Ultime notizie:

Borsa di Madrid

    • News24

    Scendono le tensioni L'euro rivede quota 1,18

    Si era sì visto un calo più accentuato della Borsa di Madrid (-0,92%) rispetto agli altri listini continentali (-0,63% Milano e -0,21% Francoforte) e anche un lieve allargamento dello spread sul Bund di Bonos (125 punti base) e BTp (175 punti).

    – Maximilian Cellino

    • News24

    Catalogna, pressioni di imprese ed Europa per arrivare a una «tregua»

    Ma i mercati sembrano considerare più probabile una trattativa, lunga ma non traumatica: la Borsa di Madrid ieri è stata tra le migliori in Europa, con l'Ibex35 in progresso dello 0,5 per cento, e anche lo spread tra i bonos decennali e i bund tedeschi è salito di solo due punti base restando intorno a quota 125, ben dieci punti base al di sotto dei livelli raggiunto la settimana scorsa.

    – di Luca Veronese

    • News24

    Barcellona, pressioni per la «tregua»

    Ma i mercati sembrano considerare più probabile una trattativa, lunga ma non traumatica: la Borsa di Madrid è stata tra le migliori in Europa, con l'Ibex35 in progresso dello 0,5 per cento, e anche lo spread tra i bonos decennali e i bund tedeschi è salito di solo due punti base restando intorno a quota 125, ben dieci punti base al di sotto dei livelli raggiunto la settimana scorsa.

    – Luca Veronese

    • News24

    Quanto costerebbe alla Catalogna il divorzio dalla Spagna (e dall'Ue)

    I mercati hanno apprezzato il rumor: il titolo è rimbalzato di oltre il 6% nel corso della seduta, mentre l'Ibex 35 (l'indice che raccoglie i titoli delle 35 società a maggior capitalizzazione sulla Borsa di Madrid), è cresciuto del 2,5% dopo aver ceduto quasi il 3% del suo valore nelle sedute di ieri.

    – di Alberto Magnani

    • News24

    Puigdemont: «Il Re ha deluso, serve dialogo ma noi andiamo avanti»

    Re Felipe VI ha «deluso molti catalani» che «si aspettavano un messaggio di dialogo e pacificazione». Il presidente del parlamento catalano, Carles Puigdemont, ha replicato così nel suo messaggio istituzionale all'intervento tenuto ieri dal sovrano spagnolo e ribadito il quadr0 già emerso in

    • News24

    Mercati, per ora trema solo Madrid

    All'indomani dei disordini che hanno accompagnato la consultazione elettorale, gli investitori hanno infatti finito per penalizzare gli asset spagnoli, dai titoli azionari (la Borsa di Madrid è l'unica fra le grandi del Continente ad aver chiuso in calo a -1,2%) a quelli obbligazionari (lo spread dei Bonos decennali è aumentato di 9 punti base a quota 124 rispetto ai Bund tedeschi e anche di 5 punti base nei confronti dei nostri BTp).

    – Maximilian Cellino

    • News24

    Ecco perché i mercati non temono l'effetto contagio del referendum catalano

    Così si possono spiegare non soltanto le perdite sofferte in avvio di seduta dalla Borsa di Madrid e il rialzo dei rendimenti dei titoli di Stato iberici (cioè del rischio associato a essi), ma anche travaso per ora parziale delle tensioni all'Italia (cioè il Paese sul quale si concentrano a medio termine le maggiori incertezze a livello politico), al resto d'Europa e alla sua moneta.

    – di Maximilian Cellino

    • News24

    Madrid chiude a -1,2%, ma senza scosse in Europa. Dow oltre 22.500

    La vittoria del fronte indipendentista nel referendum che si è tenuto ieri in Catalogna non ha provocato oggi sui mercati finanziari europei gli scossoni che si potevano temere. La volontà espressa dai leader della regione di voler avviare la procedura di indipendenza forte del trionfo dei sì ha

    – di A. Fontana e C.Poggi

    • News24

    Seduta incolore in attesa della Fed. A Milano giù Atlantia

    Seduta fiacca per le Borse europee in attesa del verdetto della Fed, che non ha mosso i tassi d'interesse americani ma ha dettato le linee guida per un cambio di registro nella politica monetaria. Con Wall Street attorno alla parità, Milano chiude in ribasso dello 0,31% mentre Madrid paga dazio per

    – di Cheo Condina

1-10 di 188 risultati