Aziende

Candy Hoover

Candy Hoover è una multinazionale italiana produttrice di elettrodomestici. E' la sesta azienda europea produttrice di elettrodomestici. Conta 40 consociate sparse in tutto il mondo e 8 stabilimenti, di cui 2 in Italia e 6 all'estero (Cina, Francia, Repubblica Ceca, Russia, Spagna e Turchia). L’organico di 6.000 dipendenti è distribuito per l’81% all'estero, nei siti produttivi in Europa Orientale e Asia. Con il marchio Hoover, Candy Hoover è leader europeo di mercato nel settore degli elettrodomestici per pavimenti con il 70% del mercato.

Il gruppo è stato fondato nel 1945, come Officine Meccaniche Eden Fumagalli, per volontà di Eden Fumagalli, produttrice di strumenti per macchine utensili di grande precisione. Nel 1961 la società ha assunto la denominazione Candy Elettrodomestici Srl. Negli anni ‘70, la società ha visto un periodo di espansione sia industriale che commerciale, attraverso l'acquisizione di La Sovrana di Parma (cucine), Kelvinator Italia (frigoriferi), Kelvinator UK (1980), l'italiana Zerowatt (1985), Rosiéres (1987), la spagnola Mayc-Otsein (1992) e Iberna (1993). Nel 1995, è stata assorbita Hoover European Appliances. Qualche anno dopo la società ha cambiato ragione sociale in Candy Hoover, inaugurando nel 2005 in Russia il sito produttivo della Vesta a Kirov. L’anno successivo è stata acquisita la cinese Jinling e nel 2007 la turca Doruk Ltd-STI con il marchio Süsler. Inoltre è stato firmato un accordo con la finlandese Helkama Forste per l’acquisizione dei diritti esclusivi di Helkama e Grepa.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Candy Hoover
    • News24

    Candy lancia l'offensiva cinese

    Fumagalli: l'impianto non toglie nulla all'Europa ma ci avvicina ai mercati di sbocco - I CONTI - Il 2010 chiude con ricavi e volumi in crescita del 4% La società conquista un primato e presenta il frigorifero più «risparmioso»

    – Emanuele Scarci