Aziende

Bwin

Creata nel 1997 a Vienna come piccola web company nella quale erano occupate appena 12 persone, la società di scommesse sportive online Bwin (fino al 2006 il nome completo è però stato betandwin.com) è attiva in diversi paesi in Europa e nel mondo (tra i quali Gibilterra, Malta, Belize, Germania, Italia, Messico, Croazia, Austria, Spagna e Gran Bretagna), tramite l’utilizzo di licenze nazionali e internazionali. Quotata dal 2000 alla borsa di Vienna, oltre ai siti dedicati alle scommesse sportive, Bwin ha creato portali sui quali è possibile dedicarsi al poker, al casinò e a differenti tipologie di giochi d’azzardo on-line: per la società austriaca oggi operano circa 1.500 collaboratori. Sono stati invece oltre 20 milioni i clienti che si sono registrati e hanno giocato almeno una volta con i siti firmati Bwin, mentre sono in media 14.000 gli utenti che giocano o scommettono ogni giorno. Per gli amanti del gioco d’azzardo sono infatti disponibili 6 tipi di poker online, 80 diversi giochi da casinò e 60 di altro genere, mentre si ha la possibilità di effettuare scommesse su eventi sportivi legati ai maggiori eventi di calcio, basket, tennis, ciclismo, sport invernali, sport motoristici oltre a quelli di diverse discipline minori. Tramite i siti dell’universo Bwin gli utenti hanno la possibilità di scommettere anche su eventi non sportivi, come gli Oscar del cinema e l’elezione di Miss di bellezza. Per tutelare la sicurezza degli utenti delle scommesse e dei vari giochi Bwin ha creato al suo interno un dipartimento di “responsabilità sociale” che monitora i possibili casi di dipendenza dal gioco o di accesso alle scommesse da parte di minori. Dal 2010 Bwin ha siglato un contratto per la sponsorizzazione della Serie B italiana di calcio, in seguito al quale questa è stata rinominata Serie Bwin.

Ultimo aggiornamento 09 gennaio 2017