Ultime notizie:

Berlino

    • News24

    Dai migranti al contante, al conflitto di interessi: tutti i dissidi Lega-M5S

    A sottolineare la fibrillazione nel M5s, vanno registrate anche le parole del presidente della Camera Fico (sempre più ala sinistra del grillismo) che, a poche ore dal vertice a Berlino tra il presidente del consiglio Giuseppe Conte e la cancelliera Angela Merkel, ha evocato ieri sanzioni contro il premier ungherese Orban contrario alle quote per la ricollocazione dei richiedenti asilo, proprio nella direzione di frenare Salvini e il suo asse con il premier ungherese.

    • News24

    Governo, perché la competizione Lega-M5S indebolisce Conte

    Le parole del presidente della Camera Fico che, a poche ore dal vertice a Berlino, evocava sanzioni contro Orban, andava proprio nella direzione di frenare Salvini e il suo asse con il premier ungherese.

    – di Lina Palmerini

    • News24

    Migranti: da Trump a Seehofer, Merkel sotto attacco. Ma non cede

    Merkel ha così tempo di lavorare fino al vertice europeo in programma a fine giugno, politicamente non è però una vittoria: la cancelliera cede all'ultimatum del suo ministro degli Interni, Horst Seehofer, che promette ai suoi colleghi di partito riuniti a Berlino di respingere i migranti alle frontiere il giorno dopo il vertice nel caso in cui si trovasse l'accordo.

    – di Angela Manganaro

    • News24

    Migranti, Salvini: nostre navi saranno più vicine all'Italia. Conte oggi a Berlino da Merkel

    Dal porto di Valencia, in Spagna - ultima tappa, ieri, dell'odissea della nave Aquarius delle Ong Sos Mediterranèe e MsF con a bordo parte dei migranti soccorsi il 9 giugno al largo della Libia - a Berlino, dove stamani il Governo di Angela Merkel... Dal porto di Valencia, in Spagna - ultima tappa, ieri, dell'odissea della nave Aquarius delle Ong Sos Mediterranèe e MsF con a bordo parte dei migranti soccorsi il 9 giugno al largo della Libia - a Berlino, dove stamani il Governo di Angela...

    • News24

    Ultima spiaggia per Roma tra le emergenze: 3 miliardi per un patto con il governo amico

    Potrebbe essere la prima costola di un ambizioso piano di sviluppo della città, ma Roma di quei 5 miliardi nascosti nel Def (3,2 già disponibili) non parla. Ci sono la prosecuzione della metro C (792 milioni disponibili su 1.136), la terza pista di Fiumicino (in carico ad Adr), interventi su Gra e

    – a cura di Marzio Bartoloni, Andrea Marini, Marta Paris, Manuela Perrone e Giorgio Santilli

    • News24

    Migranti, in Germania governo Merkel a rischio sui respingimenti

    Se un merito può essere riconosciuto al ministro dell'Interno italiano, Matteo Salvini, e alla sua prova di forza su Aquarius, al netto degli scontri con alcuni Paesi (prima la Tunisia, poi Malta e infine Francia), è quello di avere fatto emergere tutte le contraddizioni e i ritardi dell'Europa

    – di Gerardo Pelosi

1-10 di 12337 risultati