Ultime notizie:

Bruno Ceccobelli

    • News24

    Gruppo di San Lorenzo, la consacrazione definitiva deve ancora arrivare

    A Roma, verso la fine degli anni '70 e l'inizio degli anni '80, sei artisti molto diversi tra loro, Bruno Ceccobelli, Gianni Dessì, Giuseppe Gallo, Nunzio, Piero Pizzi Cannella e Marco Tirelli, individuarono nell'edificio di ex semoleria-pastificio... "Ho iniziato ad occuparmi degli artisti della Scuola di San Lorenzo a partire dalla metà degli anni Ottanta sino agli anni Novanta, seguendo Giuseppe Gallo, Gianni Dessì e Bruno Ceccobelli attraverso la mia galleria di New York.

    – di Gabriele Biglia

    • News24

    Artisti che non hanno fatto concessioni al mercato. La scuola dell'ex-Pastificio Cerere secondo il gallerista Marc Triebold

    Nunzio ha avuto delle personali nel 1989, 1992 e 2001, Marco Tirelli nel 1991, Giuseppe Gallo nel 1988 e 1997, Gianni Dessì nel 1989, 1995 e 2000, Bruno Ceccobelli nel 1991 e 1995. ... Bruno Ceccobelli all'inizio è stato quello che ha avuto più successo nel gruppo, ma poi si è perso in troppe cose, voleva raggiungere troppo in breve tempo e questo ha portato ad una saturazione del mercato e per questo è stato punuto.

    – di Silvia Anna Barrilà

    • News24

    Ex Pastificio Cerere, un sodalizio che non diventò mai un gruppo

    Bruno Ceccobelli, Gianni Dessì, Giuseppe Gallo, Nunzio, Piero Pizzi Cannella e Marco Tirelli, sei artisti molto diversi tra di loro, tutti nati negli anni '50, lasciano il centro di Roma e stabiliscono i loro studi nell'ex-pastificio La Cerere nel quartiere popolare di San Lorenzo, dando vita ad un sodalizio che durerà una decina d'anni.

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    • News24

    La Farnesina espone il Novecento

    a Farnesina apre le porte agli appassionati d'arte. Da gennaio la collezione di circa 400 opere del contemporaneo custodita nelle sale del ministero degli Esteri sarà, infatti, visitabile, su prenotazione, ogni ultimo venerdì del mese . Un'apertura sistematica, dunque, rispetto a quelle sporadiche

    • News24

    La Farnesina espone il Novecento

    La Farnesina apre le porte agli appassionati d'arte. Da gennaio la collezione di circa 400 opere del contemporaneo custodita nelle sale del ministero degli Esteri sarà, infatti, visitabile, su prenotazione, ogni ultimo venerdì del mese . Un'apertura sistematica, dunque, rispetto a quelle sporadiche

    • News24

    Mitografie, l'arte contemporanea nella capitale

    Dei, santi, mostri, creature leggendarie abitano "Dentro Roma" un Pantheon disordinato. Le visioni di 16 grandi artisti, sempre prossime alla follia, si spingon

    – di Donata Marrazzo

    • News24

    La scultura del Novecento esce dal labirinto

    Il labirinto come immagine di una cultura e di una galleria di soggetti che hanno impregnato di sé secoli di tradizione artistica lungo le coste del Mediterrane

    – di Giovanna Mancini