Persone

Bruno Tabacci

Bruno Tabacci è nato a Quistello nel 1946, si è laureato in Economia e commercio a Parma ed è diventato libero professionista in materia economico-finanziaria.

Nella prima metà degli anni '80 ha diretto l'ufficio studi del Ministero dell'Industria con Giovanni Marcora e successivamente la segreteria tecnica del ministero del Tesoro con Giovanni Goria. Dal 1970 al 1985 è stato consigliere comunale in alcuni comuni del mantovano, tra cui la stessa Mantova. Dal 1985 al 1991 è stato consigliere regionale della Lombardia, e presidente della Lombardia dal 1987 al 1989. Nel 1988 è stato presidente di Alpe Adria, l'associazione delle regioni dell'area alpina e adriatica. Nel 1990 è presidente del gruppo consiliare Dc e poi vice presidente del consiglio regionale. Dal 1992 al 1994 è deputato per la Dc.

È stato consigliere d'amministrazione di Eni, Snam, Efibanca. Nel periodo 1999-2000 è stato presidente dell'Autocisa, dalla quale si è dimesso per candidarsi al Parlamento. È stato presidente della Commissione parlamentare per le Attività produttive, commercio e turismo.

Nel 2006 è stato rieletto nella Camera dei deputati nel collegio di Milano per l'Udc. Dal febbraio 2008 ha lasciato l'Udc per iscriversi al gruppo misto, fondando il movimento la Rosa Bianca. Nel 2009 lascia definitivamente l'Udc e fonda con Francesco Rutelli Alleanza per l'Italia.

Il 10 giugno del 2011 è stato nominato Assessore al Bilancio e ai Tributi nella Giunta del Sindaco di Milano Giuliano Pisapia.

(Il Sole 24 ORE, Lombardia, 22 giugno 2011, pagina 3)

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Bruno Tabacci
    • News24

    Banche, decolla la Commissione d'inchiesta

    Le commissioni d'inchiesta, ragiona per esempio Bruno Tabacci, presidente della commissione per le Semplificazioni della Camera che nei giorni scorsi ha presentato le conclusioni dell'indagine sulla trasparenza delle comunicazioni ai risparmiatori,... Precedenti che secondo Tabacci evocano il rischio di trasmettere l'idea di un sistema bancario malato nel suo complesso, mentre «non è così».

    – di Davide Colombo e Gianni Trovati

    • News24

    Dl Enti locali: dalla rateizzazione dei debiti Equitalia alle spiagge

    Via libera della Camera al decreto legge Enti locali. I voti favorevoli sono 271, i contrari 109 e 2 gli astenuti. Il decreto, recante misure finanziarie urgenti per gli enti locali e il territorio, contiene anche la proroga fino al 2020 delle concessioni attuali sulle spiagge, in attesa di un

    • News24

    Rimborsopoli, Guerini: ora in Calabria una giunta di forte rinnovamento

    «L'inchiesta della magistratura delinea in Calabria una situazione grave». Lo ha detto il vicesegretario del Pd, Lorenzo Guerini, a margine di una iniziativa politica. Le sue parole arrivano dopo il terremoto politico-giudiziario legato all'inchiesta «Erga omnes», che ha svelato la gestione

    • News24

    Expo, 200mila i visitatori già entrati

    16,52 - Cantone: sia ultima opera con grandi deroghe «Mi auguro che sia l'ultima grande opera fatta con grandi deroghe»: così il presidente dell'Anac, Raffaele Cantone, ha parlato dell'Expo che oggi si inaugura a Milano.

    – a cura di Redazione Radiocor

    • Agora

    Elezioni in Calabria: da Magarò a Belcastro decine di cambi di casacca dietro il blocco di potere a sostegno di Mario Oliverio (Pd)

    Le elezioni regionali di domenica 23 novembre chiamano al voto quasi 1,9 milioni di calabresi (rimando al mio articolo sul Sole-24 Ore di martedì 18 novembre). Nel 2010 votò il 59,27% degli aventi diritto e questa volta gli analisti prevedono una percentuale di astensione ancora più alta. I candidati sono cinque: Cono Cantelmi (M5S), Domenico Gattuso (Sinistra radicale), Mario Oliverio (centrosinistra), Wanda Ferro (centrodestra nel quale c'è Forza Italia e Fratelli d'Italia) e Nico D'Ascola (A...

    – Roberto Galullo

1-10 di 292 risultati