Aziende

Bulgari

Bulgari è un'azienda famosa in tutto il mondo per i suoi gioielli. La fondazione dell'azienda risale al 1884, quando Sotirios Voulgaris giunge in Italia dalla Grecia.
Il nome dell'azienda Bulgari è proprio un adattamento del cognome del fondatore, la cui iniziale è richiamata anche dalla V nel marchio BVLGARI. In Grecia Sotirios Voulgaris si occupava di produrre oggetti in argento, attività che trapianta con successo in Italia.
Il primo negozio Bulgari è in via Sistina a Roma, ma già nel 1905 apre quello in via Condotti, ancora oggi punta di diamante dell'azienda. In seguito con il successo internazionale Bulgari apre punti vendita in tutto il mondo. I primi all'estero sono a New York, Ginevra, Parigi e Monte Carlo già negli anni Settanta. Oggi i più famosi sono quello di Rodeo Drive a Bevery Hills e quello sulla quinta strada a New York.
L'azienda acquista uno suo stile particolare e inconfondibile in particolare dopo la seconda guerra mondiale, quando si distanzia dallo stile francese per ritrovare anche accenti tratti dalle antiche tradizioni greche. Negli anni il successo di Bulgari è sempre crescente, tanto che l'azienda decide di espandere l'attività anche ad altri settori. I primi esperimenti di successo al di fuori della gioielleria riguardano gli orologi, già negli anni Settanta: la serie BB ha un grande successo e lancia l'azienda definitivamente anche nel ramo dell'orologeria. In seguito Bulgari amplia ulteriormente la propria attività, arrivando ad abbracciare il settore dei profumi, della cosmesi, degli accessori e degli occhiali, fondando anche una catena di alberghi chiamata Bulgari Hotel&Resorts.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Bulgari
    • News24

    Aste, richiesti diamanti di alta caratura e gioielli firmati dalle grandi maison

    Rimangono in vetta ai desideri i diamanti di alta caratura, le creazioni orafe della grandi maison italiane e internazionali tra cui Bulgari, Buccellati, Van Cleef & Arpels, i gioielli d'artista (da Minerva ha brillato questa volta una spilla in... "Bulgari, Cartier, Mario Buccellati, tutte le grandi firme continuano a catturare l'interesse di collezionisti privati italiani ed internazionali" spiegano gli esperti della Casa. ... Nella vendita di orologi, un orologio da polso da donna Bulgari in...

    – di Stefano Cosenz

    • NovaCento

    Il business del gelato goloso, con il gelato Geloso

    Lo sa bene Francesco Trapani, uomo d'affari italiano, ex CEO dell'azienda italiana di gioielleria Bulgari, ex CEO della divisione orologi e gioielli del colosso francese del lusso LVMH, già presidente esecutivo del fondo d'investimento Clessidra, attuale azionista di Tiffany e di Tages Holding.

    – Gabriele Caramellino

    • News24

    Koller festeggia i 60 anni con una serie di aste

    Koller, casa d'aste leader in Svizzera nel mondo dell'arte e con sede a Zurigo, celebra quest'anno a giugno i 60 anni delle sue attività con una serie di aste dedicate all'arte moderna e contemporanea, alla Swiss Art, ai gioielli, orologi, fotografia e design. La Casa, nata come galleria di

    – di Stefano Cosenz

    • News24

    Il cibo democratico di Niko Romito è una "bomba"

    Niko Romito torna a Milano a bomba. E' il secondo progetto gastronomico dello chef tristellato abruzzese a Milano, dopo Spazio in Duomo, sempre in collaborazione con Autogrill: BOMBA. Un cameo al padre Antonio, a cui dedica "lo street food di famiglia", forse la prima ricetta che un Niko bambino ha

    – di Camilla Rocca

    • News24

    Trapani (ex-Bulgari) investe nel gelato Geloso

    Dai gioielli al food. Con sempre maggior convinzione. Dopo l'ingresso la scorsa estate nel capitale di Foodation, holding di catene di casual dining di cui ha acquisito il 53%, Francesco Trapani acquisisce il 51% di Geloso, produttore di gelato naturale su stecco.

    – di Fernanda Roggero

    • Agora

    Penka, la vacca bulgara, si scorna con la burocrazia Ue

    AGGIORNAMENTO DELL'11 GIUGNO 2018 - LIETO FINE PER PENKA, TORNERA' IN USA +++ AGGIORNAMENTO DELLE 21.15 IN CODA - ANCHE PAUL MC CARTNEY E' CON PENKA +++ POST ORIGINALE E' diventato un "caso europeo" quello di Penka, la vacca bulgara espatriata in Serbia e, al momento di riattraversare il confine per tornare a casa, bloccata dai doganieri perché senza il necessario documento Ue per tradurre bestiame da un Paese all'altro. Immediati sono arrivati l'hashtag su Twitter #savepenka e la petizione...

    – Guido Minciotti

    • News24

    Christie's: acquisti di lusso in Italia ottima opportunità d'investimento

    L'immobiliare di lusso va a gonfie vele nel mondo, grazie al vento favorevole della crescita economica "sincronizzata" e ai mercati finanziari in ascesa. Per il numero sempre crescente di "super-ricchi", gli high net worth individuals (Hnwi), gli acquisti di immobili sono non solo uno status symbol

    – di Nicol Degli Innocenti

    • News24

    Genitori divorziati: anche ai nonni va riconosciuto il diritto di visita

    La nozione di «diritto di visita» a un minore include anche i nonni. Di conseguenza, per individuare il giudice competente va applicato il regolamento 2201/2003 sulla competenza, il riconoscimento e l'esecuzione delle decisioni in materia matrimoniale e sulla responsabilità genitoriale (Bruxelles

    – di Marina Castellaneta

    • News24

    Divorzio, i nonni hanno diritto a vedere i nipoti

    La nozione di «diritto di visita» comprende il diritto di visita dei nonni nei confronti dei loro nipoti. Questo l'esito della sentenza nella causa C-335/17, Valcheva / Babanarakis.

1-10 di 1252 risultati