Aziende

Bollorè

Fondato nel 1822 e compreso nell’elenco delle cinquecento società più importanti al mondo, il gruppo industriale Bollorè è quotato alla borsa di Parigi e ricopre numerose aree di business in tutto il mondo grazie alla sua politica di ampia differenziazione degli investimenti. Tra i principali settori di interesse del Gruppo Bollorè ci sono: trasporti e logistica, con servizi di movimentazione delle merci via terra, cielo e mare; plastica e carta, con produzione di materie derivate da polipropilene per l’imballaggio e di cartonati speciali per il confezionamento delle sigarette; energia, con il controllo di società che si occupano della distribuzione di petrolio e carbone; agricoltura, con piantagioni di gomma e palme da olio in diversi Paesi africani ed asiatici; media e pubblicità, con il possesso di circa il 28% delle azioni di Havas (quarto gruppo mondiale nel campo dell’editoria); telecomunicazione, con interessi in differenti operatori francesi del settore. In totale sono stimati in 33.000 i collaboratori che sono impiegati da Bollorè nelle sue diverse ramificazioni in giro per il mondo. Attualmente la società è controllata tramite una serie di holding finanziarie dalla famiglia Bollorè ed il presidente è Vincent Bollorè.

Ultimo aggiornamento 09 gennaio 2017

Ultime notizie su Bollorè
    • News24

    Mediaset, la causa con Vivendi slitta al 27 febbraio. In attesa di un accordo

    La causa civile tra Mediaset e Vivendi è stata aggiornata al 27 febbraio prossimo, per dare tempo alle parti di cercare una mediazione. Ufficialmente, il motivo del rinvio è legato all'istanza di riunione di due diverse cause promosse da Mediaset-Fininvest nei confronti del gruppo francese di

    – di Flavia Carletti

    • News24

    Mediaset, in assemblea passa il cda «blindato». No dei fondi, assente Vivendi

    Il regalo di Natale per Mediaset è la trincea «Anti-Vivendi». Silvio Berlusconi alza uno scudo di governance, sottoforma di nuovo statuto, contro l'ex amico , oggi «rivale», Vincent Bollorè. La tv dell'ex premier avrà un consiglio di amministrazine blindato, dove Fininvest avrà una salda presa e

    – di Andrea Fontana e Simone Filippetti

    • News24

    Mediaset cambia statuto con l'incognita Bolloré

    Arriva il giorno del voto sullo «scudo anti-scalata» per Mediaset. Stamattina, a Cologno Monzese, per il gruppo televisivo della famiglia Berlusconi, che da un anno vive col «nemico» Vincent Bollorè in casa, è in agenda un'assemblea straordinaria, ma irritualmente a porte chiuse, sulla governance.

    – di Simone Filippetti e Antonella Olivieri

    • News24

    Confalonieri spera nel regalo di Natale da Vivendi

    E' possibile che Silvio Berlusconi e Vincent Bollorè firmino la «Pace di Natale» dopo un anno e mezzo di guerra. O almeno, questo è l'augurio che si fa Fedele Confalonieri, da decenni il braccio destro del Cavaliere. Uno che parla poco e, quando lo fa, ogni sua parola viene soppesata. Un anno fa,

    • News24

    Telecom, il destino della rete Tim in bilico tra spin-off e Ipo

    Telecom smentisce che l'ad Amos Genish abbia parlato di separazione della rete al ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, che ha incontrato due volte nell'ultimo mese. Ma Calenda non fa marcia indietro e spiega che «la discussione oggi non è sul controllo della rete ma sulla struttura, se

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Mediaset si blinda su Vivendi

    Magari l'accordo tra i due nemici Mediaset e Vivendi si farà; e magari si farà pure entro l'anno, come il tam tam di RadioBorsa vocifera da tempo. Intanto, però,la Fininvest della famiglia Berlusconi blinda il gruppo tv, la corazzata dell'impero finita sotto attacco del finanziere bretone Vincent

    – Simone Filippetti

    • News24

    Porte girevoli in Telecom Italia

    Telecom anticipa il cda alle 8 di questa mattina e di conseguenza anche la conference call per la trimestrale si terrà oggi alle 14.30 anziché lunedì come era stato programmato. Il mercato attende l'appuntamento con il nuovo ad Amos Genish per capire quale rotta vorrà dare al gruppo, mentre il

    • News24

    Dietrofront sul golden power. Ora Vivendi studia il ricorso

    Dietrofront sul golden power. Vivendi, che sembrava aver fatto buon viso a cattivo gioco a fronte delle prescrizioni governative su Telecom, ora ha cambiato idea e sta invece studiando il ricorso. «No comment» di rito dal gruppo transalpino, ma la linea sarebbe stata dettata direttamente dal gran

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Vivendi ben comprata, promossa da analisti grazie a Universal Music

    Vivendi si distingue alla Borsa di Parigi dopo la promozione degli analisti per l'andamento migliore del previsto della controllata Universal Music Group. Mentre in Italia resta alta l'attesa per le decisioni del Governo sull'eventuale esercizio del golden power su Telecom Italia (di cui Vivendi è

    – di Giuliana Licini

1-10 di 390 risultati