Persone

Carlo Messina

Carlo Messina è un manager attivo nel settore bancario e professore universitario, nato a Roma nel 1962.

Il 28 aprile del 2016 è stato confermato Ceo e nominato direttore generale di Intesa Sanpaolo. Dal 29 settembre 2013 ha ricoperto la carica di ad del gruppo, al posto di Enrico Tommaso Cucchiani e prima ancora, è stato responsabile della Divisione Banca dei Territori.

Dopo la laurea in Economia e Commercio alla Luiss, ha collezionato diversi incarichi in banche commerciali, il primo nel 1987 presso la direzione Finanza di Bnl. Nel 1995 è passato al Banco Ambrosiano Veneto come Responsabile della Pianificazione e assumendo progressivamente, nel corso delle diverse fasi di integrazione, i ruoli di Responsabile Servizio Pianificazione e Studi, Responsabile Direzione Controllo Direzionale (Intesa BCI), Responsabile Direzione Pianificazione e Controllo, Responsabile Direzione Risk Management (Banca Intesa S.p.A.), Responsabile Area Governo del Valore fino a giugno 2008, Chief Financial Officer e Direttore Generale.

Parallelamente al suo percorso professionale ha svolto anche un'intensa attività accademica, come professore di Economia degli Intermediari Finanziari nella Business School della Luiss e docente di Finanza Aziendale presso la Facoltà di Economia e Commercio di Ancona. Da novembre 2014 è anche nel cda dell'Università Bocconi ed è membro del Comitato Esecutivo dell'ABI.

Riservato, poco amante dei salotti, è stato scelto da Giovanni Bazoli presidente emerito del gruppo bancario torinese, per guidare operativamente Intesa, prima banca italiana per capitalizzazione (dati gennaio 2016).

Ultimo aggiornamento 05 novembre 2016

Ultime notizie su Carlo Messina
    • News24

    Maxi-puntata di Bridgewater sul ribasso di Piazza Affari

    Settimana scorsa il più grande finanziere del mondo, Warren Buffett, ha scommesso sull'Italia, comprando il 9% di Cattolica. A distanza di una settimana, tuttavia, il più grande hedge fund al mondo Bridgewater Associates, ha scommesso 713 milioni di dollari sul ribasso delle azioni di cinque banche

    • Agora

    L'avviso ai naviganti del fondo hedge Bridgewater che scommette contro Enel, Intesa, UniCredit, Generali e il resto dell'Italia

    Da quando la Bce ha preso di nuovo di mira le banche con la storia degli Npl, c'è da più parti la sensazione che l'Italia stia per finire di nuovo nel mirino. Di alcuni paesi forti, e dei mercati. In passato si sarebbero venduti i titoli di Stato, oggi c'è (ancora per poco) lo scudo della Bce che ne ha comprati a valanga e quindi ci si sposta sui pezzi pregiati che abbiamo sul mercato: grandi banche, assicurazioni, large company. Solite, sospettose dietrologie? Può essere. Ma anche no. E' di o...

    – Marco Ferrando

    • News24

    Intesa stanzia cento milioni per gli azionisti delle Venete

    Un fondo da 100 milioni per i risparmiatori delle due ex popolari venete più in difficoltà; rassicurazioni concrete alle imprese su fidi e sull'accompagnamento nei loro progetti di investimento ed espansione; accellerazione sulla migrazione dei sistemi informatici (che si concluderà entro l'11

    – di Katy Mandurino

    • News24

    Borse europee col fiato sospeso. A Milano (-0,63%) vanno ko le banche

    Seduta all'insegna della debolezza per le Borse europee in attesa del discorso che, a breve, pronuncerà il presidente della Catalogna, Carles Puigdemont, davanti al Parlamento catalano. La peggiore in Europa è Madrid che in chiusura cede circa l'1% mentre Milano lascia sul terreno lo 0,63% depressa

    – di Cheo Condina

    • Agora

    Intesa Sanpaolo vende gli immobili eredità dei fallimenti: in corsa Bain, Cerberus e Negentropy

    Intesa Sanpaolo avvia la cessione di un rilevante portafoglio di immobili finiti nella proprieta' dell'istituto al termine delle procedure concorsuali. Non c'e' soltanto l'attivita' di cessione dei non performing loan per le banche al lavoro sui crediti problematici. L' altro trend che si registra nel settore e' quello della cessione dei sottostanti immobiliari a garanzia dei crediti, attività che sempre più entrano nel perimetro di una banca. Nel caso di Intesa Sanpaolo verranno ceduti oltre un...

    – Carlo Festa

    • News24

    Padoan: stock di Npl al punto di svolta

    Tra la fine dell'anno e l'inizio del prossimo «si prevedono cessioni di Npl per 66 miliardi», dopo i 16 miliardi che sono stati gestiti l'anno scorso con vendite sul mercato o cessioni ai veicoli di cartolarizzazione.

    – Gianni Trovati

    • News24

    I prestiti di Intesa alle Pmi salgono dell'11%

    Per avere conferma della robustezza della ripresa italiana occorrerà aspettare i prossimi mesi. Ma intanto, se si guarda ai dati in arrivo dalla principale banca italiana, Intesa Sanpaolo, ritenuta spesso una buona proxy dell'economia domestica, si capisce come i segnali di rinvigorimento non

    – Luca Davi

1-10 di 433 risultati