Le parole chiave

Bretton Woods

Bretton Woods è una località nello stato del New Hampshire negli Usa. Lì si tenne dal 1º al 22 luglio 1944 la conferenza che stabilì le regole per le relazioni commerciali e finanziarie tra i principali paesi industrializzati del mondo. Gli accordi di Bretton Woods fissarono l'obbligo per ogni paese di adottare una politica monetaria tesa a stabilizzare il tasso di cambio ad un valore fisso rispetto al dollaro, che veniva così eletto a valuta principale il piano istituì sia il Fondo monetario internazionale (Fmi) che la Banca internazionale per la ricostruzione e lo sviluppo (detta anche Banca mondiale o World Bank) con il compito di ridurre gli squilibri internazionali.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Bretton Woods
    • News24

    Perché il problema principale di Draghi non è la Grecia ma la Germania

    In questo momento il problema principale di Mario Draghi non è la Grecia. E' la Germania. La settimana scorsa il presidente della Banca centrale europea ha replicato agli attacchi di Berlino contro la sua politica dei tassi bassi sottolineando che il persistente surplus della Germania nel saldo con

    – Wolfgang Münchau

    • Econopoly

    Quanto è credibile il misterioso Shanghai Accord sulle valute?

    Il 22 settembre 1985 presso l'Hotel Plaza di New York i ministri delle finanze ed i banchieri centrali del cosiddetto gruppo dei 5 (G5) formalizzarono il più importante memorandum di intervento sul mercato valutario dalla fine del sistema di Bretton Woods, quello che è stato definito il "Plaza Accord".

    – Francesco Lenzi

    • News24

    Mezzo secolo di calcoli esatti tra ingegneria e finanza

    «Palermo non è più una capitale. Qui non succede nulla. Siamo sui binari vuoti della Storia. Bisogna andare a Roma». Nel 1926 Francesco Caltagirone si rivolse così al padre, Gaetano, lasciando la Palermo dove la sua famiglia aveva edificato buona parte dei villini liberty di Via Libertà e una

    – Paolo Bricco

    • News24

    La cultura dello sviluppo e l'emergenza del Mezzogiorno

    Nel 1950 - in un'Italia ancora spossata dalla guerra, ma ben guidata - il VI Governo De Gasperi volle la Cassa del Mezzogiorno per guidare un piano di interventi straordinari per lo sviluppo del Sud puntando sulla realizzazione di investimenti infrastrutturali. Dietro questa scelta vi era Donato

    – Paolo Savona

    • News24

    Bretton Woods: il sogno di «bancor» e la nuova banca del mondo globale

    Londra, inverno 1941- 42. La battaglia sui cieli d'Inghilterra è vinta, ma la Luftwaffe riesce ancora ogni tanto a bombardare. I civili continuano a morire. L'Inghilterra è sola, assediata. Tutta Europa è tutta nelle mani di Hitler. Gli Stati Uniti sono lontani, stanno faticosamente organizzandosi

    – Gianni Toniolo

    • News24

    Il giornale e la storia: le firme del Sole rileggono 150 anni di grandi eventi

    Nell'anniversario della sua fondazione, che sarà celebrato lunedì 2 maggio omeriggio al Teatro alla Scala di Milano alla presenza del capo dello Stato, Sergio Mattarella (la diretta sul sito dalle ore 17) Il Sole 24 Ore propone oggi domenica un supplemento speciale di quattro pagine con il racconto

    • News24

    Se Draghi tiene a terra l'«elicottero»

    Mario Draghi ha dichiarato che nel Consiglio della Bce non si è discusso di Helicopter Money (HM), e che l'idea è interessante ma intrisa di difficoltà legali, istituzionali e operative.

    – Giampaolo Galli

    • News24

    «Fermate il mondo!»: come reagire alla rivolta contro l'integrazione globale

    Dalla fine della seconda guerra mondiale in poi, uno dei pilastri dell'ordine internazionale è il consenso generale in favore dell'integrazione economica globale, vista come forza di pace e prosperità. Dagli accordi commerciali mondiali al progetto europeo, dalle istituzioni di Bretton Woods alla

    – Lawrence Summers

    • Econopoly

    Brexit e la fine del "super stato" europeo

    Gli accordi di Bretton Woods fanno emergere una situazione finanziaria precaria per le finanze d'oltremanica, sancendo ufficialmente il passaggio dalla sterlina al dollaro come moneta di riserva globale, sebbene John Maynard Keynes abbia tentato... Non è pertanto un caso che il Regno Unito si unisca alla Comunità Economica Europea (CEE) solo nel 1973, dopo la caduta di Bretton Woods e la successiva instabilità economica e valutaria, alle cui dimensioni solo la prospettiva di un mercato...

    – Diego Valiante

    • News24

    Paniere Sdr

    Creati nel 1969 come alternativa all'oro per le riserve delle banche centrali, gli Special Drawing Rights sono la valuta di riferimento del Fondo Monetario

1-10 di 317 risultati