Ultime notizie:

Bompiani

    • News24

    Montale e il servo Bortolo

    In questi mesi sono stato occupato dalla ricerca della recensione che Montale scrisse sul capolavoro del padre della letteratura slovena, Ivan Cankar, di cui quest'anno ricorre il centenario della morte. Recentemente ho scoperto che, consigliato dall'amico ed editor Bobi Bazlen, il premio Nobel

    – di Boris Pahor

    • News24

    Quando gli uomini raccontano il dolore della perdita

    Raccontare il dolore è uno dei nuclei fondanti della letteratura. Il dolore per la perdita ha riempito milioni di pagine dedicate a madri o padri scomparsi per sempre. Ma nell'ultima stagione letteraria italiana è emersa anche la tendenza a raccontare il dolore per la perdita della propria

    – di Alessandra Tedesco

    • NovaCento

    Educare alla complessità?perché "Democrazia è complessità" (1995)

    Recupero e condivido volentieri l'intervista rilasciata  in occasione del Festival EDUCA 2018. Un'intervista in cui, tra le tante questioni trattate (accennate), ritorno anche su una mia vecchia definizione relativa alla democrazia (1995 e sgg.). Con il pensiero e l'attesa rivolti ai prossimi eventi del Festival della Complessità - IX Edizione Complessità tra teoria ed esperienza. Al termine dell'intervista, potrete trovare come sempre i riferimenti bibliografici (una selezione) e il link ad un...

    – Piero Dominici

    • News24

    I 200 anni di Cova, il salotto «buono» del cappuccino di Milano

    La cronaca vuole che il «cappuccino schiumoso più buono d'Italia» sia nato da Cova, a Milano, negli anni Settanta, ma la leggenda vuole ancora di più, ricamando intorno a quel beverone una trama pruriginosa e assai saporita: pare, infatti, che nell'Ottocento la contessa Julia Samoilov acquistasse

    – di Camilla Tagliabue

    • News24

    Matrimonio di bellezza

    Abbiamo, noi esseri umani, una capacità sorprendente e invidiabile di trovarci delle vie di fuga, qualora l'aria si faccia, per un motivo o per l'altro, irrespirabile. Siamo sublimemente capaci di distrarci, svicolare, schivare, spostarci. Andare altrove. Lasciare la strada principale e addentrarci

    – di Paola Mastrocola

    • NovaCento

    Fake News and Post-Truths? The "real" issue is how democracy is faring lately

    In the end, despite our steadfast efforts to avoid treading in the footpaths of trend-issues, systematically fueled and fed by the media and social networks, we have practically been "forced" to speak about them, due to the repeated requests and stimuli we have received. Nevertheless, I will attempt to frame these issues within a more ample discourse, trying, as ever, to highlight correlations and levels of connection, and taking care not to fall into the error of using slogans or trivializing t...

    – Piero Dominici

    • News24

    Verso la cinquina del Campiello, «premio specchio del Paese»

    "Se si va a guardare l'ultima dozzina di vincitori del Campiello, si vedrà che il premio rispecchia l'umore del Paese: il prevalere della dimensione privata o di quella pubblica, i momenti in cui domina la paura o in cui si è portati ad avere fiducia, o ancora l'emergere di ansie sociali. Un giorno

    – di Eliana Di Caro

    • NovaCento

    Generosità e riconoscimento ai tempi della Rete

    Una breve riflessione - al termine della quale potrete leggere un vecchio contributo e, come sempre, riferimenti bibliografici - su questioni che reputo importanti, profondamente indicative della qualità degli spazi relazionali e comunicativi. E - sia chiaro, almeno per chi scrive - la "colpa", come per altre tematiche, non è del web e/o dei social. Le questioni e le ragioni legate alla statica ed alla dinamica dei gruppi e dei sistemi sociali sono più profonde e complesse. Affondano nei corpi s...

    – Piero Dominici

    • News24

    Torino si presenta e fa già il pienone. Ecco i dodici finalisti dello Strega

    «Abbiamo fatto tutto il nostro dovere. E credo che l'abbiamo fatto con spirito di unità, di concordia e per il bene del Paese». Cita Aldo Moro, Massimo Bray presidente della Cabina di regia che organizza il Salone del Libro di Torino, per presentare oggi l'edizione di quest'anno in programma dal 10

    – di S.U.

    • News24

    Lisbona svelata, sulle note del fado e il profumo del baccalà

    Non è esattamente un romanzo o forse sì. E' un reportage? Sotto molti aspetti ma non tutti. E' una guida? Neanche per sogno. Partiamo da un elemento certo: quando si tratterà di andare a Lisbona che non vi venga in mente di fare quel che ha fatto Alessio Romano per costringervi sin dalle prime

    – di Serena Uccello

1-10 di 520 risultati