Aziende

Bulgari

Bulgari è un'azienda famosa in tutto il mondo per i suoi gioielli. La fondazione dell'azienda risale al 1884, quando Sotirios Voulgaris giunge in Italia dalla Grecia.
Il nome dell'azienda Bulgari è proprio un adattamento del cognome del fondatore, la cui iniziale è richiamata anche dalla V nel marchio BVLGARI. In Grecia Sotirios Voulgaris si occupava di produrre oggetti in argento, attività che trapianta con successo in Italia.
Il primo negozio Bulgari è in via Sistina a Roma, ma già nel 1905 apre quello in via Condotti, ancora oggi punta di diamante dell'azienda. In seguito con il successo internazionale Bulgari apre punti vendita in tutto il mondo. I primi all'estero sono a New York, Ginevra, Parigi e Monte Carlo già negli anni Settanta. Oggi i più famosi sono quello di Rodeo Drive a Bevery Hills e quello sulla quinta strada a New York.
L'azienda acquista uno suo stile particolare e inconfondibile in particolare dopo la seconda guerra mondiale, quando si distanzia dallo stile francese per ritrovare anche accenti tratti dalle antiche tradizioni greche. Negli anni il successo di Bulgari è sempre crescente, tanto che l'azienda decide di espandere l'attività anche ad altri settori. I primi esperimenti di successo al di fuori della gioielleria riguardano gli orologi, già negli anni Settanta: la serie BB ha un grande successo e lancia l'azienda definitivamente anche nel ramo dell'orologeria. In seguito Bulgari amplia ulteriormente la propria attività, arrivando ad abbracciare il settore dei profumi, della cosmesi, degli accessori e degli occhiali, fondando anche una catena di alberghi chiamata Bulgari Hotel&Resorts.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Bulgari
    • News24

    La corsa a ostacoli degli orafi di Valenza

    Un piano di assunzioni da 300 persone nello stabilimento orafo di Bulgari a Valenza , in Piemonte. E una «corsa a ostacoli» per trovare orafi da banco e incassatori. «Da inizio anno - racconta Nicolò Rapone, direttore operations di Bulgari Gioielli - siamo passati da 380 a 541 persone, arriveremo a

    • News24

    Italia-Francia, partita a scacchi sulla finanza

    Quella tra Italia e Francia è una partita a scacchi dove il paese d'Oltralpe ha mostrato di saper ben impiegare la mossa dell'arrocco. Ha serrato le fila, messo al sicuro il Re con la Torre e ha prestato il fianco solo a qualche piccola scorreria. Ben diverso è il bilancio se si guardano le pedine

    – di Laura Galvagni

    • News24

    I big globali del lusso si affidano ai manager italiani

    Nemo propheta in patria, una frase latina che non sembra valere per gli italiani né per i francesi, almeno nel mondo del lusso e almeno per i top manager del settore. I primi sono profeti in patria e all'estero: sono saldamente ai vertici delle aziende italiane dell'alto di gamma e di alcuni tra i

    – di Giulia Crivelli

    • News24

    I big globali del lusso si affidano ai manager italiani

    Nemo propheta in patria, una frase latina che non sembra valere per gli italiani né per i francesi, almeno nel mondo del lusso e almeno per i top manager del settore. I primi sono profeti in patria e all'estero: sono saldamente ai vertici delle aziende italiane dell'alto di gamma e di alcuni tra i

    – Giulia Crivelli

    • News24

    Il made in Italy arreda gli hotel di lusso in tutto il mondo

    Dalle grandi capitali europee a quelle statunitensi, dalle metropoli mediorientali a quelle emergenti dell'Asia. Ovunque nel mondo fioriscano cantieri per lo sviluppo di avveniristici edifici progettati dai più importanti studi di architettura internazionali e destinati a ospitare complessi

    – di Giovanna Mancini

    • Agora

    Food tourism top class: un esercito di avvocati per Niko Romito

    Lo chef tristellato Niko Romito (nella foto di Francesco Fioramonti la famosa Bomba)  marcia sui mercati globali, con gli hotel Bulgari ma sopratutto con i suoi bistrot. E così un esercito di avvocati è intervenuto per il recente accordo tra Romito e la Italia Cibum società con la quale è stato sottoscritto un accordo per lo sviluppo dei bistrot di Romito, che si chiamano appunto Spazio. Per inciso quello degli chef che sviluppano attività - formazione, consulenza, ristorazione diretta, franchis...

    – Vincenzo Chierchia

    • News24

    Aprirà a Pechino il quarto hotel Bulgari

    Era il 2004 quando Bulgari aprì il suo primo hotel: la città prescelta fu Milano e in 13 anni la struttura è diventata un punto di riferimento per l'hotellerie di lusso, anche grazie al giardino esterno e alla spa. A quel passo iniziale seguirono, nel 2006 e 2012, le inaugurazioni del Bulgari

    – di Giulia Crivelli

    • NovaCento

    Il settore dei gioielli continua ad essere prezioso

    Si dice che i gioielli siano i migliori amici di una donna. Ovviamente, il dibattito è aperto. Sicuramente, continuano ad essere preziosi per chi lavora nel mondo del lusso. Già, il lusso: un settore destinato a crescere a livello globale, trainato anche dalle spese dei consumatori asiatici (soprattutto cinesi) per i prodotti di fascia alta. Nel mondo del lusso, i diamanti rappresentano un'area particolare: sono gemme preziose, hanno un mercato con caratteristiche particolari, sono un mix di...

    – Gabriele Caramellino

1-10 di 1163 risultati