Ultime notizie:

Berat Albayrak

    • News24

    Turchia, se Erdogan si ostina a ignorare la lezione dei mercati

    Nella capitale, Ankara, che sta esplorando politiche di "autoritarismo liberale", Berat Albayrak, il nuovo ministro delle Finanze nonché genero del presidente Erdogan, ha promesso fresco di nomina ... Nella capitale, Ankara, che sta esplorando politiche di "autoritarismo liberale", Berat Albayrak, il nuovo ministro delle Finanze nonché genero del presidente Erdogan, ha promesso fresco di nomina di fare tutto ciò che i mercati richiedono per sostenere il paese sul Bosforo.

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    Turchia, Russia e Sudafrica. Perché gli emergenti più fragili rischiano di fare la fine del 1994

    Desta francamente poco stupore vedere la Turchia fra le aree più a rischio: il progressivo deterioramento della situazione politica all'interno del Paese, culminato nelle ultime ore con la sostituzione del ministro dell'Economia Mehmet Simsek per far spazio a Berat Albayrak (genero del presidente Recep Tayyip Erdogan) e con un cambiamento della legge che regola la locale Banca centrale rendendola così maggiormente soggetta al potere presidenziale, si inserisce in una situazione già di per sè...

    – di Maximilian Cellino

    • Agora

    In Turchia virale un video dove Erdogan nutre un cucciolo di cane

    A una settimana dal cruciale voto anticipato in Turchia, i candidati vanno in cerca di consensi anche sul web. Nelle ultime ore è diventato virale un video in cui si vede il presidente Recep Tayyip Erdogan, che domenica punta a essere riconfermato, mentre dà da mangiare un cetriolo a un cagnolino. La scena, registrata dal cellulare della figlia Esra e risalente all'aprile dello scorso anno, è stata condivisa dal genero del capo dello stato e ministro dell'Energia, Berat Albayrak, che ha commenta...

    – Guido Minciotti

    • Agora

    Erdogan e il populismo economico sul Bosforo

    La Turchia si sente assediata da un complotto dei mercati contro la lira a un mese dal cruciale voto presidenziale e parlamentare anticipato del 24 giugno. E' un'ipotesi reale? Per ora Ankara ha guadagnato tempo alzando i tassi ma le ragioni di fondo che hanno portato sull'orlo del precipizio la lira non sembrano affatto svanite. "Quelli che credono che manipolando il dollaro" rispetto alla lira turca "danneggeranno la nazione e le sue tasche e modificheranno i risultati elettorali si sbagliano"...

    – Vittorio Da Rold

    • News24

    Erdogan e la sindrome dell'assedio dei mercati

    La Turchia si sente assediata da un complotto dei mercati contro la lira a un mese dal cruciale voto presidenziale e parlamentare anticipato del 24 giugno. E' un'ipotesi reale? Per ora Ankara ha guadagnato tempo alzando i tassi ma le ragioni di fondo che hanno portato sull'orlo del precipizio la

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    Erdogan ribalta le accuse: sono i russi a contrabbandare il petrolio dell'Isis

    Dopo le pesanti accuse russe sul ruolo ambiguo di Ankara, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha affermato di avere «prove» del coinvolgimento della Russia nel contrabbando di petrolio dell'Isis in Siria. «Abbiamo le prove, le riveleremo al mondo», ha detto nel corso di un discorso dinanzi a

    – Vittorio Da Rold

    • News24

    Se svanisce il boom del Bosforo

    Alle urne, insieme ai sogni di grandeur del Sultano, è svanito anche il boom del Bosforo? L'Europa si è accorta che la Turchia, Paese strategico della Nato, crocevia delle pipeline di gas e petrolio, coinvolto nella disgregazione di Siria e Iraq, è un asset ma anche un problema se entra nella

    – Alberto Negri