Ultime notizie:

Bompiani

    • News24

    Parigi e le magìe di Elsa

    C'è stato un momento, alla metà degli anni Ottanta, in cui la Francia ha riscoperto con entusiasmo la letteratura italiana, dopo l'amore, soprattutto cinematografico, per il neorealismo del dopoguerra. Calvino viveva spesso a Parigi, Moravia era di casa, ma gli editori andavano allora soprattutto a

    – Elisabetta Rasy

    • News24

    Politica, ovvero l'arte dei pazzi

    Ritorna in libreria la raccolta «Tutte le opere» di Niccolò Machiavelli nell'edizione del 1971 curata da Mario Martelli. Sta per uscire nella collana «Il pensiero occidentale» di Bompiani, con nuove introduzioni ai singoli testi. Apre il libro un saggio introduttivo dal titolo «Per un ritratto.

    – di Michele Ciliberto

    • News24

    Plutarco, maestro di Montaigne

    Plutarco: l'antenato di Montaigne, colui che detta a Shakespeare il Giulio Cesare e l'Antonio e Cleopatra. Originario di Cheronea in Beozia, ma cittadino ateniese, civis Romanus. Nato sotto Claudio, morto sotto Adriano. Viaggiatore e conferenziere in Asia Minore e in Italia. Sacerdote del santuario

    – Piero Boitani

    • News24

    Addio a Mario Perniola, grande studioso di estetica

    Con Mario Perniola, morto alle quattro di stamani nella sua casa romana, se ne va uno dei più grandi filosofi contemporanei italiani che ha dedicato tutta la suavita all'estetica, o meglio al super-estetico, e alla cultura del post moderno (da lui non troppo amata). Insomma un pensatore

    • News24

    L'Algeria come non l'avete mai vista

    «L'islam sta male e l'islamismo sta bene. Perché l'islamismo è una malattia dell'islam. Così come l'integralismo è una malattia della verità e la verità è una malattia della precisione scientifica». Le parole dello scrittore e giornalista algerino Kamel Daoud tagliano in due l'aria come le frustate

    – di Lara Ricci

    • Agora

    I nuovi Balcani in libreria: manuali d'esilio, romanzi, riflessioni platoniche ci riportano all'ex Iugoslavia

    Cristina Battocletti L'ex Iugoslavia ci aveva abituato a una letteratura ironica e inquieta, aggraziata dall'esotismo del primo Oriente europeo attraverso i libri di Ivo Andri? e Danilo Ki?. Ma anche ai roboanti film partigiani in cui figuravano Yul Brynner, Franco Nero e Orson Welles. Poi la scossa e l'orrore delle cronache di un'umanità messa in ginocchio dalla pazzia, che fece implodere la Iugoslavia dal 1991 al 2001, con la prosa di Predrag Matvejevi?, Milienko Jergovic, Abdulah Sidran, Jova...

    – Cristina Battocletti

    • News24

    Riconoscere la felicità

    La felicità ci appartiene. «Non cercheremmo di essere felici», ci ricordava Sant'Agostino, «se non conoscessimo già la felicità». O almeno la sua idea. In un'epoca senza disciplina e in cui le discipline sono (per fortuna) permeabili le une alle altre, il mestiere dell'antropologo appare come il

    – di Riccardo Piaggio

    • NovaCento

    Navigando, nel mare e nella vita

    Novembre. Per molti, è in corso la routine quotidiana, sia nei grandi centri urbani sia nei centri più piccoli. Il periodo natalizio si avvicina ma non è ancora alle porte. In Italia, come al solito, si naviga a vista. Navigando tra i vari impegni della vita, può accadere che il pensiero di alcune persone vada a quella vacanza, fatta o da fare, in qualche luogo rilassante del mondo. Assaporare le correnti calde del Pacifico Meridionale, d'altra parte, non deve essere una sensazione malvagia ...

    – Gabriele Caramellino

    • News24

    Se una nazione diventa «brand»

    Spero e credo che il Caso Islanda venga già ora studiato nei corsi di marketing, economia del turismo, scienze della comunicazione, perché è difficile immaginare un prodotto che nell'arco di così poco tempo - meno di un decennio - sia passato così trionfalmente dalla mini-nicchia al mainstream

    – Claudio Giunta

    • News24

    I romani e la dea del male oscuro

    All'inizio della Sezione XXX dei "Problemi", ove tratta di ragione, mente e sapienza, Aristotele si pone una domanda: "Perché gli uomini che si sono distinti nella filosofia, nella politica, nella poesia, nelle diverse arti sono tutti dei melancolici, e alcuni fino al punto di ammalarsi delle

    – di Armando Torno

1-10 di 506 risultati