Ultime notizie:

Calcutta

    • News24

    «Siamo imprenditori per natura», parola di capitalista riluttante

    E' un difensore del libero mercato, ma è convinto che il capitalismo sia la causa di molti dei mali che ci affliggono. E' per la deregulation, ma vorrebbe che l'Onu stabilisse cosa le società tecnologiche possono e non possono fare. Ha il mito dell'imprenditore, ma guarda con sospetto alla ricerca

    – di Marco Masciaga

    • News24

    Anan Mahindra: «Pininfarina rimarrà un'icona indipendente»

    «Incomincio a chiedermi se non sia momento considerare avere nostro social network? Se qualche giovane team indiano ha un piano, posso assistere seminando capitale». E' con un tweet e un'idea che Anand Mahindra ha reagito allo scandalo: proponendo una Facebook indiana. Non è una sindrome di hubris:

    – di Ugo Tramballi

    • News24

    Il Papa: «Accogliere i migranti non è una mia invenzione o un delirio»

    Accogliere i migranti è parte integrante del messaggio cattolico, «non si tratta dell'invenzione di un Papa o di un delirio passeggero». Francesco è molto chiaro e dedica al tema delle migrazioni alcuni passaggi della Esortazione Apostolica Gaudete ed Exsultate sulla santità nel mondo

    – di Carlo Marroni

    • Agora

    Antonio Ingroia, Servitore dello Stato nelle sabbie mobili del sottogoverno politico, del servilismo dei media e della favola "italiani brava gente"

    Oggi scrivo di Antonio Ingroia, l'ex magistrato che ha lavorato fianco a fianco nella Procura di Marsala con Paolo Borsellino e da quest'ultimo espressamente voluto ancora al suo fianco nel 1992 nella Procura di Palermo. Ingroia - tanto per dirne alcune tra le tante - si è occupato di alcuni tra i più importanti processi sui rapporti tra la mafia e il mondo della politica, dell'imprenditoria, dell'economia, dei professionisti e della massoneria. Sia ben chiaro: stiamo parlando (nel migliore de...

    – Roberto Galullo

    • News24

    La Scozia si arrende all'Irlanda che mette un'ipoteca sulla vittoria del torneo

    Alla Scozia non riesce il bis. Dopo aver sconfitto l'Inghilterra e aver riportato a casa la Calcutta Cup, gli scozzesi si devono arrendere all'Irlanda, sempre più lanciata verso la vittoria finale del torneo. All'Aviva stadium di Dublino, i padroni di casa hanno vinto per 28 a 8 contro la Scozia

    – di Flavia Carletti

    • Agora

    La musica italiana è davvero finita? Boh. Io sto coi Pinguini Tattici Nucleari

    Tutto quello che state per leggere è strettamente confidenziale. Chiacchiere da bar mezze assonnate, perché nelle ultime notti abbiamo dormito poco e sapete pure il motivo. Sanremo è finito. La musica italiana pure e da un pezzo. La Rai prima ci ha inflitto il festival della canzone a immagine e somiglianza di Claudio Baglioni poi, con supremo sadismo, ci getterà in pasto la fiction sull'immenso Fabrizio De André, per farci vedere come si stava meglio quando si stava meglio. Quando il poeta dell...

    – Francesco Prisco

    • Agora

    Dylan, Morandi e Lenny Kravitz, l'Arena di Verona arricchisce il cartellone «pop»

    Sarà Gianni Morandi ad aprire, il prossimo 25 aprile, la stagione extra lirica all'Arena di Verona, la venue all'aperto della musica per eccellenza in Italia. Dopo di lui, in un cartellone ancora work in progress, artisti di calibro internazionale come Bob Dylan, Lenny Kravitz, Deep Purple, Jovanotti, Scorpions, Sam Smith, ma anche Nek, Renga e Pezzali, Elio e le Storie Tese, Calcutta. Gli undici artisti che si esibiranno fino al 6 agosto sono stati presentati oggi al municipio scaligero dal sin...

    – Francesco Prisco

    • Agora

    Indie, mica di nicchia

    Il confine dell'indie è una linea in movimento: la tracci e un attimo dopo lei si è già spostata un pochino più in là. Etichettare la musica di oggi è un lavoro complicato, soprattutto perché a nessuno piace essere messo in una categoria. Eppure, nei negozi di dischi come nelle playlist di Spotify, le etichette esistono e servono per orientarsi, come le stelle. E allora, tracciando la rotta che parte da Le luci della centrale elettrica e arriva fino a TheGiornalisti - passando per Calcutta, Dent...

    – Francesca Milano

    • News24

    L'India paga il prezzo della modernizzazione

    Per banche d'affari e Fmi, l'India resta un «punto luminoso», anche se i tentativi di modernizzare il Paese hanno imposto un prezzo più alto del previsto. La mega operazione contro l'economia sommersa lanciata alla fine del 2016 e il varo della tassa nazionale sui beni e servizi nel luglio del 2017

    – di Gianluca Di Donfrancesco

1-10 di 214 risultati