Aziende

Beni Stabili

Beni Stabili Spa è un’azienda immobiliare italiana, che da 100 anni opera nel settore. La società guidata dal Presidente da Charles Ruggieri ha due sedi operative a Roma e Milano e si occupa d’immobili situati nelle città del Nord e Centro Italia, con particolare interesse nel settore degli uffici. L’azionariato di Beni Stabili Spa è composto da: Foncière des Régions Sa (subentrata nel 2007) per il 52,1%, da Crédit Agricole per il 5%, dal consigliere Leonardo Del Vecchio che detiene il 4,3% e da Charles Ruggieri con il 2,2%. Beni Stabili Spa è stato fondato nel 1904 con il nome di Istituto Romano di Beni Stabili. Diventata Sacip, nel 1986 la società è stata acquisita dal gruppo Romagnoli, assumendo l’attuale denominazione. Passata sotto il controllo di Uno Holding - Unione Operatori Holding Spa, nel 1997 è stata rilevata da Sanpaolo Imi e due anni più tardi è stata ammessa alle quotazioni in Borsa valori di Milano. Dal 2000 Beni Stabili Spa ha intrapreso una campagna d’acquisto che è iniziata con parte del patrimonio immobiliare di Telecom Italia; è conseguita con 45 immobili di Banca Intesa, in joint venture con la banca stessa; e si è conclusa nel 2005 con 8 immobili dal gruppo Fiat. Nel 2007 Beni Stabili Spa si è integrata con Foncière des Régions entrando un circuito immobiliare di respiro europeo.

Ultimo aggiornamento 28 ottobre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | Beni Stabili Spa | Immobile | Charles Ruggieri | Borsa Valori | Leonardo Del Vecchio | Italia Centrale | Milano | Unione Operatori Holding Spa | Telecom | Sanpaolo | Istituto mobiliare italiano | Uno Holding | Fiat | Romagnoli |

Ultime notizie su Beni Stabili
    • News24

    Nasce Covivio: ok alla fusione tra Beni Stabili e Fonciere des Regions

    La fusione tra Beni Stabili e Fonciere des Regions porterà «un miglioramento della stabilità finanziaria del gruppo e un miglioramento del profilo di redditività, con impatto positivo sui risultati economici». Lo ha detto il direttore generale di Beni Stabili Alexei Dal Pastro, durante l'assemblea straordinaria degli azionisti, chiamati a esprimersi sulla fusione per incorporazione di Beni Stabili Siiq in Fonciere des Regions, che ha come maggiore azionista la Delfin di Leonardo Del Vecchio,...

    – di Radiocor

    • News24

    Coima riqualifica San Fedele

    E' ancora da affittare, ma nel frattempo è diventato luogo di incontro per chi vuole cenare su una terrazza affacciata sulle bellezze di Milano, dal Duomo a Porta Nuova. Il palazzo San Fedele, cuore della cultura milanese di fine Ottocento e punto nevralgico del mondo degli affari per aver ospitato,

    – di Paola Dezza

    • News24

    A Leonardo Del Vecchio maxi cedola da 60 milioni dalla cassaforte Delfin

    Un'altra annata di forti utili per Delfin. La holding lussemburghese della famiglia Del Vecchio ha chiuso il 2017 con un risultato netto di 369 milioni di euro, in crescita del 18% rispetto ai 312 milioni del 2016. Come indicano i documenti depositati nel Granducato e consultati da Radiocor, il

    – di Giuliana Licini

    • News24

    Fonciere des Regions acquista da Starwood 14 hotel lusso in Uk

    Fonciere des Regions, gruppo immobiliare che presto potrebbe avviare una fusione con Beni Stabili, ha acquistato dal fondo Starwood Capital un portafoglio di quattordici hotel a 4 e 5 stelle nelle principali città del Regno Unito, per un totale di 858 milioni di sterline (976 milioni di euro).

    – di Radiocor Plus

    • News24

    Intesa pensa a un grattacielo sull'area Expo

    Sarà una sede iconica il nuovo headquarter che Intesa Sanpaolo vuole realizzare nella città di Milano, per razionalizzare funzioni e personale ora sparsi in diversi edifici della città, eredità di decenni di fusioni e accorpamenti.

    – di Paola Dezza

    • News24

    Beni Stabili: verso fusione con Foncière des Régions

    Matrimonio francese in vista per Beni Stabili. Foncière des Régions, azionista di maggioranza al 52,4%, ha presentato una proposta di fusione a Beni Stabili. L'operazione, che dovrebbe consludersi "entro la fine del corrente esercizio", ipotizza un concambio di 8,5 azioni di Foncière ogni 1.000 di

    – di Monica D'Ascenzo

    • News24

    Milano aggiorna i massimi da 3 mesi, + 2,2% in una settimana. Tim regina di seduta

    Nonostante il freno del settore petrolifero, le Borse europee consolidano, con una performance di contenuto incremento, i rialzi settimanali e guardano agli appuntamenti dei prossimi giorni con le riunioni della Banca centrale europea e della Bank of Japan e ai dati sul Pil di Usa per il primo

    – di S. Arcudi e A. Fontana

    • News24

    Beni Stabili compra la sede di Deutsche Bank

    La ricerca di asset immobiliari che siano già a reddito varca i confini del centro città e arriva in periferia. E' qui che si sta per concludere una delle ultime transazioni in termini di tempo sul mercato milanese. Complice anche un'offerta che in città si sta prosciugando a causa di una domanda

    – di Paola Dezza

1-10 di 452 risultati