Persone

Carlo Jean

Carlo Jean è nato il 12 ottobre del 1936 a Modovì (CN) ed è un generale (in pensione) e scrittore italiano.

E' uno dei massimi esperti italiani ed internazionali di strategia militare e geopolitica ed ha al suo attivo numerose ed autorevoli pubblicazioni su Geopolitica e Geoeconomia .

E' docente universitario di studi strategici presso la Facoltà di Scienze politiche dell'Università Luiss ed il Link Campus di Roma, membro del Consiglio Scientifico della Treccani e dei Comitati Scientifici di Confindustria e della Fondazione Italia USA, collabora con le riviste "Limes" e "Geopolitica".

La sua formazione militare è avvenuta presso l'Accademia Militare di Modena (dal 1953 al 1955), la Scuola di Applicazione di Torino (dal 1955 al 1957) la Scuola Superiore di Guerra italiana e francese e la XXXIV Sessione del Centro Alti Studi per la Difesa.

Ha rivestito ruoli di prestigio, è stato comandante del gruppo tattico "Susa", nell'ambito della Forza Mobile NATO, ha comandato la Brigata Alpina "Cadore" ed è stato Capo Ufficio Pianificazione Finanziaria e Bilancio dello Stato Maggiore Esercito e Capo del IV Reparto dello Stato Maggiore della Difesa.

Direttore del Centro militare di studi strategici (1988-1990) è stato Consigliere Militare del Presidente della Repubblica Francesco Cossiga e Presidente del Centro Alti Studi per la Difesa.

Laureatosi in Scienze Politiche nel 1960 a Torino, è docente di Studi Strategici alla LUISS.

Consigliere per le Attività Internazionali del Ministro dell'Economia e delle Finanze è stato Presidente della SO.G.I.N.- Società Gestione degli Impianti Nucleari (2002-2006).

E' editorialista di prestigiosi quotidiani nazionali quali, "Il Messaggero", "Il Tempo" e "l'Occidentale".

E' stato insignito delle seguenti onorificienze:

— Cavaliere di gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica italiana (Roma, 1990);

— Commendatore dell'Ordine al merito della Repubblica italiana (Roma, 1987);

— Croce d'argento al merito dell'Esercito (Roma 1998).

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Carlo Jean
    • News24

    Da Mustier a Marchionne, tutti i riti e i portafortuna dei manager

    Elkette fa una bella vita: viaggia parecchio, ha un profilo Instragram e nelle occasioni formali è sempre in primo piano. Ha conosciuto l'ex presidente francese François Hollande, l'ex premier Romano Prodi e ha pure scalato l'Himalaya. Elkette è il piccolo alce di peluche diventato il simbolo del

    – di Monica D'Ascenzo e Laura Galvagni

    • News24

    Genova, 2001: una scia di sangue sul vertice

    A Genova (20-22 luglio 2001) si inaugura il "segmento africano" dei vertici attraverso il Nuovo Partenariato per lo Sviluppo dell'Africa (Nepad). Tra gli altri temi ci sono la sicurezza regionale, le opportunità della tecnologia digitale, l'occupazione e la lotta alla criminalità transnazionale. Ma

    • News24

    Maestà, che silhouettes!

    Se non fosse uno dei più grandi storici dell'arte del nostro tempo e padre di un intero ramo della disciplina (per primo ha usato le armi della filologia per lo studio di mobili e arredi di corte), Alvar González-Palacios potrebbe primeggiare come pittore, e in particolare come pittore di ritratti

    – di Marco Carminati

    • News24

    Dorotheum, Vienna premia Sissi a cavallo, i ritratti antichi e i vedutisti

    Le ultime aste di dipinti antichi e del XVIII secolo da Dorotheum di Vienna hanno registrato una buona performance con una partecipazione di collezionisti europei e non solo, in particolare italiani: la vendita di Old Master del 25 aprile ha totalizzato 10.793.991 euro, col 48% di lotti venduti,

    – di Stefano Cosenz

    • News24

    Lettera a Juncker: «Garantire uso del patto flessibile»

    Rimettere al centro delle politiche della zona euro il 'pilastro' sociale anche attraverso la riforma del patto di stabilità per «perseguire consolidamento di bilancio e crescita sostenibile rafforzando la responsabilità sui conti pubblici assicurando un grado adeguato di flessibilità per sostenere

    • News24

    II futuro della compagnia appeso al referendum

    Cinque giorni per decidere il futuro di Alitalia. Da questa mattina sono aperti i nove seggi dove i dipendenti di Alitalia - compreso il personale a tempo determinato - potranno votare sul preaccordo del 14 aprile. C'è tempo fino a lunedì alle 16, quando verranno chiuse le urne e nella stessa

    – di Giorgio Pogliotti

    • News24

    Alitalia, soci appesi al voto del referendum

    Il referendum tra i lavoratori sull'accordo di giovedì notte che si apre oggi è «l'ultima chiamata» per Alitalia, ha detto ieri il ministro per lo sviluppo, Carlo Calenda. Secondo il quale la strada della nazionalizzazione «non esiste». Ma non esiste neanche un'alternativa privata: i soci (e

    – di Marco Ferrando e Giorgio Pogliotti

    • News24

    Casa Erasmo, col bus 49 verso il cuore della nostra identità

    Che cosa può dire di sé oggi l'Europa, che valga a riconoscersi, a farla riconoscere? Essa non ha voluto darsi una carta di identità, e sta smarrendo persino il fatto di essere da millenni unita per il lento sovrapporsi e stratificarsi della sua più profonda natura: essere sempre il "qui

    – di Carlo Ossola

    • News24

    Morto Carlo Riva che progettò i motoscafi più famosi del mondo

    Si è spento a Sarnico all'età di 95, compiuti il 24 febbraio scorso, l'uomo che ha fatto del design nautico italiano una leggenda: Carlo Riva. L'ingegnere con la passione dei motoscafi che ha ideato, disegnato e realizzato, tra gli anni Cinquanta e Settanta, le barche più ambite e ammirate del

    – di Raoul de Forcade

1-10 di 661 risultati