Persone

Bernie Sanders

Bernie Sanders è nato l'8 settembre del 1941 a New York ed è un politico statunitense, attualmente senatore per lo Stato del Vermont e già membro della Camera dei rappresentanti, è uno dei candidati alle primarie del Partito Democratico per la scelta del candidato alle prossime elezioni presidenziali statunitensi.

E' affiliato, in qualità di esponente indipendente, al Partito Democratico ma si definisce come socialista democratico.

Laureatosi in scienze politiche presso l'Università di Chicago è stato attivista del movimento per i diritti civili svolgendo, prima di entrare in politica, le professione di carpentiere e di regista.

Tra il 6 aprile del 1981 ed il 4 aprile del 1989 è stato sindaco di Burlington (Vermont).

Sanders si è schierato a favore dei diritti degli omosessuali, delle minoranze etniche e dei disoccupati, è contrario alla pena di morte ed ha manifestato la sua opposizione alla guerra in Iraq.

E' stato membro della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti, per il distretto unico del Vermont, dal 3 gennaio del 1991 al 3 gennaio del 2007.

Dal 3 gennaio del 2007 è senatore degli Stati Uniti per il Vermont.

Candidatosi alle primarie del Partito Democratico per le elezioni presidenziali del 2016, è attualmente il diretto sfidante della candidata antagonista alle primarie Hillary Clinton, tuttavia il divario in termini di delegati finora ottenuti sembra deporre, salvo clamorosi colpi di scena, a favore della vittoria della Clinton.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Bernie Sanders
    • News24

    Se gli Usa decidono di abdicare

    Sì, il candidato democratico Bernie Sanders aveva ragione sul fatto che la Danimarca è un grande posto in cui vivere che fa molte cose giuste.

    – di Kenneth Rogoff

    • News24

    La via trumpiana al capitalismo

    Non è stato un caso, osserva Johnson, che durante le primarie del partito, solo Trump e il senatore Bernie Sanders sul fronte democratico «si sono concentrati su ciò che più stava a cuore alla maggior parte degli elettori: un'economia politica in... «Quel sistema invitava alla ribellione - asserisce Johnson - e Trump e Sanders - tramite auto-finanziamento l'uno e tramite raccolta di fondi popolare l'altro - erano idealmente nella posizione per guidarne una».

    – di Anatole Kaletsky

    • News24

    Trump è il prodotto della gestione sbagliata della crisi

    I Democratici avranno un futuro solo se rigetteranno il neoliberismo e adotteranno le politiche progressiste proposte da personaggi come Elizabeth Warren, Bernie Sanders e Sherrod Brown.

    – di Joseph Stiglitz

    • News24

    Trump, primo braccio di ferro con il Congresso

    Un gesto di apertura a Trump era giunto alcune settimane fa dai senatori Bernie Sanders e Elizabeth Warren, entrambi molto a sinistra nello schieramento politico, ma favorevoli a investimenti infrastrutturali e all'introduzione di penalizzazioni per la Cina o per altri concorrenti che nella percezione popolare hanno "rubato" posti di lavoro agli Stati Uniti d'America.

    – di Mario Platero

    • News24

    L'articolo del generale russo che ha anticipato i cyberattacchi di Mosca

    Le rivelazioni, pubblicate prima su Wikileaks - il sito fondato da Julian Assange che pubblica documenti riservati - portano alle dimisioni della presidente Debbie Wasserman Schultz del Comitato democratico, accusata dalle email di aver cospirato per sabotare la campagna di Bernie Sanders, il principale avversario di Hillary Clinton alle primarie.

    • News24

    La Cia rivela: Russia è intervenuta per far vincere Trump

    Il 29 novembre sette senatori democratici della Commissione per i servizi segreti avevano chiesto alla Casa Bianca di desecretare quanto scoperto sulle interferenze russe e i cyber attacchi sulle elezioni, considerando che la diffusione delle mail hackerate del Partito democratico (da cui emergeva il sostegno dei vertici a Hillary Clinton rispetto a Bernie Sanders) aveva danneggiato la candidatura dell'ex segretario di Stato.

1-10 di 222 risultati