Le nostre Firme

Carmine Fotina

    • News24

    Un anno di Governo Gentiloni: la pagella dalle banche ai conti pubblici

    Ottantacinque leggi approvate dal 12 dicembre 2016 (data del giuramento al Quirinale), vale a dire quasi una ogni quattro giorni (per la precisione 4,2: in pratica lo stesso ritmo dell'esecutivo Renzi, a quota 4,1). Di queste, 24 sono di iniziativa governativa (la metà conversione di decreti

    – a cura della Redazione romana

    • News24

    Bonus per gli investimenti: super e iperammortamento

    Si va verso un allungamento del termine per poter effettuare gli ordini d'acquisto dei beni agevolabili fino al 31 dicembre 2018, come anticipato dall'articolo di Carmine Fotina. Più tempo, dunque, per gli ammortamenti sia nella versione «super» (deduzione al 140%) per i beni strumentali che in

    • News24

    I pretesti e la paralisi sulla strada delle riforme

    Ennesimo atto di sabotaggio parlamentare che punta a colpire (e affondare) con argomenti pretestuosi la legge sulla concorrenza. La conferma di una fase in cui la politica guarda più alle fibrillazioni intestine che agli interessi del Paese.

    – di Giorgio Santilli

    • News24

    Nei conti pubblici il destino delle riforme

    Si apre la settimana della verità per i conti pubblici, con la presentazione del Documento di economia e finanza (Def) e il connesso Piano nazionale delle riforme (Pnr). Un impegno che il Governo, quest'anno, deve affrontare con l'aggiunta della cosiddetta «manovrina» da 3,4 miliardi richiesta

    – Mauro Meazza

    • Econopoly

    Servono al Sud le Zone economiche speciali?

    In un articolo di Carmine Fotina apparso sull'edizione cartacea del Sole 24 Ore del 17 marzo, si parla del progetto del Governo di dare vita in Italia alle cosiddette Zone Economiche Speciali (Zes nel prosieguo), da localizzare ovviamente nelle regioni del Sud (Campania, Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia). Si tratta di un'idea che ciclicamente si riaffaccia nell'arena politica delle intenzioni. Le Zes hanno l'obiettivo di attrarre investimenti esteri o extra-regionali, attraverso incentiv...

    – Francesco Bruno

    • Agora

    Fondazione La Malfa e Mediobanca promuovono il Sud Italia

    Oggi il Sud finalmente può festeggiare. Altre due istituzioni, dopo lo Svimez, hanno certificato che il Mezzogiorno d'Italia sta economicamente risalendo la china. La Fondazione La Malfa assieme a Mediobanca hanno evidenziato in questo rapporto che ci sono aziende del Sud Italia che addirittura vanno meglio di quelle del Nord Est. Ne scrive oggi in prima pagina del Sole24Ore il collega Carmine Fotina. Certo vi è il contesto Sud da migliorare (criminalità e corruzione innanzitutto). Ma ci sono...

    – Vitaliano D'Angerio

    • Econopoly

    Il ritardo delle imprese italiane sul web

    Il web fornisce alle imprese un formidabile canale di vendita, in continua ascesa anche e soprattutto durante la recente recessione per la volontà delle famiglie di ricercare occasioni di risparmio. Nonostante ciò solo il 17% delle imprese italiane ha un sito e-commerce. Lo sviluppo dell'economia digitale sta offrendo alle imprese un fondamentale canale di sbocco per la vendita di prodotti e servizi. Per le aziende essere sul web è oramai una necessità, ma la mera presenza non è sufficiente. P...

    – Carlo Milani

    • News24

    Banda larga, arrivano i paletti Antitrust

    Sì a una società della rete con più operatori, ma «in posizioni non di controllo». No a risorse pubbliche e incentivi concessi a «operatori verticalmente integrati». E' un uno-due potente quello dell'Antitrust che, nel consueto bollettino settimanale, risponde a una richiesta di parere formulata da

1-10 di 104 risultati