Ultime notizie:

Bon

    • News24

    Servizi hi-tech, Spa e suite le frontiere dei nuovi porti turistici

    Scali sempre meno simili a "parcheggi per barche" dedicati esclusivamente all'ormeggio, e sempre più orientati, invece, ad assomigliare a villaggi turistici galleggianti, con servizi di alta qualità per gli ospiti, ricche strutture ricettive, spazi commerciali e interessanti eventi ludici e

    – di Raoul de Forcade

    • NovaCento

    "La festa nera" di Violetta Bellocchio

    C'è del marcio. Non (solo) in Danimarca. Essere destinati a una fine tanto banale quanto inquadrabile. E se il mondo finisse. E l'unica testimonianza attendibile fossero le riprese fatte da uno sparuto gruppo di adolescenti sopravvissuti. E se il mondo finisse. E rimanesse solo da chiedersi, dove sono finiti tutti. La strada. Senza senso. Senza meta, direzione. Stanchezza svogliata. Solitudini in transito casuale. Dove sono finiti tutti? Ripetuto in maniera ossessiva. Ossessione. Senza compuls...

    – Mauro Garofalo

    • News24

    Jamie Dimon's interview with Il Sole 24 Ore, english version

    Italy is once again under the stoplight worldwide. A Lega an 5SM government is running the country, and this is unprecedented. Markets are very tense. How does JP Morgan look at Italy now? And from you point of view, speaking as one of the biggest and most influential financial player in the world,

    – di Isabella Bufacchi

    • News24

    Linee pure e femminilità più frivola: è l'alta moda di Giorgio Armani Privé

    Fare vestiti che donano alle donne rendendole più belle: la haute couture parigina resetta tutto al grado zero, al punto di partenza, annullando eccessi, distrazioni, fughe sperticate nel regno della fantasia che non si può indossare. C'è bisogno di fare chiarezza. Giorgio Armani alla limpidezza

    – di Angelo Flaccavento

    • News24

    Statue da mettere in vetrina

    Voleva vederli tutti e immaginarsi avvolta da quegli abiti meravigliosi, e lui, per accontentarla e stuzzicare la fantasia, aveva promesso di inviarle una collezione di bambole vestite all'ultima moda e soprattutto un sarto francese, che avrebbe adattato ogni modello alle misure della futura sposa.

    – di Laura Leonelli

    • NovaCento

    Ci sono due cose che non sopporto. Le Parole Ostili. E le checche.

    Viviamo un clima di buonismo e di disonestà intellettuale esasperati. Due elementi che già di per sé sono difficili da combattere, figuriamoci poi quando vengono uniti fra loro dal collante dell'ipocrisia: finiscono per costituire una miscela esplosiva capace di far deflagrare, per reazione, qualsiasi conflitto sociale latente. Il problema non è il conflitto in sé, ma il fatto che oggi esistono professionisti della persuasione, come ad esempio i lobbisti delle relazioni pubbliche, influenza...

    – Bruno Ballardini

1-10 di 824 risultati