Aziende

Beni Stabili

Beni Stabili Spa è un’azienda immobiliare italiana, che da 100 anni opera nel settore. La società guidata dal Presidente da Charles Ruggieri ha due sedi operative a Roma e Milano e si occupa d’immobili situati nelle città del Nord e Centro Italia, con particolare interesse nel settore degli uffici. L’azionariato di Beni Stabili Spa è composto da: Foncière des Régions Sa (subentrata nel 2007) per il 52,1%, da Crédit Agricole per il 5%, dal consigliere Leonardo Del Vecchio che detiene il 4,3% e da Charles Ruggieri con il 2,2%. Beni Stabili Spa è stato fondato nel 1904 con il nome di Istituto Romano di Beni Stabili. Diventata Sacip, nel 1986 la società è stata acquisita dal gruppo Romagnoli, assumendo l’attuale denominazione. Passata sotto il controllo di Uno Holding - Unione Operatori Holding Spa, nel 1997 è stata rilevata da Sanpaolo Imi e due anni più tardi è stata ammessa alle quotazioni in Borsa valori di Milano. Dal 2000 Beni Stabili Spa ha intrapreso una campagna d’acquisto che è iniziata con parte del patrimonio immobiliare di Telecom Italia; è conseguita con 45 immobili di Banca Intesa, in joint venture con la banca stessa; e si è conclusa nel 2005 con 8 immobili dal gruppo Fiat. Nel 2007 Beni Stabili Spa si è integrata con Foncière des Régions entrando un circuito immobiliare di respiro europeo.

Ultimo aggiornamento 28 ottobre 2016

Ultime notizie su Beni Stabili
    • News24

    A IdeA Fimit gli immobili Edison

    Idea Fimit avrebbe sbaragliato quindi la concorrenza di nomi del calibro dei due colossi assicurativi Amundi e Generali, ma anche di Leonardo Del Vecchio, che in zona Cadorna ha appena fatto shopping acquistando da Beni Stabili per 114,5 milioni di euro la sede di Luxottica con l'intento di creare un hub direzionale, e di Atlantica.

    – di Paola Dezza

    • News24

    Beni Stabili: +8,4% utile netto ricorrente primo semestre, rivisto al rialzo per 2017

    Nel primo semestre Beni Stabili ha registrato un aumento del risultato netto ricorrente dell'8,4% verso un anno prima a 55,7 milioni di euro, un risultato netto per 40,7 milioni, da 131 milioni un anno prima, e un aumento del 2,9% dei ricavi lordi... Beni Stabili ha completato lo scorso giugno la cessione di una quota pari al 40% in Central Sicaf, la maggiore Sicaf italiana del mercato immobiliare costituita a inizio anno grazie all'apporto di tutto il portafoglio Telecom Italia, per un...

    – di Radiocor Plus

    • News24

    Del Vecchio compra e vende immobili a Milano

    L'imprenditore, secondo le indiscrezioni che circolano sul mercato, starebbe infatti per acquistare da Beni Stabili la sede di Luxottica situata in piazza Cadorna al numero 3. ... Il nodo riguarda però acquirente e venditore, perché Del Vecchio è azionista sia di Beni Stabili sia di Luxottica, ed è proprio con quest'ultima che starebbe realizzando l'acquisto. Secondo qualche esperto se avesse venduto l'edificio sul mercato, anzichè off market come sta avvenendo, Beni Stabili avrebbe spuntato...

    – di Paola Dezza

    • News24

    Beni Stabili: cede a CreditAgricole e Edf il 40% Sicaf immobili locati a Tim

    Beni Stabili Siiq, la property company controllata al 52% da Foncière des Regions, ha finalizzato la cessione del 40% delle quote della Sicaf immobiliare costituita a inizio anno con il conferimento del portafoglio locato a Telecom Italia (per un... Beni Stabili, con il 60% delle quote della Sicaf, manterrà il controllo e fornirà servizi di gestione immobiliare. ...adottata da Beni Stabili a partire dalla fine del 2015».

    – di Radiocor Plus

    • Agora

    Beni Stabili si aggiudica gli immobili Creval per 118 milioni

    E' Beni Stabili a mettere le mani sul portafoglio core di uffici bancari messo in vendita dal Credito Valtellinese attraverso un'operazione di sale e leaseback. La gara vedeva in short list finale Beni Stabili, Coima e Idea Fimit. Il portafoglio è costituito da 17 immobili (inclusi 2 diritti di superficie a lungo termine) che saranno riaffittati a realtà appartenenti al gruppo Credito Valtellinese con contratti di durate minime tra 9 e 12 anni. Il portafoglio comprende anche alcuni immobili cent...

    – Paola Dezza

    • News24

    Accordo Creval-Beni Stabili per valorizzazione immobili

    Beni Stabili si consolida a Milano attraverso l'acquisizione di un portafoglio da 118 milioni: ha firmato un accordo preliminare per l'acquisizione di un portafoglio di uffici bancari di proprietà del gruppo Credito Valtellinese attraverso un'operazione di sale e leaseback. Lo rende noto un

    – di E.Sg.

    • News24

    Petrolio sotto 50$ dopo accordo Opec. Milano chiude a -0,4%

    Il dietrofront del petrolio dopo l'accordo previsto tra i Paesi Opec per l'estensione a marzo 2018 degli accordi sui tagli alla produzione fa scattare forti vendite sul barile di greggio e determina una seduta sottotono per le Borse europee. A New York il prezzo dell'oro nero è tornato sotto i 50

    – di C. Di Cristofaro e A.Fontana

    • News24

    Milano catalizza 15 miliardi di investimenti entro il 2018

    Scenari Immobiliari quantifica in oltre 15 miliardi di euro gli investimenti immobiliari previsti nel solo capoluogo lombardo per il quinquennio 2014-2018.E' il dato più eclatante del Rapporto 2017 "Milano challenger - sul podio d'Europa" di Scenari Immobiliari con Vittoria Assicurazioni.Per lo

    – di Paola Dezza

1-10 di 429 risultati