Persone

Carlo Porta

Considerato il più importante poeta dialettale milanese, Carlo Porta nasce a Milano il 15 giugno 1775. All’età di dieci anni, dopo la morte della madre, è mandato a studiare in collegio a Monza, fino al 1792. Dopo avere proseguito gli studi al Seminario di Milano, ha però iniziato a lavorare come contabile per volere del padre. Emigrato a Venezia, tra il 1796 e il 1799, Carlo Porta è tornato a Milano l’anno successivo e, dal 1804 fino alla morte (avvenuta il 5 gennaio 1821), ha lavorato nella città meneghina come impiegato statale. La carriera di poeta dialettale di Carlo Porta è iniziata già nel 1792, anche se la prima opera, intitolata “Brindes de Meneghin all’Ostaria”, è pubblicata solo nel 1810. Il primo successo per la poesia portiana è datato invece 1812, quando è stampata l’opera in versi “Desgrazzi de Giovannin Bongee”. Da questo momento, la produzione poetica di Carlo Porta è stata costante e di grande notorietà: tra le opere più acclamate quella che molti critici hanno considerato il suo capolavoro, “La Ninetta del Verzee”, del 1815, e “El lament del Marchionn di gamb'avert”, del 1816.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Carlo Porta
    • News24

    Da Mustier a Marchionne, tutti i riti e i portafortuna dei manager

    Elkette fa una bella vita: viaggia parecchio, ha un profilo Instragram e nelle occasioni formali è sempre in primo piano. Ha conosciuto l'ex presidente francese François Hollande, l'ex premier Romano Prodi e ha pure scalato l'Himalaya. Elkette è il piccolo alce di peluche diventato il simbolo del

    – di Monica D'Ascenzo e Laura Galvagni

    • News24

    Banche venete, si tratta per evitare il bail-in

    L'Italia cerca una sponda per scongiurare il bail-in di Popolare di Vicenza e Veneto Banca. Una sponda tecnica, dalla Commissione europea e dalla Bce. O finanziaria, dai privati, cioè ancora una volta dalle banche italiane eventualmente interessate a sterilizzare il rischio contagio. E'?questo il

    – di Marco Ferrando e Gianni Trovati

    • News24

    Serie B, playoff: il Benevento elimina lo Spezia

    Al Vigorito, il Benevento supera di misura lo Spezia e vola in semifinale playoff di Serie B. Al 22' la sblocca il solito Ceravolo, che segna di testa dopo aver sbagliato un penalty pochi minuti prima. Raddoppia Puscas al 25': botta dalla distanza che sorprende Chichizola. Inutile la rete di Nené,

    – a cura di Datasport

    • News24

    Industria «4.0», una spinta dall'alleanza tra Governo e associazioni imprenditoriali

    Ci sono - e sembrano funzionare bene - gli incentivi fiscali. Ma non è ancora decollato il capitolo sulle «competenze». Il piano Industria 4.0 per ora viaggia a due velocità, per questo ieri al ministero dello Sviluppo economico si sono poste le basi per recuperare anche sul secondo fronte: un

    – di Carmine Fotina

    • News24

    Super-Cdp avanti piano, ma sul debito poche alternative

    Avanti piano sul progetto di una super-Cdp, che prevede il trasferimento delle partecipazioni in società quotate del ministero dell'Economia alla Cassa depositi e prestiti e l'apertura del capitale di quest'ultima a privati. Al centro resta il nodo della riduzione del debito.

    – di Laura Serafini

    • News24

    Facebook sopraffatta da se stessa. «Ma una polizia etica non serve»

    Il social network sopraffatto da se stesso. Appare un po' così Facebook dopo che il Guardian ha rivelato la policy adottata da Menlo Park per affrontare la valanga di miliardi di post da controllare quotidianamente. Uno sforzo titanico per evitare che status inneggianti alla violenza o razzisti o

    – di Alberto Annicchiarico

    • NovaCento

    Governi, lavoro e automazione. A proposito delle proposte di Carl Frey

    Se l'automazione è un processo irreversibile ed inesorabile, che potrebbe portare ad una forte riduzione dell'occupazione, i Governi dovrebbero tener conto delle conseguenti sfide per la crescita economica, il mercato del lavoro e lo sviluppo urbano, e si dovrebbero preoccupare allora, con le loro politiche, di far sì che la rivoluzione digitale vada a vantaggio dei più, e quindi anche dei lavoratori le cui mansioni saranno automatizzate. La rivoluzione digitale potrebbe infatti portare con sé ...

    – ADAPT

    • News24

    I rimborsi fiscali saranno più rapidi: 30 giorni in meno

    Il taglio dei tempi ai rimborsi di Iva e altre imposte a favore dei contribuenti che ne hanno diritto passerà da una semplificazione della procedura, in vigore dal 1999, con l'obiettivo di affidare i pagamenti direttamente all'agenzia delle Entrate. La semplificazione, che promette di accorciare di

    – di Marco Mobili e Gianni Trovati

    • News24

    La bellezza nelle spine

    Un anfiteatro di luce, nuvole, piante e, a terra, piccole pietre nere: lapilli vulcanici, che qui usano in agricoltura. Terrazze digradanti a semicerchi concentrici che snodano il percorso dei visitatori, protette dai muri a secco con le belle pietre regolari dell'isola; uno spazio centrale con

    – di Stefano Salis

1-10 di 1833 risultati