Persone

Bruno Tabacci

Bruno Tabacci è nato a Quistello nel 1946, si è laureato in Economia e commercio a Parma ed è diventato libero professionista in materia economico-finanziaria.

Nella prima metà degli anni '80 ha diretto l'ufficio studi del Ministero dell'Industria con Giovanni Marcora e successivamente la segreteria tecnica del ministero del Tesoro con Giovanni Goria. Dal 1970 al 1985 è stato consigliere comunale in alcuni comuni del mantovano, tra cui la stessa Mantova. Dal 1985 al 1991 è stato consigliere regionale della Lombardia, e presidente della Lombardia dal 1987 al 1989. Nel 1988 è stato presidente di Alpe Adria, l'associazione delle regioni dell'area alpina e adriatica. Nel 1990 è presidente del gruppo consiliare Dc e poi vice presidente del consiglio regionale. Dal 1992 al 1994 è deputato per la Dc.

È stato consigliere d'amministrazione di Eni, Snam, Efibanca. Nel periodo 1999-2000 è stato presidente dell'Autocisa, dalla quale si è dimesso per candidarsi al Parlamento. È stato presidente della Commissione parlamentare per le Attività produttive, commercio e turismo.

Nel 2006 è stato rieletto nella Camera dei deputati nel collegio di Milano per l'Udc. Dal febbraio 2008 ha lasciato l'Udc per iscriversi al gruppo misto, fondando il movimento la Rosa Bianca. Nel 2009 lascia definitivamente l'Udc e fonda con Francesco Rutelli Alleanza per l'Italia.

Il 10 giugno del 2011 è stato nominato Assessore al Bilancio e ai Tributi nella Giunta del Sindaco di Milano Giuliano Pisapia.

(Il Sole 24 ORE, Lombardia, 22 giugno 2011, pagina 3)

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Bruno Tabacci
    • News24

    Mdp alza lo scontro sul Def, lascia il viceministro Bubbico

    Tanto è vero che Bruno Tabacci, il leader di Centro democratico vicino in questi mesi all'ex sindaco di Milano, si smarca: «Voterà sicuramente a favore della Nota di aggiornamento del Def.

    – di Emilia Patta

    • News24

    Banche, commissione inchiesta al completo: verso convocazione il 27 settembre

    A chiudere il quadro Enrico Zanetti (Scelta civica, Camera); Giovanni Paglia (Si-Sel-Pos, Camera); Paolo Tosato (Lega, Senato); Bruno Tabacci (Centro democratico, Camera); Giorgia Meloni (Dfi, Camera); Marco Lionello Pagnoncelli (Ala, Senato); Paola De Pin (Gal, Senato); Karl Zeller (Autonomie, Senato); Andrea Augello (FedLib, Senato).

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Bruno Tabacci (Des-Cd)

    Politico democristiano di lunghissimo corso il deputato Bruno Tabacci, nato a Quistello nel 1946, è laureato in Economia e commercio all'Università degli Studi di Parma ed ha lavorato come consulente libero professionista in materia economico-finanziaria.

    • News24

    Entrate, una task force per la semplificazione

    A tracciare quelli che dovrebbero essere i capisaldi dell'azione dell'agenzia delle Entrate è stato il direttore Ernesto Maria Ruffini alla prima uscita "parlamentare" da quando si è insediato nel nuovo ruolo, ascoltato in audizione ieri dalla commissione bicamerale sulle Semplificazioni presieduta da Bruno Tabacci (Democrazia solidale).

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    • News24

    Colloquio Pisapia-Speranza. «Dare nuova forza al progetto»

    A piazza Santi Apostoli l'ex sindaco di Milano aveva tenuto a battesimo la nuova casa comune del centrosinistra, puntando a tenere insieme le varie anime politiche e sociali a sinistra del Pd e quelle moderate, come il Cd di Bruno Tabacci.

    – di Nicola Barone

    • News24

    Tensioni a sinistra, salta incontro Pisapia-Speranza. L'ex sindaco: «No a politica che guarda indietro»

    L'obiettivo di Campo Progressista è «un nuovo soggetto politico di centrosinistra, alternativo al Pd e antagonista ai populismi e le destre, autonomo e indipendente, in netta discontinuità con il passato, aperto e inclusivo» hanno ribadito Giuliano Pisapia, Ciccio Ferrara, Luigi Manconi, Franco Monaco e Bruno Tabacci spiegando però che «le condizioni positive, allo stato non sono pienamente realizzate, vanno costruite con un progetto e un programma comune».

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    La galassia di Pisapia e l'impresa di trovare l'accordo tra 9 forze politiche

    A guardare a Pisapia non c'è solo la sinistra: anche Bruno Tabacci, leader del Centro Democratico e già alleato del Pd di Pier Luigi Bersani alle politiche del 2013, è sceso a sostengo dell'ex sindaco di Milano, attratto dalla sua idea di allargare l'area di centrosinistra.

    – di Andrea Marini

1-10 di 305 risultati