Ultime notizie:

Carlos Reygadas

    • Agora

    Venezia '75: Vince «Roma», il migliore. Nonostante la distribuzione di Netflix e il chiacchiericcio su presunti conflitti di interesse, ha vinto la pellicola più bella, quella di Alfonso Cuarón

    Peccato anche per uno dei film più innovativi del festival, Il nostro tempo, del messicano Carlos Reygadas, pieno di poesia quotidiana (sarà un fattore nazionale?) sulla crisi di una coppia in cui l'ego di un poeta, interpretato dallo stesso Reygadas, nei confronti della moglie (anche nella realtà), Natalia López, si confonde con la potenza dei tori allevati nel suo ranch, la vita parallela e istintuale dei bambini, l'assolutezza dei paesaggi.

    – Cristina Battocletti

    • News24

    Vince il miglior film: «Roma» del messicano Alfonso Cuarón

    Peccato anche per uno dei film più innovativi del festival, “Il nostro tempo”, del messicano Carlos Reygadas, pieno di poesia quotidiana (sarà un fattore nazionale?) sulla crisi di una coppia in cui l'ego di un poeta, interpretato dallo stesso Reygadas, nei confronti della moglie (anche nella realtà), Natalia López, si confonde con la potenza dei tori allevati nel suo ranch, la vita parallela e istintuale dei bambini, l'assolutezza dei paesaggi.

    – di Cristina Battocletti

    • News24

    Stasera la consegna del Leone d'oro: ecco i favoriti

    Qualche possibilità per due autori ostici che hanno diviso la critica, come l'ungherese Laszlo Nemes («Sunset») e l'altro messicano in gara Carlos Reygadas («Nuestro tiempo»).

    – di Andrea Chimento

    • News24

    Carlos Reygadas divide Venezia con «Nuestro tiempo», film su un matrimonio in crisi

    A Venezia è arrivato il giorno di Carlos Reygadas, autore messicano che ha da sempre diviso critica e pubblico con le sue opere estreme e provocatorie: tra i suoi lavori precedenti che hanno creato ampio dibattito, si ricordano in particolare... Arrivato al suo sesto lungometraggio, Reygadas parla di crisi del matrimonio e lo fa con un progetto talmente intimo e personale che gli attori protagonisti sono lo stesso regista messicano e sua moglie, Natalia Lopez.

    – di Andrea Chimento

    • Agora

    Cannes: finale coerente per un grande festival

    I premi che hanno chiuso la 66esima edizione del festival del cinema di Cannes sono stati all'altezza del suo eccezionale cartellone. Tanti e belli i film della rassegna più importante del mondo (va detto) e la giuria capitanata da Steven Spielberg ha cercato di essere equa, magari dimenticando alcuni buoni film, ma mettendo in risalto altri che si erano distinti per doti di narrazione e di coraggio. Ecco qualche considerazione La Palma d'oro va meritatamente ad Abdellatif KECHICHE  per il suo ...

    – Cristina Battocletti

    • News24

    Ragazze interrotte

    Le fashion victim di Coppola, la giovane escort di Ozon, la figlia ribelle di Farhadi: il cinema racconta una gioventù bruciata

    – Cristina Battocletti

    • News24

    Cannes, 66° festival al via

    Scorrendo la lista dei titoli di Cannes non si può far altro che riconoscere: missione compiuta. In mostra ci sono opere che vanno oltre il cinema, che lo

    – di S.Bio.

1-10 di 25 risultati