Aziende

Benetton

Benetton Group basa il suo core business sulla moda: il gruppo ha i marchi United Colors of Benetton, Sisley . Presente in 120 Paesi del mondo, ha una produzione totale di 53 milioni di capi l'anno e la rete commerciale conta 5.000 negozi.

Benetton Group è stata fondato nel 1965 a Ponzano Veneto (in provincia di Treviso) da Luciano, Gilberto, Giuliana e Carlo Benetton. Nel 1966 è stato inaugurato il primo negozio a Belluno, nel 1969 quello di Parigi. Nel 1974 Sisley è stata assorbita nel gruppo e negli anni ’80 Benetton Spa è entrato nella Formula 1, sponsorizzando la squadra Tyrrell, per poi costituire 3 anni dopo il team Benetton Formula Limited, acquisito nel 2000 da Renault. Tra il 1986 e il 1989 Benetton Spa è stato ammesso alle Borse di Milano, Francoforte e New York. Nel 1992 la società è stata delistata dalla Borsa di Milano.Nel 1987 è nata la Fondazione Benetton Studi e nel 1994 Fabrica, il centro di ricerca sulla comunicazione del Gruppo Benetton.

L’azienda tessile fa parte della holding finanziaria della famiglia Benetton Edizione Srl. Edizione S.r.l. a fine 2015 evidenzia un fatturato consolidato di euro 11,5 miliardi e le società del Gruppo impiegano complessivamente circa 65.000 dipendenti. Edizione è presente nel settore retail, principalmente con le partecipazioni in Benetton e Autogrill, e nel settore delle infrastrutture e dei servizi per la mobilità, con la partecipazione in Atlantia (Autostrade per l'Italia e Aeroporti di Roma). Edizione è inoltre presente nei settori immobiliare (tramite la controllata Edizione Property S.p.A.), agricolo, alberghiero e detiene partecipazioni di portafoglio, tra le altre, in Assicurazioni Generali e Mediobanca.

Ultimo aggiornamento 28 novembre 2016

Ultime notizie su Benetton
    • News24

    Rugby: il ritorno in azzurro di Zanni, l'uomo di ferro

    Ora, a fronte dell'arrivo nel giro del ct Ò Shea di giovani terze linee come Giammarioli e Licata, ecco una posizione nuova nella mischia del club di appartenenza, il Benetton Treviso, e una chiamata in un ruolo che richiede forse ancora più... Quest'anno i risultati di Benetton e Zebre, soprattutto nel campionato Pro 14, ci dicono che la situazione è molto migliorata, che c'è una crescita costante come strutture e come parco giocatori».

    – di Giacomo Bagnasco

    • News24

    Sei Nazioni, la prima vittoria è l'Olimpico esaurito

    Piloni: Ferrari, Pasquali, Quaglio (Benetton Treviso); Lovotti (Zebre) Tallonatori: Bigi (Benetton); Ghiraldini (Stade Toulousain); Fabiani (Zebre) Seconde linee: Biagi (Zebre); Budd, Fuser, Ruzza, Zanni (Benetton) Terze linee: Giammarioli, Mbandà (Zebre); Licata (Fiamme Oro); Negri da Oleggio, Steyn (Benetton); Parisse (Stade Francais); Polledri (Gloucester)

    – di Giacomo Bagnasco

    • Agora

    Testa a testa Edizione-Astorg per rilevare Guala: il nodo del prezzo

    E' diventato un testa a testa quello per il gruppo Guala Closures, multinazionale con sede a Spinetta Marengo in Piemonte in provincia di Alessandria, leader globale nella produzione di tappi di sicurezza soprattutto per il settore beverage, ma anche per farmaceutica e cosmetica. Secondo indiscrezioni, dopo una selezione durata alcuni mesi tra soggetti finanziari e industriali, sarebbero infatti restati in corsa soltanto due potenziali compratori: il fondo francese Astorg da una parte e la cord...

    – Carlo Festa

    • News24

    Sfida Edizione-Astorg per Guala

    E' diventato un testa a testa quello per il gruppo Guala Closures, multinazionale con sede a Spinetta Marengo in Piemonte in provincia di Alessandria, leader globale nella produzione di tappi di sicurezza soprattutto per il settore beverage, ma anche per farmaceutica e cosmetica.

    – Carlo Festa

    • News24

    Rugby, i 34 convocati per il Sei Nazioni

    La missione Six Nations 2018 è partita con le convocazioni decise dal ct azzurro Conor O' Shea. In 34 risponderanno all'appello, fissato a Roma per il 21 gennaio. Un raduno di tre giorni al termine del quale verrà definito il gruppo di 31 giocatori che affronteranno le prime due partite del torneo,

    – di Giacomo Bagnasco

    • News24

    Zucchi, muore il co-amministratore delegato Michel Lhoste

    Era alla guida del gruppo da appena due mesi. E' scomparso oggi a 52 anni il manager francese Michel Lhoste, co-amministratore delegato della Vincenzo Zucchi. Il presidente e amministratore del gruppo dei tessuti Joel Benillouche ha commentato in una nota: «Siamo scioccati e molto tristi per questa

    • News24

    Quanto vale il tesoro delle grandi famiglie di Piazza Affari

    Tutte insieme custodiscono un tesoretto che tra cash e riserve arriva a quasi 9 miliardi. Sono le holding delle famiglie di Piazza Affari, nomi di spicco come Berlusconi, Benetton, Caltagirone o Del Vecchio solo per citarne alcune. Dinastie storiche che hanno costruito veri e propri imperi e che

    – di Marigia Mangano

    • News24

    Parte la nuova Autogrill: si fa in tre e aspetta un socio

    Al Bistrot, il più grosso ristorante della Stazione Centrale di Milano,anche il giorno di Capodanno c'è la fila al bancone: la postazione è strategica, proprio in mezzo alla sala delle partenze; e il locale è il più grande all'interno del rinnovato scalo ferroviario, trasformato in un centro

    – di Simone Filippetti

    • News24

    Rugby, le Zebre sprecano, Treviso no: al Benetton anche il secondo derby italiano

    PARMA - Doppietta del Benetton Treviso nei derby sotto l'albero di Pro14, il supercampionato che raggruppa, oltre alle nostre, selezioni di Irlanda, Scozia, Galles e, da quest'anno, Sudafrica. Vincitori a Treviso per 27-14 una settimana fa, i Leoni veneti si sono imposti anche a Parma, stavolta con

    – di Giacomo Bagnasco

    • Agora

    La cartiera Fedrigoni passa al fondo statunitense Bain Capital

    Arriva a conclusione la trattativa, anticipata dal Sole 24 Ore il 12 ottobre scorso, per la vendita di Fedrigoni al fondo americano Bain Capital. L'accordo sarebbe stato firmato ieri. La famiglia proprietaria cede dunque il gruppo a un grande fondo internazionale. Dal 2007 ad oggi, passando anche da un tentativo di quotazione, hanno provato ad acquistare il controllo del gruppo cartario una schiera di nomi importanti del private equity: Investitori Associati, Towerbroook Capital, Oaktree, Clessi...

    – Carlo Festa

1-10 di 2185 risultati