Ultime notizie:

Caracas

    • News24

    Mani legate per l'Opec: manca troppo petrolio (e non solo dal Venezuela)

    L'Arabia Saudita ha promesso di rimpiazzare il petrolio iraniano dopo le sanzioni Usa e la Russia non vede l'ora di estrarre di più. Ma soddisfare il fabbisogno del mercato rischia di non essere facile. E non solo per l'aggravarsi della crisi in Venezuela.

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    L'emergenza Venezuela complica il prossimo vertice Opec

    I mercati petroliferi sono tornati a focalizzarsi sul Venezuela, dove la situazione sta peggiorando di giorno in giorno, e le quotazioni del barile hanno ripreso a correre: ieri la seduta si è chiusa con un rialzo di oltre il 2%, che ha riportato il Brent a 77,32 dollari e il Wti a 65,95 dollari.

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    Il Venezuela non riesce più a rispettare le consegne di petrolio ai clienti

    Le esportazioni di petrolio dal Venezuela, già ridotte del 40% nell'ultimo anno, stanno ora precipitando a rotta di collo: a giugno le forniture potrebbero essere più che dimezzate, sottraendo al mercato almeno mezzo milione di barili al giorno di greggio che per le sue caratteristiche non è di

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    Petrolio troppo caro? Il mercato ora vede il barile sopra 70 dollari fino al 2020

    Dopo anni di petrolio in eccesso il mercato ha improvvisamente realizzato che l'offerta in realtà ben presto rischierà di non bastare, una presa di coscienza che si è tradotta in un risveglio dei prezzi del greggio anche per le consegne più lontane nel tempo: se il Brent a pronti è di nuovo balzato

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    Venezuela, dopo la vittoria di Maduro gli Usa minacciano nuove sanzioni

    Ha vinto lui. Nicolás Maduro guiderà il Venezuela per un nuovo mandato di sei anni. Certo, come da pronostici. E come l'opposizione aveva previsto, invitando a boicottare il voto di ieri. In una Caracas presidiata da migliaia di militari, in un clima di timori e sospetti è andato in scena l'ultimo

    – di Roberto Da Rin

    • News24

    Venezuela, Maduro rieletto. Affluenza al 46% e accuse di brogli

    Come previsto, Nicolas Maduro è stato rieletto alla presidenza del Venezuela, ma con un crollo del 33% della partecipazione al voto, col suo principale sfidante che si rifiuta di accettare il risultato e con una serie denunce di irregolarità da parte di candidati e media dell'opposizione.

    – di Roberto Da Rin

    • News24

    Venezuela, una crisi senza vie d'uscita

    E' un Venezuela in fiamme quello di oggi, di contrapposizioni forti e sanguinarie. Per questo, tra chi non partecipa attivamente alla guerra guerreggiata, si scorge quella rassegnazione che nasce quando, alzando gli occhi al cielo, non si vedono più stelle.

    – di Roberto Da Rin

    • News24

    Venezuela: Maduro e i suoi sfidanti

    Ecco i principali candidati alle elezioni presidenziali in Venezuela, peraltro boicottate da gran parte dell'opposizione e il cui esito appare scontato.

    – di Roberto Da Rin

    • News24

    Venezuela, il voto della disperazione

    Un po' "dictadura", un po'di "dictablanda". Cosa prevarrà? E' questa la domanda retorica che, con sottile ironia caraibica, ci si pone a Caracas, capitale di un Venezuela irriconoscibile. Chi vincerà alle presidenziali del 20 maggio prossimo? Il comunista, l'ultraliberista o "l'italiano"?

    – di Roberto Da Rin

    • News24

    Venezuela, dopo i pignoramenti a rischio l'export di petrolio

    I mercati petroliferi sono distratti dalle sanzioni contro l'Iran, ma per l'offerta di greggio il rischio maggiore - o quanto meno il più imminente - dipende da quanto sta accadendo su un pugno di isole dei Caraibi.

    – di Sissi Bellomo

1-10 di 413 risultati