Ultime notizie:

Carlotta Busani

    • News24

    Menu con alert sugli allergeni

    Cambia il menu al ristorante, nelle mense e anche nelle scuole e negli ospedali. Deve dare spazio, infatti, a un "alert" sulla presenza di allergeni, d'obbligo prima di servire qualsiasi alimento. L'indicazione deve essere scritta. E se non sul menu, occorre che sia in un registro, su un cartello o

    – di Carlotta Busani e Barbara Klaus

    • News24

    Cibi con etichette chiare. Al via le nuove sanzioni

    Da mercoledì 9 maggio scattano le nuove sanzioni per le etichette irregolari degli alimenti. Entra infatti in vigore il decreto legislativo 23 del 15 dicembre 2017 che "dà attuazione" alla disciplina Ue di tutela dei consumatori. Le penalità per gli indadempienti varieranno da un minimo di 500 euro

    – di Carlotta Busani e Barbara Klaus

    • News24

    Prodotti alimentari, nell'etichetta ci sarà la sede e lo stabilimento

    Dal 5 aprile 2018 sarà applicabile in Italia l'obbligo di indicare sull'etichetta dei prodotti alimentari la sede e l'indirizzo dello stabilimento di produzione o, se diverso, di confezionamento. E' quanto previsto dal decreto legislativo 15 settembre 2017, n. 145, pubblicato il 7 ottobre scorso in

    – di Carlotta Busani e Barbara Klaus

    • News24

    Obbligo di indicare l'origine del riso e del grano per la pasta in etichetta

    L'obbligo di indicare in etichetta l'origine del riso e del grano duro per le paste di semola di grano duro è l'oggetto di due decreti del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali pubblicati in Gazzetta ufficiale il 16-17 agosto 2017, i quali entreranno in vigore il 16 e il 17

    – di Carlotta Busani e Barbara Klaus

    • News24

    Nuovo obbligo di indicazione di origine per latte e prodotti lattiero-caseari

    La nuova normativa sull'indicazione in etichetta dell'origine della materia prima utilizzata per la produzione del latte e dei prodotti lattiero-caseari, recata dal decreto ministeriale 9 dicembre 2016, è entrata in vigore il 20 aprile 2017. Si tratta di un decreto emanato in conseguenza del

    – di Carlotta Busani e Barbara Klaus