Ultime notizie:

Borsa di Milano

    • News24

    Chiedi chi era Ligresti: ascesa e declino del vicerè di Milano

    Tra l'inizio di novembre 2009 e la metà di settembre 2010 un'alluvione di compravendite si riversa sulla Borsa di Milano: oggetto dell'attività un solo titolo: Premafin, appunto, la cassaforte del gruppo Ligresti.

    – di Stefano Elli

    • Econopoly

    Governo e scelte future, bonaccia su web e mercati. Quanto può durare?

    Fino alla prima settimana di maggio le difficoltà nella formazione del Governo non hanno causato un aumento delle preoccupazioni né da parte dei mercati né da parte degli utenti online, italiani e non. Sostanzialmente non si sono registrati timori in merito a eventuali conseguenze negative su crescita e sostenibilità del debito: è quanto emerge dall'Analisi Flash di BEM Research intitolata "L'incertezza politica letta attraverso il web ed effetti sui mercati". L'esito elettorale del 4 marzo sco...

    – Carlo Milani

    • News24

    Mattarella, la strategia dell'arbitro sblocca la partita

    Prima gli italiani. Lo slogan sbandierato, con diverse sfumature, dai due partiti autoproclamatisi vincitori della contesa elettorale è stato assunto in pieno dal presidente Mattarella che con un discorso forte e deciso, pur se articolato con le consuete modalità antiretoriche, ha richiamato le

    – di Paolo Pombeni

    • News24

    Mattarella tira dritto: incarico oggi se non ci saranno novità

    Andremo avanti, se non ci saranno novità. Ormai è una frase di rito dalle parti del Quirinale visto che anche ieri si rincorrevano voci di prossimi colpi di scena dalle parti del centro-destra con possibili passi indietro di Berlusconi, poi - per la verità - smentiti. E dunque ferma restando la

    – di Lina Palmerini

    • News24

    Rischio-voto, stress sui mercati: a Piazza Affari incantesimo spezzato?

    Dalle elezioni del 4 marzo a lunedì sera la Borsa di Milano ha registrato un rialzo del 12%. Quasi il doppio della media delle Borse europee (+7,2%) nello stesso periodo. Ma ieri l'incantesimo sembra essersi spezzato: con l'ipotesi sempre più concreta di elezioni anticipate e di Governo posticipato

    – di Morya Longo

    • News24

    Salini Impregilo, addio a Piazza Affari per andare a Wall Street?

    Salini Impregilo razionalizza le attivitàò negli Stati Uniti e punta a crescere nel mercato che vale per il gruppo il 26% del fatturato annuo. Il colosso italiano delle grandi opere ha messo in vendita la divisione "asfalto" di Lane, controllata americana. Advisor finanziario scelto per valutare le

    – di Simone Filippetti

    • News24

    Adler apre il capitale al fondo Fsi e punta alla Borsa

    Fsi entra come socio nel gruppo Adler, azienda con sede a Ottaviano, in provincia di Napoli, che progetta e sviluppa componenti per l'industria del trasporto. Il fondo guidato da Maurizio Tamagnini entrerà in minoranza (circa il 28%) nell'azienda campana oggi interamente posseduta dalla famiglia

    – di Carlo Festa

    • Agora

    Astaldi, la giapponese Ihi e l'indiana Reliance esaminano il dossier ricapitalizzazione

    L'interesse del gruppo giapponese Ihi e dell'indiana Reliance Infrastructure spinge il titolo di Astaldi, che a Piazza Affari cresce più del 3,5%. Secondo quanto riporta il Sole Ore le due società starebbero studiando il dossier Astaldi in qualità di partner industriali e non sarebbe da escludere l'ingresso in campo di un fondo americano di private equity. La via considerata più probabile sarebbe un accordo con Ihi, che ha già collaborato con Astaldi per il terzo ponte sul Bosforo, ma anche un'i...

    – Carlo Festa

    • News24

    Perché gli hedge fund sono negativi sull'Italia

    Lo spread Bund-BTP è sotto controllo e la Borsa italiana è l'unica tra le principali piazze europee a poter vantare un rialzo da inizio anno del 5 per cento. L'incertezza sull'esito della partita politica nel nostro Paese non ha finora avuto le temute ripercussioni sui mercati. Ma il rischio Italia

    – di Andrea Franceschi

    • News24

    Ipo boom in Europa: raccolta triplicata nel primo trimestre

    Il ritorno della volatilità e la minaccia del protezionismo hanno condizionato negativamente l'andamento delle Borse mondiali nel primo trimestre. Il contesto negativo di mercato non sembra tuttavia aver scoraggiato il debutto in Borsa delle aziende che avevano in programma la quotazione. Il

    – di Andrea Franceschi

1-10 di 708 risultati