Ultime notizie:

Bruno Ganz

    • Agora

    Cannes '71: il brutale viaggio nella follia omicida firmato Lars von Trier

    L'arte di uccidere, o Uccidere per arte potrebbero essere questi i sottotitoli di The house that Jack built di Lars von Trier, fuori concorso alla 71esima edizione del Festival del cinema di Cannes. Il protagonista è un grandissimo Matt Dillon nei panni di Jack, un ingegnere americano con l'ambizione repressa dell'architettura, che von Trier segue per dodici anni a partire dagli anni Settanta in cui l'ingegnere cerca di costruire una casa sulle rive di un lago. Ma soprattutto Jack imbastisce u...

    – Cristina Battocletti

    • News24

    Cannes, il brutale viaggio nella follia omicida firmato Lars von Trier

    L'arte di uccidere, o Uccidere per arte potrebbero essere questi i sottotitoli di The house that Jack built di Lars von Trier, fuori concorso alla 71esima edizione del Festival del cinema di Cannes. Il protagonista è un grandissimo Matt Dillon nei panni di Jack, un ingegnere americano con

    – di Cristina Battocletti

    • News24

    Picasso in punta di matita in mostra al MASI di Lugano

    "Datemi un museo e io ve lo riempirò!" diceva Picasso. Vera o apocrifa che sia questa citazione, se contassimo pazientemente la torrenziale produzione di disegni, incisioni, dipinti, sculture creati da Picasso durante la sua lunga vita e solo in parte catalogati nel "palazzo non finito" che è il

    – di Gabriele Biglia

    • News24

    Festival di Berlino: diverte la commedia nera «The Party» di Sally Potter

    Una commedia nera è la protagonista di oggi a Berlino: si tratta di «The Party», ultima fatica della regista inglese Sally Potter, che torna nel concorso della kermesse tedesca a otto anni di distanza da «Rage».Il film si apre con una coppia di mezz'età, Bill e Janet, che si prepara a dare una

    – di Andrea Chimento

    • News24

    Festival di Locarno: Alberto Fasulo d'impegno con il documentario «Genitori»

    Il cinema italiano è ancora protagonista a Locarno: dopo l'emozionante «Bella e perduta» di Pietro Marcello, è arrivato il turno di Alberto Fasulo con «Genitori».Presentato fuori concorso, è un documentario che vuole approfondire e comprendere la realtà di quelle famiglie che hanno un figlio

    – Andrea Chimento

    • News24

    La Bella Principessa un caso di studio, non tutti i musei l'accolgono -

    Dopo 500 anni e più di storia turbolenta, La Bella Principessa, un magnifico ritratto della giovine Bianca Sforza, acquistato nel 1998 a un'asta Christie's di New York per 21.850 dollari da Kate Ganz, mercante d'arte americana, e poi venduta al collezionista canadese Peter Silverman, torna a vivere

    – di Stefano Cosenz

1-10 di 52 risultati