Le nostre Firme

Carlo Ossola

Carlo Maria Ossola è un filologo e critico letterario. Già docente nelle Università di Ginevra, Padova e Torino, dal 2000 insegna “Littératures modernes de l'Europe néolatine” al Collége de France.

Ultimo aggiornamento 22 maggio 2017

Ultime notizie su Carlo Ossola
    • News24

    Nell'arte dei «pinakes» la profondità dell'umano

    Ben prima - ci attesta con ammirazione il Boccaccio nelle sue Genealogie deorum gentilium, Prohemium e libro XV, 6)- Barlaam Calabro, monaco dell'ordine basiliano, «così erudito nel greco da ottenere i privilegi degli imperatori e principi greci», fece rinascere, tornando dalla Grecia in Calabria

    – di Carlo Ossola

    • News24

    Otranto, tutta la storia in un pavimento

    Da Patrasso in traghetto a Brindisi e poi in auto. Scendo in Salento. Al centro del nostro viaggio, Otranto è anche la sua prima sintesi e ricapitolazione: una sorta di «mise en abîme» delle ragioni che rendono unita quest'Europa di cui siamo eredi e responsabili. Il pavimento musivo della

    – di Carlo Ossola

    • News24

    Mistrà, mistico dormire della Vergine

    Si converge su Mistrà, al centro del Peloponneso, due amici provenendo da Monemvasia, ove si contemplano i ciottoli più levigati e l'acqua più trasparente di tutta la Grecia (come attesta Peter Levi, nel suo squisito Giardino luminoso del re angelo), e noi da Vasses, ove svetta - a oltre 1100 metri

    – di Carlo Ossola

    • News24

    Leggere Ankara per capire Roma

    Anatolia, «Anatolh». L'oriente ove sorge l'astro; e anche l'«Ecce vir Oriens nomen eius» (Zaccaria, VI, 12), l'aurora della promessa e della salvezza. Vengo qui con in mente una geografia antica e mai spenta: Lidia, Frigia e Panfilia, le Lettere di San Paolo agli Efesini e ai Colossesi, e poi -

    – di Carlo Ossola

    • News24

    Odessa, spartito di note, creazione e libertà

    Da Leopoli percorro l'intera Ucraina, da nord a sud, seguendo la valle del fiume Dniester, che tutta la solca, sino a Odessa; come più a est, con corso parallelo, il Dnieper, entrambi sfociando nel Mar Nero. L'Ucraina nel Novecento è stata arata da stermini e carestie che si portaron via, nell'era

    – di Carlo Ossola

    • News24

    Odessa, spartito di note e creazione di libertà

    Da Leopoli percorro l'intera Ucraina, da nord a sud, seguendo la valle del fiume Dniester, che tutta la solca, sino a Odessa; come più a est, con corso parallelo, il Dnieper, entrambi sfociando nel Mar Nero.

    – di Carlo Ossola

    • News24

    Leopoli, città di sogni e di confini annullati

    Per arrivare preparati a Leopoli, bisogna passare prima a Drohobych, 80 km a sud, nel paese delle Botteghe color cannella di Bruno Schulz: «La sostanza di quella realtà - osserva l'autore in un'intervista del 1935 - si trova in stato di continua fermentazione, di germinazione, di vita segreta. Non

    – di Carlo Ossola

    • News24

    Cinque chiese, una moschea e mille vigneti

    Cerco qui i sentieri di William Melczer (1925-1995): lo incontrai a Tours, già professore celebre di Syracuse (Usa), originario di questa terra che attraverso, inquieto rabdomante dei "segni dei tempi"; mi ha insegnato a viaggiare: «Il viaggio è l'appuntamento, il più esigente possibile, che il me

    – di Carlo Ossola

    • News24

    Marx cita Dante nella solenne Treviri, Roma del Nord

    L'appuntamento è a Coblenza: Harald Weinrich, il più raffinato e magnanimo dei comparatisti europei, vi arriva da Colonia; ci troviamo alla confluenza del Reno e della Mosella (il cuore d'Europa) e di lì risalgo con lui in battello attraverso i luoghi cantati da Ausonio, al declinare dell'impero

    – di Carlo Ossola

1-10 di 89 risultati