Persone

Benoit Hamon

Benoit Hamon è un politico francese, candidato del partito socialista alle elezioni presidenziali del 23 aprile 2017. Hamon ha battuto al ballottaggio il rivale l'ex premier Manuel Valls con il 59% delle preferenze.

Hamon è nato il 26 giugno del 1967 a Saint Renan dans le Léon (Brest). Ha trascorso la sua infanzia tra la Bretagna e Dakara in Senegal, dove suo padre ingegnere, ha lavorato a lungo. Nel 1987 s’iscrive al partito socialista e diventa presidente del movimento dei giovani socialisti nel 1993. Nel 1997 collabora con Martine Aubry, allora ministro del lavoro. Oltre alla carriera politica ha lavorato per un periodo anche nella società di ricerche di mercato Ipsos France. Dal 2004 al 2009 è eurodeputato nel gruppo dei socialisti entra nella commissione affari economici e monetari. Tra il 2008 e il 2012 è portavoce del partito socialista e insegna come professore asssociato allUniversità Paris 8. Nel maggio del 2012 entra a far parte del governo Ayrault come Ministro delegato all'Economia sociale e solidale e viene eletto deputato all'Assemblea Nazionale. Durante il governo Valls viene nominato ministro dell'Educazione nazionale e della Ricerca, carica che non gli viene rinnovata dopo 147 giorni.

Durante la sua carriera politica ha sempre fatto parte dell'ala riformista del partito confermata dai contenuti del suo programma delle presidenziali che prevede: la creazione di un reddito universale, la camcellazione della riforma del mercato del lavoro, la ulteriore riduzione dell'orario settimanale, la sospensione del patto europeo di stabilità, la revisione del sistema di alleggerimenti fiscali a favore delle imprese e la legalizzazione della la cannabis e l'eutanasia, il riconoscimento della sindrome di « burn out » come malattia professionale. Secondo i sondaggi, con un 10-15% delle prossibile preferenze alle presidenziali, ha scarse possibilità di conquistare l'Eliseo.

Il politico è legato alla compagna Gabrielle Gual­lar, manager del gruppo LVMH, ed è padre di due figlie.

Ultimo aggiornamento 02 febbraio 2017

Ultime notizie su Benoit Hamon
    • News24

    Valls: voto Macron al primo turno, non rischiamo sulla Le Pen

    PARIGI - L'ex premier socialista Manuel Valls voterà per il candidato indipendente Emmanuel Macron fin dal primo turno delle presidenziali, e non per il vincitore delle primarie del suo partito, Benoit Hamon. ... Mentre Hamon è il leader dell'ala sinistra e ha fatto parte dei "frondisti" che hanno fatto di tutto per ostacolare l'esecutivo Valls. ... Certo spinto anche dai sondaggi, che assegnano a Hamon il quinto posto, con meno della metà dei consensi di Macron.

    – dal corrispondente Marco Moussanet

    • News24

    Il primo dibattito rafforza Macron

    Quelli da sinistra (del socialista Benoit Hamon) sul supposto finanziamento della sua campagna elettorale da parte delle lobbies industriali.

    – Marco Moussanet

    • News24

    Piazza Affari corre con Intesa e UniCredit, giù Generali

    Il discorso di Donald Trump al Congresso, nella notte tra martedì e mercoledì, sarà il faro della settimana dei mercati finanziari mentre gli operatori tengono d'occhio le evoluzioni politiche in Francia (con la mancata alleanza per il momento tra Benoit Hamon e Luc Melenchon a sinistra e l'avvio dell'inchiesta su Francois Fillon per il presunto utilizzo illecito di fondi pubblici da parte del candidato di centrodestra) e in Italia dopo che è stata ufficializzata la scissione all'interno del...

    – di A. Fontana e P. Paronetto

    • News24

    Il Pd all'ultima mediazione: voto a settembre, poi le assise

    I tempi "naturali" del congresso darebbero alla minoranza "ribelle" il tempo per organizzare la loro piattaforma congressuale e per trovare un candidato comune che incarni quella sinistra interna ai partiti socialisti e laburisti che in Francia e in Inghilterra ha portato alla vittoria di Benoit Hamon e Jeremy Corbyn.

    – di Emilia Patta

    • News24

    Così il rischio politico «brucia» i dati economici

    E altrettanto significative sono le oscillazioni che si notano all'interno di una singola giornata al succedersi di notizie e indiscrezioni sulla campagna elettorale per l'Eliseo, come quelle di ieri sul presunto accordo fra i due candidati nell'area della sinistra Benoit Hamon e Jean-Luc Melenchon.

    – di Maximilian, Cellino

    • News24

    Francia, i candidati alle presidenziali

    Tra i socialisti si è affermato a sorpresa Benoit Hamon, il rappresentante dell'ala di sinistra che ha sconfitto domenica scorsa al ballottaggio l'ex premier Manuel Valls.

1-10 di 40 risultati