizie:

Caserta

    • Info Data

    Incidenti, cancro, demenza: ecco come muoiono gli italiani

    La Terra dei Fuochi è un'area a cavallo tra le province di Napoli e Caserta. ... Quasi un paradosso, ma Caserta confina con Isernia, che con i suoi 7 casi ogni 10mila residenti è la provincia italiana con la minor incidenza di morti per tumore.

    – Riccardo Saporiti

    • News24

    Spari contro due ragazzi del Mali al grido: «Salvini, Salvini»

    Due immigrati, provenienti dal Mali, beneficiari del progetto Sprar del Comune di Caserta, hanno denunciato alla Polizia di essere rimasti vittima di un episodio a sfondo razzista: sono stati raggiunti da colpi di pistola ad aria compressa - ferito uno degli stranieri - sparati da tre ragazzi che gridavano "Salvini, Salvini!".

    – di Redazione Online

    • News24

    Taser alla polizia, quanto costa (e che business muove) la pistola elettrica

    Molto presto gli agenti della pubblica sicurezza italiana potrebbero portare una doppia fondina. Di fianco alla pistola d'ordinanza, infatti, troverà spazio il taser, la pistola elettrica resa celebre dall'uso, ormai smodato, della polizia statunitense. Un'alternativa alle armi da fuoco: nessun

    – di Biagio Simonetta

    • Info Data

    Amore, divorzio e geocoding. Ecco la mappa dei matrimoni finiti

    Dal dicembre 1970, quando fu introdotto in Italia il divorzio, sono tante le coppie che hanno deciso di lasciarsi dopo il matrimonio. Secondo i dati Istat riferiti all'anno 2017, infatti, oggi ci sono più di 1,5 milioni di persone che hanno sciolto il vincolo nuziale e non si sono risposate, mentre i coniugati sono invece poco meno di 29 milioni. Il tasso di divorzio quindi si attesta, in media, sul 5,1%, e tuttavia presente forti differenze regionali. E' nel Nord Ovest dove queste percentual...

    – Andrea Gianotti

    • Info Data

    I Comuni dove finisce l'amore. Ecco dove si divorzia di più

    Dal dicembre 1970, quando fu introdotto in Italia il divorzio, sono tante le coppie che hanno deciso di lasciarsi dopo il matrimonio. Secondo i dati Istat riferiti all'anno 2017, infatti, oggi ci sono più di 1,5 milioni di persone che hanno sciolto il vincolo nuziale e non si sono risposate, mentre i coniugati sono invece poco meno di 29 milioni. Il tasso di divorzio quindi si attesta, in media, sul 5,1%, e tuttavia presente forti differenze regionali. E' nel Nord Ovest dove queste percentual...

    – Andrea Gianotti

    • News24

    La carica dei 236 candidati al cda della Rai: in lizza Santoro, Del Noce e Giarrusso

    Carica dei curricula in Parlamento per la candidatura al cda della Rai. Sono 236 i candidati per i 4 posti da consigliere Rai di nomina parlamentare, pubblicati oggi sui siti di Camera e Senato: 170 sul sito di palazzo Madama e 190 su quello di Montecitorio. In corsa ci sono volti noti di

    – di Nicoletta Cottone

    • News24

    Chi è Sergio Costa, il generale paladino della lotta alle ecomafie

    Fu il primo nome tirato fuori da Luigi Di Maio per il suo governo "ombra", un profilo di alto valore simbolico per le battaglie-bandiera del Movimento da portare dritto nel cuore del Palazzo. Il generale di Brigata Sergio Costa, responsabile dell'Ambiente nell'esecutivo giallo-verde, ha fatto del

    – di Nicola Barone

    • News24

    L'export in Giappone traina i gioielli di Gianni Carità

    Per Gianni Carità un primo quadrimestre 2018 positivo: per l'azienda campana di gioielleria le vendite nei primi quattro mesi sono cresciute del 20%, sopratutto in Italia e con buone performance anche in Giappone. «Frutto degli investimenti sostenuti - commenta Gianni Carità nell'ufficio

    – di Vera Viola

    • News24

    Sugli atti giudiziari la grande truffa dei bolli contraffatti

    Sul 90% degli atti depositati in tribunale da un avvocato di Napoli erano apposti contributi unificati falsificati. Bolli da migliaia di euro, per iscrivere a ruolo il processo, erano stati creati da quelli che possono essere definiti degli ingegneri della contraffazione. Ogni carattere e segno era

    – di Ivan Cimmarusti

    • News24

    Vedi Napoli e poi i suoi parchi

    Maggio a Napoli, un grande classico. Per i monumenti aperti, certo. Ma anche perché «quanno tornano li rrose» c'è il clima ideale per visitare il cuore storico della metropoli partenopea. E dopo aver camminato tanto tra i vicoli e il lungomare, non c'è niente di meglio che cercare ristoro in uno

    – di Francesco Prisco

1-10 di 2235 risultati